venerdì 14 dicembre 2007

Adesso c’è pure “Il Loto”: un partito per l'uomo, l'amore e l'armonia

Tra i vari cespugli della politica, sboccia un fiore. Cioè nasce un nuovo partito: si chiama "Il Loto", ha un suo sito e terrà sabato e domenica prossimi a Bellaria-Igea Marina il primo congresso nazionale.
Il partito prende il nome dal fiore simbolo di trasformazione, e mira allo sviluppo e alla rivalutazione di valori umani come pace, rettitudine, amore, non violenza.
“Il loto è il fiore sacro dell’India, nasce sul fondo fangoso dei laghi e degli stagni, cresce lentamente verso la superficie e sboccia alla luce, scostando le foglie, mostrandosi in tutta la sua bellezza” scrive nel sito il suo presidente Luigi Ferrante. Perché un nuovo partito? ''Perché il mondo ne ha urgenza'' (sic). Non gli è stato chiesto da Minghi o dalla signora Gulmina, questo punta in alto: al mondo!!!!

Un partito che si propone come alternativa alla ''politica di vanità che si respira in questo momento'', alla ''politica show'' vista come ''il peggiore dei reality'' e vuole ''restituire al cittadino ciò che gli spetta di diritto: lavoro, dignità, servizi''.
E bravo il Ferrante, questo partito ci mancava proprio e così fanno 115. Avanti c’è posto per tutti nella vasta “prateria della democrazia” che assomiglia sempre di più ad un grande casino. (da adnkronos.com).GPS

173 commenti:

Blikkhouse ha detto...

Ma chi l'ha fondatoquesto partito???

Anonimo ha detto...

finalmente io sono andata a sentirlo e ha promesso davanti a piu' di mille persone che se andra' al governo non accettera' mai ne lui ne i suoi uomini tanti soldi e se lo obblligheranno la meta' tutti loro la daranno ai bisognosi dicono che il denaro del sudore del popolo deve tornare al popolo
forza ferrante siamo con te

Anonimo ha detto...

Finalmente...! come ci si iscrive a questo partito? Ci vergognamo dei nostri politici...giù le mani dagli italiani.

Anonimo ha detto...

se vuoi vedere c'e' il loro sito ed e'www. il-loto .it credimi anche io sono rimasta sconvolta non credevo alle mie orecchie,al punto in cui siamo ...vale la pena di ascoltare questo Ferrante Luigi che dice che i soldi dei lavoratori devono tornare ai lavoratori e ha il coraggio di promettere davanti a tutti che sia lui che i suoi candidati la meta' degli stipendi che prenderanno dovranno tornare a chi li paga perche' gli stipendi sono eccessivi
io l'ho sentito e gli credo.
ciao

Anonimo ha detto...

pensi che sia vero? vorrei saperne di piu',vediamo solo loro che si ingrassano e noi che facciamo la fame con i nostri figli,andro' a vedere il sito grazie Pupetta

Anonimo ha detto...

ciao anche io ho sentito parlare di questo nuovo partito,sembra che il suo Presidente fondatore,non abbia voluto nessun politico tra i suoi candidati,solo gente del popolo,li chiamano i guerrieri della luce,sembra che basino tutto sul volontariato,molta gente si sta radunando intorno a loro da tutte le parti del mondo,anche dall'estero,chi ne sa qualcosa in piu' puo' informarmi?
grazie

Anonimo ha detto...

SI io so che Il fondatore Ferrante Luigi sta dimostrando all'Italia che si puo' fare politica senza spendere denaro ,visto che i soldi che usano i politici sono sempre i nostri e lui ha detto che gia' il popolo fa abbastanza sacrifici,tutta la gente che lavora lavora gratuitamente dando quel poco o tanto tempo che ha lui stesso e' un volontario e si sposta a sue spese nessuno attinge da finanziamenti o altro si stanno reggendo sulle risorse umane Luigi Dice che i politici,spendono tanto solo perche' non sono loro ad andare in fabbrica a sudarsi 1000,00 euro al mese.
Claudua

Anonimo ha detto...

ma tu ci credi davvero che fara' cosi?a me sembra strano,se vedi siamo in un mondo in cui i politici se la ridono alle nostre spalle li abbiamo tutti noi sullo stato di famiglia,facciamo fatica a comperare le scarpe ai nostri figli ,io devo far mettere gli occhiali alla mia bambina e non so come fare,se chiedo soldi alle banche mi costano un accidenti..se fosse vero..ma io sono deluso,sono dei gran ladri e basta.

Anonimo ha detto...

Ciao sono pupetta volevo dire all'amico che sono molto triste per quello che hai detto,ma proprio per questo dobbiamo sperare che QUESTO Loto sia vero,se c'e' gente che lavora gratis tuttti contando sulle risorse umane e credono in un sogno dobbiamo sostenerli ed aiutarlli,perche' sono gente comune come noi tutti,non sono politici,impastati e rimpastati che passano da una poltrona all'altra,e' gente semplice coraggiosa che ci sta provando ma se noi li aiutamo aiutiamo noi stessi dai proviamoci
ciao

Anonimo ha detto...

ma che coraggiosa figurati se fanno passare operai e gente del popolo i nostri politici non li faranno mai entrare nel loro giardino,la gente come loro da' fastidio,non illudiamoci datemi retta,faranno pochi passi questi del Loto e il Loro fondatore Qui' siamo in Italia il sogno Americano non esiste.

Anonimo ha detto...

Prima di giudicare e condannare una volonta' informatevi ,seguite passo passo quello che dicono e FANNO. Posso dire che tutto nasce da molto lontano ,in una terra dove tutto sta cambiando grazie a questo insegnamento ,lo stesso che il loto vuole seguire. In loro c'e' tantissima fede in cio' che dicono ,fede che nasce nei veri valori dell'umanita'. Se possono realizzare i loro pensieri lo potranno fare solo con l'apporto di tutti noi sostenendoli.C'e' dietro di loro un personnaggio estremamente fuori dalla politica mondiale ma molto piu' carismatico di chiunque oggi in vita. Credete in loro sara' la vera vittoria sull'ingiustizia.

Anonimo ha detto...

ciao sono Sandro nel leggere quello che hai scritto sul loto mi ha fatto per un attimo emozionare e un brivido non so perche' mi ha attraversato,pensi davvero che possa esserci un cambiamento?pensi davvero che gente semplice e pulita possa fare qualcosa?ho capito che non c'e' nessuno imparentato o ammanicato con nessun personaggio politico,ho letto che il Presidente prende con se' solo gente pulita e non ricca o potente,chiarli Guerrieri della Luce...sai mi fa pensare che forse Dio non si e' dimenticato di noi,grazie per quello che hai scritto,mi sento uno di loro senza conoscerli.
Sandro

Anonimo ha detto...

Non so se Sandro nello scrivere si rivolgeva a me che ho scritto il 29/12/2007 comunque posso dire ...da fonti che mi sono arrivate ( fonti per me attendibilissime) che il tutto nasce da cio' che sta' avvenendo in INDIA e coloro che si sono presi la volonta' di trasportare questo in Italia abbiano avuto l'approvazione da li' per fare questo. Per non sbagliare informatevi e chiedete ai diretti interessati ....poi giudicate , ma senza informazione si rimane nell'ignoranza atroce malattia di alcuni uomini e strumento di altri per comandare indisturbati.

maxmax ha detto...

Salve a tutti, sono Massimo 40enne fiorentino , anche io qualche mese fa ho sentito parlare del partito politico Il Loto devo dire che inizialmente ero un po' scettico visto il ciarpame che c'è in giro! Ma la mia curiosità al riguardo era davvero tanta, forse data dalla profonda sfiducia nella casta politica odierna.Mi sono informato su chi era a capo di questo partito e da dove nasceva.Ebbene ho scoperto che nasce davvero dalla voglia di riportare quei valori ormai quasi perduti nella politica. Parlo di quei valori che ci contraddistinguono come esseri umani, valori di solidrietà, rettitudine morale,fratellanza VERA tra i popoli. Non conosco ancora bene le persone che sono attive in questo partito ma sento che sono davvero diverse da ciò che fino ad oggi ci hanno propinato, sono persone che volontariamente dedicano molto del loro tempo a questa causa,c'è un movimento impressionante di persone che operano silenziosamente ma efficentissime col solo scopo di rendere a questo nostro meraviglioso Paese un nuovo volto e far si che anche le persone più svantaggiate possano vivere con dignità.Ebbene, anche io voglio far parte di questa moltitudine di persone voglio poter far qualcosa per contribuire anche in minima parte a quel cambiamento che ora è necessario per tutti noi.A presto Max.

Anonimo ha detto...

Caro Max, grazie per la tua testimonianza ! Voglio presentarmi anche io...mi chiamo Fiamma, vivo da anni con nel cuore il grande sogno di poter fare qualcosa di concreto per questo Paese che amo; e mi sopiace vedere attorno a me ancora troppe persone scettiche , che vorrebbero dare il proprio contributo ma hanno paura di farsi avanti perchè temono di venire ancora una volta deluse dal modo di fare politica in Italia. Bene, le capisco, ma dico loro : non abbiate paura .Anche io, dopo un lungo viaggio durato cinque ore, cambiando quattro treni...ringrazio il cielo per poter essere stata presente al Rimini al primo Congresso Nazionale del LOTO. Assieme a me c'erano tanti tanti italiani e italiane , venuti da tutte le regioni , profondamente commossi, increduli ma felici; ebbene, per la prima volta il progamma era magistralmente espresso da uno staff molto preparato e profondamente ispirato da una grossa e autentica fede nei valori umani che si trovano dentro ogni essere umano... ma che la società attuale ha difficoltà a far "ri"emergere...dopo anni di malgoverno . Trasparenza, ,moralità, giustizia...solidarietà.
Chi di voi può negare che non siano valori eterni e immutabili , alla base del vivere civile? E allora perchè non provate a saperne di più? Perchè non volete neppure tentare di dare uno sguardo a questa nuova bellissima realtà , che nulla vi chiede e mai vi chiederà...se non "puro volontariato" ? Io l'ho fatto e non me ne pento...Perchè un domani non potrò dare a nessuno la colpa se le cose non funzionano, se per caso ....ma non sarà un caso...mi sentirò ancora più depressa, se avrò la sensazione di aver sprecato una vita in modo inutile...Credetemi : c'è tanto da fare... e forse una vita non basta! Vi assicuro : potete rallegrarvi e non sentirvi più soli. Luigi Ferrante sarà felice di conoscervi e stringervi la mano personalmente...lo ha fatto con tutti noi, e lo ha fatto soprattutto con gli anziani e con i bambini. Ci ha fatto piangere di gioia, per il coraggio che dimostra e per il coraggio che ci ha dato. Grazie Luigi, grazie amici dello staff. Arrivederci ! Lo sapete : vi aspettiamo in Toscana, ce lo avete promesso!! E qualcosa mi dice che saremo davvero tanti!.............

MASSIMILIANO ha detto...

SONO MASSIMILIANO E SONO TOSCANO. HO SEGUITO UN PO' LA VICENDA DEL 'LOTO' PERCHÉ ERA APPARSO UN ARTICOLO SU 'CHI' CHE MI AVEVA FATTO PREOCCUPARE UN BEL PO'. INFATTI QUESTO PARTITO PUÒ ANCHE AVERE UN PROGRAMMA ADAMANTINO MA SUL SETTIMANALE 'CHI' IL FONDATORE HA DETTO DI ESSERE STATO MANDATO DA SAI BABA, IL SANTO O MEGLIO L'AVATAR DELL'INDIA. INVECE NON C'È MAI STATA ALCUNA COMUNICAZIONE UFFICIALE A PROPOSITO. INOLTRE SAI BABA HA SEMPRE AFFERMATO CHE LA SOCIETÀ LUI LA CAMBIA DALL'INTERNO DEGLI INDIVIDUI, E CHE LA TRASFORMAZIONE PARTE DAL SINGOLO E NON DALL'ALTO!... ED ANCHE CHE LA SPIRITUALITÀ E LA POLITICA NON HANNO NIENTE IN COMUNE!!! QUINDI CHE TENGANO IL NOME DI SAI BABA FUORI GIOCO PER FAVORE. INOLTRE: SE PASSA LA NUOVA LEGGE ELETTORALE QUESTO PARTITO CHE TANTO DICHIARA DI ESSERE UN 'NON-PARTITO' CHE VUOLE SOLO DIVULGARE I VALORI UMANI SI RITROVERÀ A DOVER SCEGLIERE DI FARE DELLE ALLEANZE... SE VUOLE ESISTERE E RAGGIUNGERE IL FAMOSO 5 O 6% AVRÀ BISOGNO DI ALLEARSI CON ALTRI, ED IN ITALIA, SI SA, POLITICA UGUALE TRUFFA O CORRUZIONE A QUALCHE LIVELLO. SI UNIRÀ CON I PARTITI DI DESTRA? CON I PARTITI DI SINISTRA?... SE INSISTE A USARE IL NOME DI SAI BABA, LA PRIMA VOLTA IN CUI QUALCUNO VERRÀ CORROTTO (NEI PARTITI PRIMA O POI SI ENTRA IN QUESTI SPORCHI GIOCHI) IL SANTO NOME DI SAI BABA POVREBBE VENIR ASSOCIATO A QUALCHE IGNOMINIA! NON BASTANO LE CALUNNIE A SUO CARICO? BEN VENGA IL NUOVO PARTITO SOLO SE NON SI FA SCUDO DEL NOME DI SAI BABA PER EMERGERE E RACCOGLIERE VOTI. ALTRIMENTI È MEGLIO CHE NON NE FACCIA DI NULLA...SALUTI A TUTTI, MASSIMILIANO

Anonimo ha detto...

Pagano tutto di tasca propria??? E cosa c'`di strano? Tutti i partiti sconosciuti all'inizio lo DEVONO FARE, a buon rendere, anzi a buon PRENDERE in futuro... Anche Berlusconi ALL'INIZIO ha fatto necessariamente lo stesso. Adesso chi pagherebbe per quelli del 'Loto'? Se uno vuole farsi un partito ex-novo è CHIARO che all'inizio deve pagare di tasca propria, lo fanno TUTTI!!! DOPO si entra nel gioco e si riscuote. E poi... GENEROSI a dare metà stipendio... intanto 7000 euro e la pensione a vita li intascherebbero non sono pochi, un buon punto di arrivo. Sicuramente partire 'rubando' l'idea dei valori umani a Sai Baba per farne una bandiera politica mostra il fiuto commerciale di chi ha fondato questo partito... penso che a questo modo si sporca l'idea dei Valori Umani, che sono qualcosa di SPIRITUALE e non di POLITICO. Anche Di Pietro vuole 'l'Italia dei valori', o anche Pannella, o i Verdi... vogliono mettere il Nome di Sai Baba nelle discussioni con Bossi, Bertinotti o Fini nelle orribili liti a Tribuna Politica?? Se uno degli iscritti imbroglierà ( e purtroppo prima o poi succede, la corruzione arriva e tutti hanno un prezzo) SAI BABA verrà infangato! Il Presidente ha dichiarato che SAI BABA gli avrebbe detto di fondare il partito ma Sai Baba non ha mai fatto alcuna comunicazione a proposito e il fondatore è stato sconfessato anche dal Presidente del Movimento di Sai Baba, il Dottor Golstaim. I Valori Umani vanno MESSI IN ATTO, non sfruttati per una scalata in parlamento. CHE SI VERGOGNINO!!!

Anonimo ha detto...

Sono pienamente daccordo con quello che dice Massimiliano e l'anonimo che ha scritto il 16/01
Lasciamo fuori da qualsiasi ragionamento politio il nome di Sathya Sai Baba. Se questa iniziativa ,sicuramente lodevole per le intenzioni,nasce da un pensiero di un devoto di Sai e vi e' stato il consenso dell'Avatar solo in diretto contatto tra loro sara' ben difficile saperne di piu'. E' stato infangato il nome di Cristo da questi .....non voglio usare volgarita'.... speudi demo-cristiani , adesso non e' il caso di ripetere l'errore di altri. Quello che il divino e' venuto a fare sara' ed e' un compito molto piu' grande di quello della politica. Non discuto sulla buona fede di chi ci vuole provare a cambiare il marciume e se tutto rimane alivello umano si puo' fare. OM SAI RAM

MASSIMILIANO ha detto...

RIPETO SAI BABA NON HA DATO ALCUNA COMUNICAZIONE SUL PARTITO DEL LTO. NIENTE. ANZI, GOLSTAN PRESIDENTE DELL'ORGANIZZAZIONE DI SAI BABA HA SCONFESSATO UN QUALSIASI COINVOLGIMENTO. BABA NON ENTRA IN POLITICA, NEPPURE INDIRETTAMENTE, CI MANCHEREBBE! È SOLO IL SIG. FERANTE AD AVER DETTO CHE BABA GLI HA DATO L'INCARICO. NESSUNO DICE CHE EGLI MENTA. BABA PUÒ AVERGLI DETTO DI PERSEGUIRE LE SUE ASPIRAZIONI, CHE SARANNO FORSE QUELLE DI DIVENTARE UN UOMO POLITICO. A LIVELLO PERSONALE SI SA CHE BABA DÁ LEZIONI AGLI EGO DELLA GENTE, CHISSÁ QUAL È LA LEZIONE, IN BENE O IN MALE, CHE DEVE RICEVERE QUESTA PERSONA. NESSUNO DICE CHE EGLI NON SIA IN BUONA FEDE, MA È UNA COSA SUA ED OGNUNO VEDE IL MONDO COL FILTRO DELLA PROPRIA MENTE. DI SICURO C'È CHE BABA NON HA DATO ALCUNA INDICAZIONE, PERCIÒ NON È DIETRO QUESTA COSA E QUESTO DEVE BASTARCI. UNA VOLTA STABILITO CHE QUESTO NON È IL PARTITO DI SAI BABA (!!!!) E CHE EGLI NIENTE HA A CHE FARE CON TALE FACCENDA, SE UNO VUOL DARE IL PROPRIO VOTO AL LOTO, COSÌ COME AI VERDI O A DI PIETRO, È DEMOCRATICAMENTE LIBERO DI FARLO. MA NON SI DEVE MESCOLARE LA SPIRITUALITÀ CON LA (SIC) POLITICA. DIAMO A DIO CIÒ CHE È DI DIO ED A CESARE CIÒ CHE È DI CESARE... A ME VENGONO LE BOLLE AL SOLO PENSIERO CHE UN PARTITO POLITICO 'ABBIA SCIPPATO' I VALORI UMANI A SATHYA SAI BABA. QUALCUNO HA RIFLETTUTO CHE FRA POCO CI SARANNO PERSONE CHE AVRANNO SENTITO PARLARE DI VALORI UMANI PER LA PRIMA VOLTA DAL LOTO E CHE INVECE DI ASSOCIARLI AL PENSIERO DI SWAMI LI ASSOCERANNO AL PARTITO POLITICO 'IL LOTO'? COSÌ NON APPENA UNO DEI SEGUACI DI TALE PARTITO SI FARÀ CORROMPERE I VALORI UMANI SCENDERANNO IN PICCHIATA E VERRANNO RIDICOLIZZATI. LEGGERE GLI SCOPI DEL PARTITO E VEDER SCOPIAZZATE LE PAROLE DI SAI BABA ED USATI I TERMINI 'VALORI UMANI DI RETTITUDINE, PACE, AMORE, NON VIOLENZA ETC' - VERO COPYRIGHT DELL'AVATAR - IN PROPAGANDA ELETTORALE HA UNA PORTATA MASSICCIA. PER ME QUESTA È UNA COSA TREMENDA, ASSURDA E SACRILEGA. L'ORGANIZZAZIONE DOVREBBE FARGLI CAUSA E DIFENDERE L'INTEGRITÀ DELL'ESPRESSIONE DI SAI BABA!

maxmax ha detto...

Si direbbe che gli animi si siano un po' infuocati,bene!Vuol dire che c'è interesse, ma calma.....
Io penso che la conoscenza dei fatti farebbe bene a tutti anche a chi fa finta di non conoscerli.Sai Baba è stato forse l'Ispiratore di tutto questo e sappiamo bene che c'è stato in incontro tra Ferrante e Organizzazione Sai Italia nel quale è stato ( molto serenamentee vorrei vedere)chiarito il tutto.L'OSSSBI è una cosa il Loto è un'altra hanno fini diversi e diverso è il perseguimento.NON ABBIATE PAURA chi infanga il nome di Sai Baba c'è stato c'è adesso e ci sarà sempre (vedi Gesù)non temete hanno le "spalle grosse" ho forse siamo così presuntuosi da crederci i loro protettori?
lasciamo perdere queste diatribe mentali e concentriamoci sul daffarsi solo per provare a cambiare il nostro paese, non facciamoci prendere dalla paura, in fondo gli ideali del Loto non sono forse di tutto rispetto? perche non crederci,la nostra anima non sarà dannata all'inferno!!Buona giornata a tutti Fratelli!!!!

Anonimo ha detto...

Rimango del parere di Massimiliano in tutto cio' che ha scritto.
Il signor Ferrante ,che si erige a capo di un'azione tanto lodevove (a parole) e' capitato un tetro periodo dove le parole a caratteri cubitali hanno riempito la vita della gente ma solo a parole , bene se vuole essere seguito dimostri con i fatti cio' che lui e' stato capace di realizzare nello spazio della sua vita (non come il cavaliere). Vedo la sua foto ,una persona di rango elevato , metta sul tavolo in dato di fatto il rapporto con il suo prossimo e poi potra' essere creduto . Penso che la gente non ne puo' piu' di andare dietro a questo o quello che si gonfiano di parole. Se non vado errato Sathya Sai prima di esprimere la sua divinita' ha dovuto e voluto convincere l'essere umano con dei fatti che siamo umanamente abituati a chiamare miracoli o azioni fuori dal normale comportamento e possibilita' umana. Bene ! Il sig. Ferrante .....non e' che deve far miracoli ,non si sporcherebbe con la politica se ne fosse in grado, ma sarebbe opportuno che con fatti incontestabili e tangibili si verifichi la sua buona fede con la sua vita vissuta e di tutti coloro che potrebbero fare da suo seguito.
Questa frase penso che dica molto.....non e' certo mia ma di Swami : Io vi do cio' che volete e che voi avete bisogno per poi darvi cio' che sono venuto e portarvi. NON so di che cosa ha bisogno il sig. Ferrante con questa sua aspirazione di sicuro so di che cosa non ho bisogno io.

Anonimo ha detto...

MI SONO INFORMATA LUIGI FERRANTE RISULTA O RISULTAVA PRESIDENTE DI UNA ASSOCIAZIONE ONLUS DENOMINATA "IL SEME DELL'AMORE" FONDATA PER AIUTARE I BISOGNOSI.NON SO SE E' ANCORA ATTIVA. PERO', NON E' CHE MAGARI QUESTO FERRANTE FA DAVVERO SUL SERIO????

PAOLO DUETTO ha detto...

RISPONDO A SANDRA SONO PAOLO DI URBINO,
HAI RAGIONE E SONO D'ACCORDO CON TE QUESTE, PERSONE COSI' CATTIVE FANNO DEL MALE SOLO NASCOSTI DIETRO UN ALBERO,MA SAPPIAMO CHI SONO,ANCHE IO MI VERGOGNO PER LORO,E DIRE CHE SI PROCLAMANO DETENTORI DELLA VERITA' SONO SOLO GRETTI E MESCHINI,IO HO VISTO FERRANTE TANTISSIME VOLTE USCIRE AD OGNI ORA DALLA CASA DI SWAMI E FORSE E' QUESTO CHE LI RODE,MA FERRANTE E' PROTETTO DAL MAESTRO E LORO PRIMA O POI AVRANNO CIO' CHE DANNO.NON TI CRUCIARE,STAI SERENA PRIMA O POI...OGNI ESSERE UMANO AVRA' CIO' CHE E' A LORO DESTINATO,OGNI PERSONA HA IL SUO CARMA E QUESTA GENTE FARA' IL CONTO CON IL LORO,NON E' UN NOSTRO PROBLEMA LA LORO CATTIVERIA,FERRANTE FARA' LA SUA STRADA ANCHE CONTRO DI CHI GLI TIRA SASSI IN NOME DEL GIUSTO PERCHE' E' PROTETTO DA BABA E CHI VIRA' VEDRA' SE C'E' QUALCUNO CHE INFANGA IL NOME DEL MAESTRO NON E' CERTO FERRANTE,MA LORO,LASCIA FARE DAL MAESTRO LUI SA E ALLA FINE SI VEDRA'

Anonimo ha detto...

ciao SANDRA, CIAO Paolo avete ragione non vogliamo mescolarmci con questa gente che manda nell'universo solo odio e cattiveria nascosti come dei ladri,sono Fulvio e scrivo da Catania non sono molto istruito ma a me questo Luigi Ferrante mi sembra una brava persona Baba O non BABA E invece la cattiveria la riconosco, e sapete cosa si dice al mio paese?
se uno abbaia non puo' essere che un cane

Anonimo ha detto...

Buonasera ,finalmente vedo che gli animi si sono calmati,volevo dire la mia,sono stata una collaboratrice di Ferrante,e non sono devota e nemmeno conosco Sai Baba,ma conosco Luigi, e' uomo di una natura molto umana,e caricatevole,sempre disponibile ad aiutare chiunque abbia bisogno di lui,chi mi legge e lo sa dovrebbe rispondere a questa brutta gente che parla con parole del tipo,questo signor,con fare di disprezzo...ma a loro che importa? se fa bene anche loro purtroppo ne saranno agevolati,e se fa male...peggio per lui,chi parla cosi' allora non crede nel suo Maestro,certo che se gli allievi sono come Ferrante che lavora silenzioso e va dritto per la sua strada allora il Maestro ci fa una bella figura...ma se gli allievi sono quelli sopra che urlano e sbraitano il loro dissenso disprezo verso chi lavora..comunque lavora...allora signori fate un po' di silenzio perche' il VOSTRO Maestro NON CI FA UNA BELLA FIGURA DALLA VOSTRA BOCCA,pensateci e pensate prima di parlare degli altri....quardate voi stessi...potreste migliorare,A Luigi dico...vai avanti non ci sono solo loro...ci siamo anche noio...e siamo in tanti,perche' l'amore per il prossimo tu Luigi lo hai dimostrato a tanti ed ora ti restituiamo questo tuo amore con il nostro appoggio,ti difenderemo da questa gente...siamo in tanti..piu' di quelli che pensano...e sappiamo urlare anche noi..piu' di loro..ma con parole d'amore e di pace e non violenza valori che loro nemmeno sanno cosa siano
Andreina Napoli

Anonimo ha detto...

Volevo rispondere a Massimiliano,Massimiliano ,non pensi che l'unica cosa ignobbile e' quello che tu dici? ma credi davvero che tu possa dire cosa sia giusto o meno ad un'altra persona?Credi sia giusto il tuo modo di espressione?dici che hai avuto paura per un articolo?Io avrei paura di te e di come parli.Conosco bene Sai Baba e sono certo che non c'entra nulla non con Ferrante ma non centra nulla con una persona come TE che parla in modo cosi' spregevole di un altro essere indipendentemente da cosa fa o da chi e',chi sente te, che dici di rispettare Baba avra' dubbi su chi siamo,visto come agiamo dovresti,tacere un po' di piu'TU prima di nominare Sai Baba ed usarlo TU per le tue vendette personali.

Anonimo ha detto...

vorrei rispondere all'anonimo del 17 gennaio:
Io pero' mi presento sono Carla e sono di Riccione e lei di dove e'?
Vuole che il Signor Ferrante dia prova tangibbile di cosa ha fatto della sua vita sin d'ora? ma allora se lei non lo sa perche' stilla dubbi negli altri? se vuole le dico io cosa ha fatto per tutto il tempo che lo conosco,io ero direttrice in un istituto di portatori di andicap nel 1992 e per i quattro anni che sono stata in carica poi sono andata in pensione, ad ogni Natale ricevevo la telefonata di una persona che mi chiedeva il permesso di poter venire a portare doni ai ragazzi che la famiglia non voleva,nemmeno a Natale con loro e cosi' questa persona con qualche amico amica veniva vestito da Babbo natale e restava con i ragazzi che nessuno voleva nemmeno nelle festivita' e giocava con loro e li aiutava a scartare i pacchi poi lasciava nel mio ufficio anche doni per chi era andato a casa,la cosa che mi commuoveva di lui era la dolcezza e la bonta' con cui accarezzava e parlava anche con chi non era in grado di comprendere cosa diceva,ogni volta andava via dicendo:
come siamo fortunati noi.
pensate solo al fatto che nemmeno io sapevo chi fosse..e che nessuno dei ragazzi portatori di endicap gli avrebbe mai detto grazie.
Cosa pensate che ne ricevesse in cambio? non era certo un poloitico,era solo un uomo che voleva dividere quello che aveva con chi era meno fortunato di lui,ho saputo poi chi era ,perche' un giorno qualche anno fa lo incontrai e riconobbi sua moglie altrimenti non avrei mai saputo chi fosse quell'uomo generoso e amorevole visto che aveva la barba di babbo Natale,ora so che e' in politica e ho visto che lei dice...dimostri chi e' metta sul tavolo...ecc..ecc... se lei invece di essere cosi' cattiva si sarebbe informata prima avrebbe saputo chi e' Luigi Ferrante,qualcosa che lei credo non sia mai stata ma non se ne vanti

Anonimo ha detto...

Per la sig.ra Carla di Riccione :
per il momento non si preoccupi di dove io sia o chi sia ...ogni cosa a suo tempo. Sicuramente anche gli stretti collaboratori di Bettino Craxi hanno e parlano a tutt'oggi bene dell'amato idolo che li ha arricchiti per decenni, come lo fanno tutti quelli che sono intorno al Cav. Berlusca!! Di persone che fanno beneficenza e volontariato (nascoste dall'anonimato) ce ne sono tantissime , pensi sig.ra Carla che anche quelli della chiesa cattolica romana si credono in pia santita' e nel giusto parlando delle loro missioni caritatevoli (non pagando l'ici e con la banca dello IOR alle spalle)....non per questo devono o possono essere credibili per il resto che fanno!
Il cav.Berlusconi che lei sappia o no ha parecchie adozioni di bambini a distanza ed elargisce a dx e sx (alcune volte nell'anonimato altre per terzi)aiutando associazioni di volontariato ,non per questo lo si puo' ritenere idoneo per governare un paese. Allora cosa facciamo .....capo del governo Gino Strada ( con tanto rispetto per il suo operato e persona) ??
Si ricordi signora Carla che non e' un uomo solo che porta avanti un paese ( nemmeno nelle dittature) e la storia ci insegna che dietro una grande figura carismatica esiste una miriade di persone incontrollabili pronte a nascondersi dietro questa figura carismatica. Lei pensa che figure come Hitler e Mussolini se fossero stati da soli avrebbero causato l'immane disastro che hanno causato? Dietro di loro c'era tutta una marmaglia peggio di loro. Un conto sono le parole un altro e' gestire un paese come l'Italia. Vorrei veramente che il piccolino di Puttaparthi abbia previsto il karma del sig.Ferrante per il bene di questo paese ma sarebbe utilissimo che il nome di Sathya sia cancellato da questo progetto perche' ci sarebbero critiche a 360°pur di far passare "il loto" come il partito di una SETTA religiosa.Per decenni e ancra continua sono passati davanti a Baba tantissimi personaggi rilevanti per la storia di questo pianeta e di pochissimi si sa' l'evento ,non per questo le cose sulla terra stanno funzionando a dovere. So che lei ....da come a scritto e' un po' irritata con me....ma va bene cosi' , questo blog non era nulla fino a quando qualcuno non ha stuzzicato gli animi e si ricordi che -- bene o male -- ma l'importante e' che se ne parli!!

Anonimo ha detto...

Vengo a conosceza dell'inaziativa di un nuovo partito( movimento politico per questo massacrato bel paese e leggo il blog.
Voci pro e scettiche ( piu' che contro) , grandi parole ,ottimi propositi ed elogi per il personaggio che si direbbe a capo di tutto cio'.Non ero presente al convegno iniziale di cui si parla quindi mi attengo a cio' che leggo e vorrei mettere dei miei puntini sulle i per vedere se quel che scrivo e che mi piacerebbe accadesse sia parallelo se non uguale a qelle belle intenzioni che il nuovo partito vorrebbe portare avanti :
1)Ritiro incondizionato ed immediato (con tutte le dovute precauzioni necessarie) delle truppe italiane dislocate nei vari conflitti del mondo.
2) Utilizzo dell'esercito sul ns. territorio per dar manforte e piu' autonomia e uomini alle azioni rivolte alla criminalita'(di ogni genere) sul territorio (non vuol dire uno stato militare a cui sono contrario ma piu' risorse per la sicurezza civile).
3)I politici al governo che siano stipendiati in maniera dignitosa ( max 5000€ mensili) tale da vivere tranquillamente ( e con 5000 si puo' viveve bene)
4) I politici all'opposizione ,visto che non sono stati voluti dal popolo pagati la meta' di quelli eletti (se un lavoratore riesce a campare facendo il suo dovere con 1000€ chi non e' ben voluto puo' bastare).
5)Divieto per i partiti di finanziamento privato per evitare corruzzione,potere e vantaggi di pochi ,solo sovvenzioni dello stato in pari misura alla dimensione del partito.I partiti sono lo strumento per andare a governare e quindi sono parte dello stato stesso e non sono una cosa privata.
Se cosi' non fosse ....allora che i politici siano pagati da privati e non con soldi dello stato( comanderebbero solo chi ha soldi a iosa)
6) Ogni politico che vuol far parte di questa classe ( casta) per il periodo che e' al comando del paese non puo' avere incarichi diversi da quello per cui a scelto la strada politica.Altre attivita' anche non inerenti alla politica non possono e non devono coesistere e togliere effettivo tempo materiale al compito assunto per il paese (conflitto d'interesse).
7)Le cosiddette alleanze politiche non possono coesistere per poter saltare da dx a sx a seconda della convenienza , una strada unica atrimenti non si fa' il politico .
8)Dopo due legislature di 5 anni non ci si puo' piu' ricandidare ( questo comporterebbe l'obbligo morale di altermanza ,eliminando la staticita' del potere e creare dei validi futuri possibili successori).
9)Riduzione della durata delle cause (tutte) del 70% attuale assicurando uguaglianza per TUTTI anche per quelli che non si possono permettere un solo avvogato ,a differenza i chi ne puo' pagare 10 e che le pene siano molto piu' restrittive per chi comette il reato ( basta condoni,riduzioni o quant'altro)
,qui ci sarebbe da scrivere per settimane.......
10)Distribuzione equa delle ricchezze senza favorire il Dio denaro come simbolo di superiorita'ma solo come strumento di scambio.
11)....distacco totale dalla chiesa di Roma fino a quando questa non abbia riportato dignita' al nome di Cristo eliminando le sue ricchezze ridistribuendole al mondo a ciu appartengono e che sia solo religione e non intromissione ad altre voci della vita quotidiana.
Ne avrei ancora ma la numerazione sarebbe lunga. Troppi interessi trasversali in questo paese che regna il fai da te e l'arrangiamoci alleandoci sopratutto nel mondo della politica. Qualunque numero potrebbe ottenere il loto avra' sempre bisogno della marmaglia che gia' esiste. I fatti quotidiani ci insegnano che non siamo un popolo che si puo' governare con la democrazia( purtroppo) .
Prima di salire in politica il sig.Ferrante dovrebbe partire dagli asili con i piu' piccoli per educare un nuovo tipo di popolo italiano ........cosa che sta' facendo da 60anni circa in India il suo ispiratore spirituale. Per il momento le nostre generazioni hanno perso la battaglia e se vogliamo sperare per i nipoti non bisogna partire dalla politica ma da una nuova mentalita'.

Anonimo ha detto...

Per La Signora del 19 alle 00
sono Carla da Riccione,non sono irritata con lei le darei troppa importanza....una che parla come lei poco ha da dare al nostro paese si figuri se puo' comprendere che il solo pensiero positivo verso l'esterno e' un bene gia' per s stesso,ho lavorato per molti anni con portatori di endicap che trovo molto piu' umani di tanti ineliggentoni,che farebbero meglio a a usare di piu' le braccia e non la lingue

Anonimo ha detto...

per l'anonimo di 19-gennaio 1.25

ho trovato la sua nota molta positiva e non credo,sia cosi' impossibile da realizzare,la gente come lei se non altro,trova o cerca di trovare,un alternativa,se altra gente la pensasse come lei ed altra ancora forse non sarebbe cosi' strano che cose cosi' normali come quelle che ha detto lei restassero solo un utopia.
Siamo noi che li eleggiamo,siamo noi che gli diamo forza,ma se noi gli dettassimo delle leggi una volta tanto....akmeno che ci costa provare...le persone come lei raggionano ,non infieriscono con cattiveria,chi vuole consigliare come la signora del 19 gennaio 00
solo usando toni chiaramente offensivi...be' poco ha da insegnare a nessuno,basta con la gente che urla....facciamo facciamo facciamo....e poi dico ancora alla signora in questione che il piccoletto come lo chiama lei....e' forse piu' di quel che pensa... e sa cosa fa!

Gianfranco

Anonimo ha detto...

VORREI CHIEDERE A TUTTI,MA PERCHE' DITE CHE LA POLITICA E SPORCA E POI ANDATE A VOTARE?
ALLORA SE UNA CASA E' SPORCA NESSUNO DEVE ALMENO TENTARE DI PULIRLA?PERCHE' TENTATE DI TOGLIERE LA SCOPA A CHI VUOLE ALMENO PROVARCI?ALLORA FATELO VOI A MODO VOSTRO...MA COSA DITE SIETE SOLO CAPACI DI GIUDICARE....LA POLITICA SONO UOMINI....IO SONO IN POLITICA DA ANNI E NON SONO FAMOSO COME ALTRI...MA VI ASSICURO CHE HO SGOBBATO GIORNO E NOTTE....HO COMBATTUTO COME UN LEONE...ED E' COLPA DI CHI VOTA GLI IDOLI...E NON GLI UOMINI....VOTANO UN PARTITO...E NON LE PERSONE A VOLTE NEMMENO SAPETE CHI VOTATE...MA VEDO CHE CONOSCETE TUTTI IL sIGNOR fERRANTE CHE NON HO L'ONORE DI CONOSCERE,MA SE TANTI SONO CONTRO DI LUI ALLORA STA VERAMENTE FACENDO QUALCOSA DI BUONO,PERCHE' SOLO COSI' SI SPIEGA TANTO ACCANIMENTO.

MAURIZIO

Anonimo ha detto...

Quanta rabbia quanta acredine,da dove nasce?
Nasce dalla paura e dal nostro ego!
La paura di credere e quindi, in qualche modo paura di esporsi,temere le critiche altrui. Non è forse segno di insicurezza?
Ed è il nostro ego a farci credere di aver ragione senza rispettare le idee altrui.Che strano, sono convinto che tutti noi cerchiamo la stessa cosa, smettiamo di ritenerci depositari della Verità, tanto ognuno ha la sua parte,si tratta soltanto di rispetto,impariamo a rispettare le idee altrui anche se diverse.Non ci potrà accadere nulla di grave se permettiamo ad un'altra persona di esporre i suoi pensieri.Per quanto riguarda i politici di oggi penso che abbiano perso (loro malgrado) il senso vero della politica.Credo piuttosto che anche loro vorrebbero poter cambiare rotta, ma la situazione ormai è diventata incontrollabile e nessuno di loro può invertire la rotta perchè sarebbe come riconoscere che ciò che hanno fatto fino ad oggi è stato un enorme errore.Non sono abituati a pensare al popolo non conoscono i nostri problemi sono assolutamente estranei alla vita reale di questo paese,non s'immaginano nemmeno come si possa vivere con 500 € al mese di pensione, oppure fare due o più lavori per tirar su un solo stipendio.Provate ad immaginarvi uno soltanto dei nostri politici che vive con 500 € al mese,magari loro ci comprano solo il trentesimo paio di scarpe. Abbiamo bisogno di persone che sappiano veramente come vivono gli Italiani,che conoscano i nostri veri problemi.Siamo un meraviglioso popolo dal cuore grande, non dimentichiamolo mai e impariamo ad essere uniti se davvero vogliamo cambiare questo paese.Occorre fiducia,fiducia in noi stessi, se ognuno di noi dedica un po di se agli altri la svolta è compiuta. Immaginate di vivere in un grande condominio, se ogni inquilino pulisce il suo pezzo di scala si potrebbero risparmiare molti soldi che sarebbero serviti per pagare l'impresa di pulizie,quei soldi si possono utilizzare per altri scopi. Allo stesso modo se ogni cittadino si mette a disposizione dello stato, lo stato (che siamo noi)ne beneficierà potendo così offrire servizi a chi ne ha più bisogno.Dobbiamo cambiare la nostra mentalità,non possiamo più pensare che lo stato debba sobbarcarsi ogni nostra necessità,dobbiamo essere più partecipi in questa società,siamo soltanto noi che possiamo cambiare il nostro futuro e quello delle generazioni avvenire,non possiamo aspettare passivamente che questo o quel governo faccia per noi,sarebbe troppo comodo criticare e basta,dobbiamo essere propositivi,offrire alternative,quindi partecipare.
Questo è ciò che sento nel cuore.
Ogni bene a tutti.

Anonimo ha detto...

Per la sig.ra Carla :
Prendo come spunto le sue parole per ricordale che quello che lei accusa a me lei lo dimostra con le sue parole nei miei confronti (si rilegga bene cio' che scrive) e il suo dire dimostra il suo ego molto personale nel mettere in piazza affinche si sappia in giro quello che dice di aver fatto.
L'azione migliore e' fare senza essere orgogliosi mi spiattellarlo ai 4 venti....si fa e basta.
Metto in rapporto la sua personalita' e l'affianco a chi lei ritiene sia in grado con questo nuovo partito di raddrizzare le sorti italiane.
Mi e' capitato di vedere il bel quadretto Con foto in internet) di come si presenta che subito l'ho affiancato a quelli gia' esistenti . Di gente circondata dal lusso ,incravattati pronti per andare a giocare in borsa e con il sorriso a 32 denti.......io personalmente non ne posso piu'.
Certo non 'e l'abit che fa il monaco ma di questi monaci con questi abiti l'Italia ne ha avuti troppi ....ora basta !!!

Anonimo ha detto...

Rispondo a sig.Gianfranco che se mi permetto di adoperare il vezzeggiativo di "piccoletto" e' da me volutamente adoperato in forma bonaria e riferito alla statura fisica della persona (1.5mt), avrei potuto dire " riccioluto" e di certo Lei non avrebbe frainteso e io non le avrei risposto. Colgo quindi l'occasione nel risponderle che se le sono piaciute le mie parole su come la penso sarebbe interessante (per me) sapere cosa farebbe Lei seduto li' a Roma .
Che cosa ne pensa di riportare le banche a solo cio' che dovrebbero essere e cio' e' un posto solo dove poter depositare e prelevare ....sito adibito solo per una sicurezza contro i furti...tanto da non riempire le case private di denaro? Eliminare tutti i giochetti in Borsa aditi solo a speculazioni e idolatria per il Dio denaro?
Visto che le tasse le devono pagare TUTTI in proporzione, FAR pagare alla chiesa di Roma l' ICI con tutti i suoi arretrati ?.....solo con questi soldi si risanerebbe l'Italia intera portando alle famiglie un'intera atmosfera piena di ossigeno.
Le ho elencato dei piccolissimi PROBLEMI mascoti e incatenati dietro a muri invalicabili, un giorno che si volesse affrontarli . Non mi si venga a ripetere " se non si comincia a fare non si fara' mai " . Pensa veramente che nessuno ha mai cercato di fare le cose che le ho elencato.....mio caro lettore si guardi intorno e vedra' un paese che ha dato il sangue per avere una democrazia e si e' ristrovata ricoperta di EGO schiava del DIO denaro e non mi sembra che chi vuol portare avanti questa nuova idea sia fuori da queste due cose.....lei mi dira'.....proviamo....certo , ma non mi sembra che si sia partiti con il piede giusto quando entro in internet ,cerco il sito del loto e mi vedo scritto tra gli indirizzi il conto corrente di una banca........avendolo visto ho subito pensato allo IOR .
Grazie per i suoi apprezzamenti e per le sue prossime critiche.

Anonimo ha detto...

Voglio ricordare al sig. Maurizio che altri partiti si sono fondati a causa della insoddisfazione del momento in cui si viveva ,2 tra tutti :
La lega nord nasce da un mal contento.....si propone come soluzione al problema dell'epoca ,ottiene consensi con grandi paroloni e manifestazioni di piazza e oggi ci ritroviamo con un partito che predica bene e razzola male ( hanno copiato dai preti cambiando il colore della camicia). Leghisti che la domenica vanno a messa ,ringraziano i Papa e poi
vanno presso le moschee con i maiali.....e infiniti altri paragoni...inutile elencarli !
Il partito del cavagliere anche lui nasce da un malcontento del popolo ( e l'astuzia diabolica del fondatore per salvare e aumentare i suoi interessi di famiglia da mani pulite)....trascinatore di masse elargendo paroloni e promesse e buoni intenti......abbiamo visto i risultati e soprattutto di chi si circonda il fondatore di chi doveva salvare il paese.
Allora mi dica Lei.....cosa deve pensare un piccolo cittadino , misero,ormai spaesato ,in preda alla sopravvivenza....cosa deve pensare quando si vede rifilare un ALTRO partito......
Qualcuno scrive qui dentro facendo la similitudine di un condominio per la pulizia del suddetto.....
caro signore per pulire ogn'uno la propria parte occorre avere tutti la stessa scopa ( scopa= denaro )ma in questo paese le scope le hanno in pochi e chi le adopera scopa davanti a se mettendo cio' che scopa davanti al vicino.
Non basta la buona volonta' e le buone intenzioni per pulire nel modo giusto occorre che le persone TUTTE abbiano i mezzi per pulire.
Non ho idea che lavoro faccia o abbia fatto chi si propone come capo di questo partito e gli stretti collaboratori a lui vicino ma non penso cha abbiano voglia di fare quello che vorrebbero in modo gratuito per dare il buon esempio come inizio.....parlo di poi , a elezioni compiute ! Se cosi' fosse darebbero di loro un buon riferimento per tutti.
Ci sono persone che stanno entrando nella soglia della poverta' e troppi che gia' ci sono......non abbiamo bisogno di altri da mantenere e ingrassare.

fabio ha detto...

All'anonimo del 19 h 11.55.
Capisco la Sua sfiducia,e mi rincresce per Lei, ma non si faccia derubare anche la speranza.Per trovare le perle dobbiamo tuffarci in fondo al mare,in suoerficie non le troveremo.Allo stesso modo vada a fondo, si informi, non resti nella superficialità e nel qualunquismo. Ho letto il suo post e credo sia una persona intelligente quindi prima di parlare, così, per "sentito dire" faccia un piccolo sforzo e si documenti senza pregiudizi,perche spesso sono proprio questi a condizionare i nostri pensieri e ci impediscono di vedere la realtà dei fatti.Creda in se stesso e si convinca che anche Lei può fare molto per questo paese.La saluto cordialmente Fabio.

Anonimo ha detto...

CIAO A TUTTI SONO GIULIANO DA BOLZANO
LEGGO TUTTO QUESTO E NON VEDO DA NESSUNA PARTE,UNA SOLA PAROLA POSITIVA,PER NESSUNO,CAVOLO,MA E' ASSURDO.....MA SIAMO COSI'.... BO'! NEMMENO TROVO LE PAROLE,
IO SONO UN TESSERATO DEL lOTO.
MI SONO INFORMATO PRIMA..E QUELLI CHE IL PRESIDENTE HA AL SUO FIANCO COME DICE CON ARIA INSINUOSA QUALCHE ANONIMO,VOGLIO DIRVI CHI SONO:
UNA DONNA AVVOCATO
UNO PSICOLO
UNA RAPPRESENTANTE
UN PENSIONATO PORTATORE DI ENDICAP
UN IMPIEGATO
UN'ALTRO IMPIEGATO
UN GIORNALISTA IN PENSIONE
UN INDUSTRIALE
UN IMPIEGATO
UN IMPIEGATO
UNA PROPRIETARIA DI RISTORANTE
UNA PENSIONATA
UN COMMERCIALISTA
UN'ALTRO COMMERCIALISTA
UN PENSIONATO
UN NON VEDENTE
UN AVVOCATO
UN IMPIEGATO
UNA IMPIEGATA UN IMPIEGATO
UNA PENSIONATA
UN MASTER IN COMUNICAZIONE
UN DIRETTORE DI BANCA
UNA CONCERTISTA DI PIANOFORTE
UN GALLERISTA
UNA DOTTORESSA PSICHIATRICA
UNA PENSIONATA
UNA IMPIEGATA
UN GIORNALISTA
UNA IMPIEGATA
UN INSEGNANTE
UN EX POLIZIOTTO
SE ANCORA NON L'AVETE CAPITO.LA SUA LISTA NON E' CERTO POLITICA MA DI CATEGORIE CHE CONOSCONO I PROBLEMI DA VICINO BENE O CERTO I MALIGNI DIRANNO ,MA CON QUESTE PERSONE DOVE VOGLIONO ANDARE?VOGLIAMO ANDARE A PARLARE DEI NOSTRI PROBLEMI!!!!!!!!!!!!!!!
E VOI PENSATELA COME VI PARE,TANTO CHI VUOLE VEDERE IL MARCIO LO VEDRA' SEMPRE ANCHE IN OGNI BUONA INTENZIONE,
MA QUESTO E' IL PARTITO DEL POPOLO E CREDETEMI SIAMO GIA' TANTI E NESSUNO LO FERMERA'.

Anonimo ha detto...

GIULIANO DA BOLZANO....TI POSSO ELENCARE TUTTI I NOMI DEGLI ATTUALI POLITICI CHE PRIMA E DURANTE IL LORO MANDATO VITA POLITICA HANNO UN LAVORO TALI E QUALI QUELLO CHE TU HAI ELENCATO.
PER IL MOMENTO TRA IL TUO ELENCO E QUELLI ATTUALI VI MANCA UNA DICITURA : CONDANNATI PER REATI .
COMUNQUE PORTA PAZIENZA PER IN OGNI COSA CI VUOLE TEMPO.
L'EGOISMO ,IL FACILE DENARO E IL POTERE FA FARE MOLTI CAMBIAMENTI.
AMMIRABILE LA TUA VOGLIA DI CREDERCI! AMMIRO MOLTO DI PIU' UN PERSONAGGIO COME GINO STRADA O COME TUTTI QUEI MEDICI CHE DANNO IL LORO CONTRIBUTO NEGLI OSPEDALI DI BABA SENZA CHE IL MONDO LO SAPPIA E SENZA CHE CI SI ELIVI PER VOLER CAMBIARE IL MONDO (ITALIA)ENTRANDO IN POLITICA.
CHISSA' PERCHE' QUANDO SI VUOLE FARE IL BUON SAMARITANO CI SI DEVE BUTTARE IN POLITICA ( = BERLUSCONI). CERTO NON SIAMO CONTENTI TUTTI DI CIO' CHE L'ITALIA STA PASSANDO MA PRIMA DI VEDERE IN UN ALTRO ESSERE UMANO COLUI CHE SALVERA' IL PAESE CI SAREBBE DA FARE UN LAVORO LUNGO E FATICOSO PER CAMBIARE LA TESTA DEGLI ITALIANI. FORSE SOLO DOPO I NOSTRI POSTERI POTRANNO SCEGLIERE.p.s. Se avete intenzione di sostituirvi a quelli che gia' ci sono .....fatelo com volontari della politica pulita (visto che mi hai citato dele mansioni che hanno un reddito).....continuare a pagare per vedere facce nuove non ne ho proprio voglia.

Anonimo ha detto...

...... e allora continua a pagare e guarda le solite facce!!!!!!continua a fare lo struzzo!!

Anonimo ha detto...

OK, GIULIANO ! VEDO CHE IL DIALOGO E' IL TUO FORTE E CHE LE TUE SPIEGAZIONI OLTRE AD ELENCARE MANSIONI LAVORATIVE NELLA TUA PRIMA RISPOSTA NELLA SUCCESSIVA SONO , MOLTE, ESPLICITE,CHIARIFICATRICI E SPIGANO MOLTO BENE QUELLO CHE SECONDO TE I NUOVI SALVATORI FARANNO. MENO MALE, ALMENO ADESSO COSI' E' CHIARO.SE VOLEVI AIUTARE IL NUOVO MOVIMNTO AD ESSERE SEGUITO .......BHE.....CI SEI RIUSCITO IN PIENO.
ADESSO SI ANDRA' A VOTARE E SI VEDRA' E PARLERANNO I FATTI.
IL DAMMATICO E' RIUSCIRE A FAR COMBACIARE : IL LOTO= --ALTO INSEGNAMENTO CHE ARRIVA DA BABA --CON-- CAPITALSMO-EGO/BELUSCONIANO DI EX FORZA ITALIA
OPPURE IL LOTO= BOSSI E COMBRICOLA RAZZISTA,AMANTI SOLO DELLA PAURA DI PERDERE IL PROPRIO TERRIORIO E IDENTITA' CELTICA
OPPURE IL LOTO= CON LA MASSA IPOCRITA LEGATA ALLE LEGGI DEL VATICANO IMPERIALISTA STRISCIANTE AL PAPA
NEMMENO IL MACCHIAVELLI NEI SUOI MOMENTI MIGLIORI ASSEMBLEREBBE QUESTE MISCELE.
LO SO' E HO CAPITO CHE HAI VOGLIA DI CAMBIARE E STRAVEDI PER IL NUOVO IMPRENDITORE CHE SI STA' IMMOLANDO PER AMORE DEL "PROSSIMO"
( IO CERCHEREI DI VEDERE DOVE SI NASCONDE L'EGO) MA ANZICHE' DARMI GRATUITAMENTE DELLO STRUZZO( UN PO' TROPPO GENERICO)PROVA AD ELENCARMI DEI CAMBIAMENTI CHE COINCIDONO CO IL NUOVO PARTITO E CHE CON QUELLE ALLEANZE SONO FATTIBILI RISPETTANDO PERO' I SANI PRINCIPI CHE SONO MATURATI IN TERRA D'INDIA CON L'INSEGNAMENTO I BABA?
SE LA STORIA NON HA SBAGLIATO A RIPORTARCI I FATTI E SE NON MI SBAGLIO PERSONAGGI CHE POI SONO STATI SEGUITA IDEOLOGICAMENTE DALLE MASSE --PRIMA SI SONO SPOGLIATI DELLE LORO RICCHEZZE E POI HANNO PREDICATO.
SE NON VADO ERRATO UN CERTO FRANCESCO IN QUEL DI ASSISI
UN UMILE SIG.GANDHI
UN PIU' UMILE SRI AUROBINDO
QUESTI ULTIMI DUE GRANDISSIMI POLITICI DEL LORO TEMPO....HO SCRITTO GRANDISSIMI NO RICCHISSIMI.SE NE AVRAI VOLONTA' ASPETTO LE RICETTE PER MODIFICARE IL PAESE E PERCHE' NO'CONVINCERMI (VALE PER ME E PER TUTTI)A DARE PIENA FIDUCIA A QUESTO PENSIERO.GRAZIE

Anonimo ha detto...

PER UN NUOVO MONDO DOBBIAMO SALVARE LA SPERANZA E LA VECCHIA POLITICA ME LA HA FATTA PERDERE...IL PAESE HA BISOGNO DI UN PASSO EPPOI DI UN ALTRO EPPOI DI UN ALTRO...IO CAMMINERO' INSIEME A QUESTA GENTE PERCHE' IN QUESTO MOMENTO E' QUELLA CHE MI PIACE DI PIU'...E NON ESITO A METTERE LIL MIO NOME PER ESTESO ANNAMRIA VANZO

Anonimo ha detto...

PER UNA SVISTA NON MI E' ENTRATA UNA A RIPETO MI CHIAMO ANNAMARIA VANZO.FORZA A lUIGI FERRANTE E FORZA A TUTTE QUELLE PERSONE CHE HANNO PARLATO A BELLARIA. LI' ABBIAMO CAPITO COME SI PUO' CAMMINARE INSIEME E CONDIVIDERE UN PROGETTO CON ENTUSIASMO E SPERANZA

Anonimo ha detto...

a quel del 24-gennaio e 16-48 volevo dire
che alla dicitura condannati per reati non c'e' nessuno e poi e' la gente come te che fa le guerre.
e poi volevo anche dire che a te o a gente come te c'e' poco da dire,su di te dici tutto tu,certo che la cattiveria e' gratis.
ad Anna MAria Vanzo VOLEVO DIRE:
ciao Anna Maria
anche io ero a Bellaria sono stata portata da un amica e la penso come te,intutta la mia vita mai ho visto una persona come ferrante che parla direttamente alla gente tra la gente io credo come te che sia vero forse e' quello che aspettavamo da tanto.
Stefania Russi

Anonimo ha detto...

Grazie Stefania, ora sembra essere venuto il tempo dell' azione. Importante è non perdere l' entusiasmo di quella fiamma che è stata accesa nei nostri cuori...Io sul sito sono arrivata per caso, figurati sono trentina, però mi interessa tutto ciò che riguarda questo progetto. Ieri sera ho visto un poco di tv. C'era chi ci dirige, sindacalista , politici...ma da che parte stanno? E non mi parlino di spirituale..... $n abbraccio fraterno a chi crede in un mondo migliore e ricordo che NOI creiamo la nostra realtà Annamaria vanzo

Marcoooo ha detto...

ma centra la soka gakkai in sta cazzata?

Anonimo ha detto...

No non mi sembra che centri nulla, non è un movimento religioso ma un movimento politico, guidato da una forte spiritualità. Non è una cazzata. Lo scopo di questo partito non è il potere o le poltrone ma fare in modo che siano i principi morali ed etici a governare lo Stato. Soffermarsi a discutere sulla figura di Baba e se abbia ispirato o meno questo partito mi sembra solo un modo per cercare di parlare d'altro. Poichè i principi che insegna Baba sono di morale, etica, non violenza, Amore può avere ispirato lui questo movimento, così come può averlo fatto Gesù, Martin Luter King, Gandy o Buddha. Ci sono principi universali che uniscono tutti ed è su questo che si basa questo partito. Dovete stare ad ascoltare ciò che hanno da dire queste persone non perdete di vista i concetti ed i principi vedrete che i fatti parleranno da soli.

Anonimo ha detto...

PERCHE'NON ANDATE A FARE UN GIRO SUL LORO SITO COSI' VI FATE UNA IDEA DA SOLI?!!??
C'E' ANCHE UN MP3 DI RADIO RADICALE CON LA CONFERENZA DI ROMA
COSI' POTETE SENTERE CON LE VOSTRE ORECCHIE.
www.il-loto.it
CIAO

Anonimo ha detto...

Ammetto di intervenire avendo dato rapidamente un sbirciata al sito del loto. Io ormai schifato , nauseato e con un senso di rigetto per i politici ( non tanto per la politica) sarei anche predispoto a rifare karakiri (non so se si scrive cosi') dando la preferenza a questa novita'(?) ma dentro questa novita' si leggono paroloni ormai diventati piu' grandi e talvolta dimenticati dall'essere umano. MI sarebbe sufficente che il suo ideatore e coloro che potrebero essere a stretto contatto AFERMASSERO e FIRMASSERO ,divulgandone la loro accettazione, che SE una volta eletti i loro stipendi fossero pari ad 1/3 sarebe un ottimo segno per un ottimo inizio. Secondo, che le responsabilita' PENALI degli eletti siano di gran lunga gravose di un semplice cittadino eliminado l'immunita'parlamentare, copertura molto comoda per chi vuol truffare. Se si sostiene che con uno stipendio " basso" le persone sono piu' facilmente corruttibili allora si parte dal presupposto dell'impossibile accettazione di fiducia per l'eletto. Mi diventa difficile dare una preferenza solo con la motivazione del nuovo , e' dal 1992 con mani pulite che stiamo aspettando "il nuovo".
Sbirciando frettolosamente nel sito del loto ho notato se non vado errato che per poter essere ACCETTATO a far parte del gruppo ,chiamiamolo attivo,tra i requisiti richiesti e' che non si deve aver superato i 40anni.NON mi sembra un inizio corretto. Non e' la giovane (40 sono pochi) eta' che fa' il nuovo , uno come me di 56 puo' saperne come uno di 40 ed essere magari piu.....onesto e leale di uno di 40 . L'eta' della vita si e' alzata e l'ideatore di tutto questo non mi sembra di 40anni....perche' lui si e gli altri no? Mi piacerebbe veramente aver un colloquio diretto con il sig.L.Ferrante accetto volentieri l'invito e magari chi legge questo forum potrebbe avvisarlo.

Marcoooo ha detto...

già il fatto che l'ispirazione sia una qualunque entità religiosa, dallo zombie ebreo al ciccione karateka, è una stronzata. e preclude ogni credibilità sul piano politico.
Che differenza c'è fra questo movimento, o quello che dichiarava la lega all'inizio della sua storia o i grillopartypeople? i primi appena arrivati a roma, si son ben guardati dal cambiare le cose, mentre i grilli, sono buoni fritti, come insegnano in thailandia.

Marcoooo ha detto...

aggiunta per anonimo: perchè la soka gakkai è un movimento religioso? LOL

Anonimo ha detto...

Mi sono espressa male nel definirlo movimento religioso, nutro il massimo rispetto per l'istituto Buddista. Comunque mi dai ragione, anche tu stai spostando l'attenzione dai principi su cui si fonda all'ipotetico ispiratore. Ciò che intendevo è che non ha importanza chi sia l'ispiratore, sono importanti i principi ispiratori. E ti assicuro che non assomiglia a nessun partito politico attualmente esistente o esistito, e almeno per me è un sollievo. E
sanno quello che fanno. Prima di dire qualsiasi cosa pro o contro ti invito a parlare con qualcuno di loro o ad andare ai loro congressi o leggere il loro regolamento interno pubblicato sul sito.

Anonimo ha detto...

Ad Anonimo del 6 febbraio 13.02.
Credo che nell'invito a partecipare a giovani dai 20 ai 40 anni ci sia la volontà di dare un aspetto più giovanile alla politica, ma non credo che siano chiuse le porte a nessuno poichè chi ne fa parte al momento sono persone di tutte le età. Mi sembra inoltre di avere sentito, ma non ne sono sicuro, che ci sia la volontà di utilizzare la maggiorparte degli stipendi parlamentari in opere pubbliche.
Sul sito, come avrà potuto vedere, c'è anche la e-mail del presidente Ferrante, perchè non lo chiede a lui?.

Marcoooo ha detto...

AnonimA del 6 febbraio 2008 16.24:

si, ma visto che è un partito giovane, le ragazze almeno sono disponibili? no perchè con un buon bukkake party, il voto sarebbe assicurato.
tanto ormai i partiti fan tutti schifo, almeno divertiamoci!

Anonimo ha detto...

Marcooo sono Annamaria, ti prego di essere ottimista e di salvare la speranza. Io ho 55 anni ed ho visto donne di 20 anni più vecchie di me che la hanno salvata. In un nuovo paradigma non ci arriviamo pensando ai piaceri bassi della vita ma alla gioia di condividere un ideale. Per cui ti consiglio con molto affetto di appoggiare questo progetto e di vivere questa nuova politica insieme a noi: Grazie

Anonimo ha detto...

Cara Annamaria, credo che non valga neanche la pena commentare, si crogioli nelle sue debolezze.

Marcoooo ha detto...

si, a me sta anche bene cara Annamaria quello che mi dici, ma perchè il tuo "condividere un nuovo ideale" dovrebbe essere diverso? è la stessa cosa che mi han detto, in 15 anni di diritto al voto, prima la lega, poi FI, poi il PD e adesso voi e le liste di grillo.
ho bisogno di un qualcosa di più che le solite frasi da propaganda: sono stufo di gente che la mattina si sveglia, tira fuori le solite 4 frasi populiste per cambiare l'italia e si fa eleggere perchè tanto, qualche "coglione" che lo vota lo si trova. puntualmente arrivato a Palazzo, diventa come tutti gli altri...
Penso che prima di tutto bisognerebbe cambiare gli elettori e non disperdersi in mille partiti chen on contano nulla.
la mia è disillusione di fondo. è dura.
mi piacerebbe sentirvi "dal vivo", cmq.

Anonimo delle 18.27:
certo, mi crogiolo nelle debolezze. sei un homo represso o asessuale, tu?

Marcoooo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Vogliamo provare a cambiare o no questa politica? vogliamo dare ancora fiducia alle stesse persone o vogliamo provare, perlomeno provare ancora una volta a cambiare. non so voi ma nonostante tutto io amo questo paese e sono convinto che queste persone lo amino, li ho sentiti parlare e provengono da una realtà di volontariato tra la gente povera e bisognosa. Vedono la politica non come un mestiere ma come un servizio alla società.

Anonimo ha detto...

La realta' che esprime Marcoooo
non e' un pensiero nato per l'indifferenza del singolo, non nasce in un angolo dimenticato di qualche periferia,non e' la presa di posizione del "per forza contro" e' un dato di fatto ormai diventato una cancrena difficile da eliminare con delle sole promesse e con facce nuove , ormai divetata musica vecchia. Diventa facile pararsi dietro alle parole " se questo che abbiamo non va' proviamo quest'altro" e non nascondiamoci sul " se non proviamo non sappiamo". Marcooooo mi sembra sia stato chiaro ....ma non per lui , questo vale per MILIONI di italiani stremati , nel rappresentre tutte le promesse fatte da TUTTI quelli che volevano cambiare qualcosa che poi si sono ritrovati a sbattere contro delle realta' occulte mescolate dentro la politica ess: logge massoniche,il vaticano,poteri fuori dall'Italia che manovrano l'economia. Chi non vorrebbe crederci ad un mondo equo e giusto ! Purtroppo l'italiano in 60anni della sua liberta' da una dittatura e in democrazia non ha capito NULLA....ne ha fatto solo un uso anarchico pieno di egoismo e con queste cose radicate dentro ci vogliono 3 generazioni a partire dagli asili di oggi per avere dei politici FORSE onesti.
Il Loto se vorra mettere in pratica il suo ideale ha scelto forse il momento sbagliato per intervenire senza avere alla spalle le carte in regola che possano testimoniare decenni di sani principi resi veri ed attivi con i fatti e non basta fare del volontariato e lavarsi la propria coscenza per cambiare un paese .
Siamo poi sicuri che le cosenze di tutti coloro che vdono in questa innovazione la cosa giusta sono in regola con la propria coscenza ?
Mi permettete un semplice e piccolo esempio con una domanda rivolta a coloro che vorranno essere tra i vertici e dintorni
della nuova classe poitica?
Quanti di voi hanno un conto bancario in svizzera o all'estero?
Perche'lo chiedo? Se vogliamo cominciare a salvare l'Italia lasciamo i nostri soldi in Italia e investiamoli in Italia....allora ,scagli la prima pietra chi non ha peccato.

Anonimo ha detto...

Ti capisco e mi scontro ogni giorno con questi discorsi più che comprensibili, io stesso ero totalmente sfiduciato dalla politica, ma ho conosciuto molte delle persone che fanno parte del Loto e credimi se vuoi, non ci sono conti all'estero per nessuno di loro, non ce ne è uno arricchito disonestamente e scelgono accuratamente le persone che mano a mano si avvicinano a loro attraverso un giusto codice etico. Non so se riuscirò a spiegare non è facile oggi tra la disillusione generale andare in giro a dire che esistono delle persone veramente etiche che vogliono cambiare l'italia dalle fondamenta ed essere creduti.

Anonimo ha detto...

Sono Annamaria, io ho sempre votato fra il serio ed il faceto e spiego perchè: ho votato i radicali per le loro battaglie, ho votato la sinistra per il loro pensiero etico, mi trovo a comprendere tutti, dal loro punto di vista, ma ho capito una cosa..non hanno, non ho mai avuto un vero linguaggio del cuore. Marcoooo io ti auguro di riuscire a sentire il tuo di cuore e farlo entrare in sintonia con il mio e quello di tanti altri che si sono, come dire.., allineati. Non è con la rabbia che cambieremo le cose. Sia pure che vengono dette delle cose giuste mi spaventano quelli che le dicono con la bava alla bocca. Li apprezzo ma mi fanno paura...Dai Marcooo fidati e non è detto che non ci troveremo insieme come due vecchi amici a condividere un percorso.. e magari un buon caffè!!! Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Ho incrociato il sito del loto girovagando in internet e mi ci sono formato a leggere. Le uniche notizie che ho visto sono ,fuori di qualche giornale con poche righe , quasi sempre le medesime e scarne .Poca roba per giudicare. Ma come pensa di ottenere un ampia maggioranza per poter mettere in atto le sue innovazioni il loto se con la nuova ondata di campagna politica i giormali,quelli importanti e le televisioni non accennano mai a questo nuovo partito? Della rosa bianca altra novita'per modo di dire si e' saputo subito. Come puo' l'italiano conoscere e credere a cio' che non si presenta alle masse? I propoiti possono essere anche validi ma ci vuole tempo e ce ne' pochissimo, per farli conoscere ed approvare dalle masse per contrastare lo strapotere dei vecchi marpioni.
Qualcuno e' a conoscenza di immediate presenze televisive per il loto ? Qui tra un po' saremo rintronati per circa 60 giorni da spot ,dibattiti e porta a porta vari , gia' e' difficile in questa situazione capirci qualcosa come posso dare una preferenza a chi non si fa conoscere?

Anonimo ha detto...

Ciao ultimo anonimo,questo è un nuovo movimento, ma col tempo l'italia intera li conoscerà se tu credi in questa cosa e hai un po' di tempo e buona volonta' contattali fai volontariato con loro.Ora più che mai c'è bisogno di persone oneste,sincere che vogliono riportare Valori veri in questa società ormai degradata e alla deriva.Se credi di poter dare il tuo aiuto ed essere parte di un grande e Vero combiamento, allora c'è davvero bisogno anche di te,ti stanno aspettando!

Anonimo ha detto...

SONO GIORGIO
VOLEVO SALUTARE annamaria e dirgli che apprezzo la sua forza e la sua moderatezza,e' segno di pace ed ecquilibrio.
Si e' vero non volevo crederci nemmeno ioma so che il loto sta reclutando trai i loro candidati le persone basandosi solo su cio' che hanno nel cuore e non cosa hanno nelle tasche.gente con diplomi di grande umanita' piu' che di dottorati,gente che e' nei problemi veri,ho sentito dire molte volte a Ferrante che chi deve governare una Nazione deve anche amare chi rappresenta la Nazione e cioe' il Popolo,gli ho sentito dire che;chi governa deve servire non comandare,so che e' una brava persona lo si vede da chi sta scegliendo come candidati,ho sentito il nostro potentissimo re berluscono Gia' tronare verso di loro dicendo di non votare i partitini che stanno nascendo dal nulla e che chi li vota non capisce niente ma che dobbiamo votare solo a destra o a sinistra,queste parole mi hanno fatto paura.come il loto inizia a far paura anche a lui cosi' gigantedcamente elefante che sente di dire al popolo quardate quelli sono formiche e siccome sono formiche fanno schifo,ma io e i miei amici siamo gli elefanti belli forti alti e robusti e voi dovete quardare in alto noi non in basso loro.ma il fatto e' che il loto e ' in basso perche' vuole essere con il popolo tra il popolo in basso ma in buona compagnia meglio perdere che somigliare a queste persone cosi' arroganti che ci danno ordini tutti i giorni
scusate ma anche io sono stanca di sentirvi sputare veleno e nemmeno voi sapete perche' lo fate.solo per cattiveria chi agisce cosi' dovra' sempre prendersela con qualcuno.comunque si chiami
marcovorrei dire,un po' di scuola di buona educazione non ti farebbe male
giorgia

Marcoooo ha detto...

per chiunque abbia scritto l' 11 febbraio 2008 2.14

a me servirà buona educazione, cosa che non credo proprio, ma visto che è pieno di gente che ti dice come devi vivere, volevo chiedere: hai problemi di identità sessuale, per caso? ti chiami Giorgio o Giorgia?

Volevo chiedere quali sono i valori veri per il loto:
perchè per me la patria, l'italia che noi amiamo, sta molto a cuore e vederla ridotta a uno straccio, piena di furbetti che se ne appofittano fa molto male, anzi da proprio rabbia.
mi stanno a cuore i veri valori fondamentali della famiglia: una madre forte che sappia allevare in modo retto e impeccabile i numerosi figli che un vero padre italiano dovrebbe dare. lo so che è dura adesso arrivare a finemese, ma non è possibile che in un grande paese com'era e come è l'italia avere figli sia un lusso. e la famiglia deve avere forti basi cristiane (proprio così e non ho paura a dichiararlo!!1!): l'unico modo per averla sana e forte, e non un'accozzaglia di "amore libero" che ha portato anche fra i NOSTRI politici ad avere 3 o 4 mogli in matrimoni diversi e farsi portatori di ideali che loro neanche lontanamente seguono, ma li sfruttano solo per scopi elettorali e di facciata quando gli fa comodo, vedi il Family Day, una grandissima iniziativa, ma guidata da politi di malaffare e malafede: IPOCRITI!!!!1!!11.
io dico BASTA, e adesso voglia sapere come saprà questo nuovo partito fondato su "alti ideali" far fronte a tutto questo. come farà a garantire alle famiglie vere di arrivare a finemese? comepermetterà ai nostri figli un'adeguata istruzione, anche privata se necessaria.
di gente che dice: seguimi perchè la a PALAZZO son tutti farabutti, sono capace anch'io!

Anonimo ha detto...

Marco, insisto sulla parola"nuovo paradigma " come nuovo modello comportamentale. Io non penso che una società cambierà tutta in poco tempo...non sono così sciocca! Alle volte, quando parlo con la gente che incontro nei miei giri al mio paese o con gli amici sarei tentata di scoraggiarmi ti assicuro. Quà dalle mie parti viviamo bene siamo una delle zone più ricche d' Italia ed il paesaggio è bellissimo. Cosa ci manca? Ma, forse il non aver paura, paura di essere felici perchè si può veramente credere in un mondo migliore. Noi abbiamo una vecchia macchina di otto anni, una casa nostra, una figlia. Non abbiamo due macchine, una villona ed altro...ma siamo tranquilli. Io avrei potuto avere di più ma ho fatto delle scelte. Ho più tempo per coltivare interessi che vanno verso gli altri invece. E sono felice e ciò mi permette di non chiudermi su me stessa e di non soffrire troppo per le piccole mancanze. Marco, io capisco che purtroppo le persone in difficoltà vivono sulla loro pelle ansia , dolore,e senso di inadeguatezza però da qualche parte bisogna pur cominciare. Ieri muovendo la mia mano verso il basso mi è venuta un' idea....La mano ha cinque dita proprio come la base del fiore di loto. Immaginavo di essere entrata nel torbido e di averlo mosso. Ti dirò che mi è piaciuto, vuoi mettere anche tu la tua mano ed aiutare ? Un abbraccio Annamria

Gabriele ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mariella ha detto...

Per caso mi sono imbattuta nei vostri commenti. Stiamo attraversando un periodo davvero molto delicato, ed è più che comprensibile una certa diffidenza: per questo, non intendo polemizzare con nessuno, ma vorrei soltanto fare due precisazioni. Massimiliano sostiene che Goldstein " ha sconfessato un qualsiasi coinvolgimento" e che Sai Baba non ha fatto alcuna comunicazione sul Loto. Evidentemente, gli è sfuggito
il comunicato redatto il 28 luglio 2007 a Varallo Pombia, durante un incontro tenutosi presso la sede del Consiglio Centrale Sathya Sai d'Italia, tra Luigi Ferrante, nella sua qualità di Presidente del Movimento Politico Il Loto, e Marco Pesce, nella sua qualità di Presidente del Consiglio Centrale Sathya Sai d'Italia. Ovviamente, non ho a disposizione lo spazio sufficiente per trascrivere l'intero documento, ma credo che chiunque se lo possa procurare senza difficoltà. In questa sede, ritengo sia sufficiente richiamare l'attenzione di chi legge su alcuni punti che mi sembrano fondamentali per cancellare ogni dubbio: nel suddetto documento congiunto,cito testualmente:
"
A)si ribadisce il dichiarato rispetto reciproco per le funzioni, gli scopi e le finalità che i due movimenti distintamente hanno.
B) Nessun antagonismo, diatriba o volontà di ostacolare il lavoro che agli stessi è stato distintamente e specificatamente assegnato esiste o si vuole creare. "

Prima di chiudere, vorrei aggiungere che mi ha fatta molto sorridere l'osservazione di Anonimo sul " rango elevato " di Luigi Ferrante: perché se prendiamo in considerazione la nobiltà d'animo, allora sì, il rango del Presidente del Loto è più che elevato ma, se intendeva altro, non ci siamo proprio. Luigi Ferrante, infatti, come ha più volte dichiarato lui stesso ( e come si può leggere sul sito www.il-loto.it ), appartiene ad una famiglia modesta e per questo, a quattordici anni, è stato costretto a lasciare la sua Puglia per cercare lavoro all'estero. Quando ha cominciato a lavorare come cameriere, la prima cosa che gli è stata raccomandata, è stata di vestire sempre in modo impeccabile: ed è quello che fa tuttora. Non per vanità, ma per rispetto verso chi gli sta di fronte.

Anonimo ha detto...

Ad anonomo del 9 febbraio,
non c'è propaganda politica perchè la possibilità di fare propaganda non è stata ancora aperta. Ci sono dei giorni stabiliti per legge, un tot di giorni prima delle elezioni, in cui può cominciare la vera e propria propaganda sui giornali,TV e manifesti. Ovviamente i partiti già affermati hanno già una visibilità nazionale anche senza la propaganda elettorale, ma staremo a vedere

Anonimo ha detto...

fanatismo politico.
Fanatismo religioso.
A me questa faccenda del loto mi sembra un'assurdità.
Mai mescolare politica e spiritualità. Ma come fate a conoscere tutti quel prestigiatore da 4 soldi, comesichiama.... BABBA'?
Ma sarò per caso finito in un sito di fissati di quel Silvan indiano? allora non c'è speranza.
Vorrei discuterne con chi non si è fatto influenzare da imbroglioni, siano essi italiani o indiani. E' inutile parlare con chi è in pieno fervore religioso o politico. Potresti discuterci un mese e non risolveresti nulla. Rimarrà sempre della sua idea. Ovvio che chi va ai congressi del LOTO o va fino in India è la persona meno adatta con cui scambiare opinioni di questo genere. Perché non ha una sua opinione. Sono tutte purtroppo persone in un momento difficile della loro esistenza, che hanno bisogno di una guida, e perciò facilmente influenzabili. Dagli errori che vedo in questi post, oltretutto, sono anche persone con scarsissima istruzione, che non leggono e che non sanno scrivere. Il che vuol dire persone che non hanno esperienza della cultura del mondo. Non si può campare solo con SAI BABA! Che vuol dire voglio la pace, l'armonia? Abbasso la guerra? Mi sembra di sentire mio nonno o i vecchietti al bar dello sport.
Ma stiamo scherzando?

Marcoooo ha detto...

anonimo delle 11.11
storpiare i nomi delle persone è quantomeno infantile.
iso che in questo modo il tuo pene si allunga di 10cm a ogni storpiatura, ma si cerca di fare un discorso intelligente e capire cosa questo nuovo partito può offrire all'italia o almeno anoi stessi.
Potrai non essere d'accordo, però perché porsi subito in questo modo pretenzioso di superiorità. Stai sereno e cerca di esprimere le tue oppinione come chiunque abbia compiuto almeno 14 anni.
Ciao ciao

Marcoooo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Vorrei veramente che la buona volonta' delle persone che con tanta rabbia hanno un minimo di reazione al cambiamento si rendano conto che se deve cambia re qualcosa lo possiamo fare solo noi NON DANDO IL VOTO ai soliti conosciuti che ormai non hanno proprio piu' nulla da dire.
Non penso ci sia una importanza rilevante quando diamo un voto politico e pensiamo di darlo a persone fidate ,lo diamo per quello che vorremmo fosse attuato in base alle nostre esigenze.Per il momento chiunque ho votato precedentemente non conoscevo minimanente chi fossero gli individui materiali che poi dovevano agire per me con il mio voto ed ho sempre ,dando la preferenza , cercato di avere fiducia sul poi sul cosa sarebbe accaduto. ORA visto il punto in cui siamo di sicuro so chi sono quelli che fino ad ora hanno portato l'Italia a questi livelli e mi sono predisposto di non volerli PIU'. Ho la possibilita' con il loto e il suo ideatore ( e voglio partire con il solito principio di fiducia per il nuovo che ho)di dare una sferzata nuova e dare un ben servito al vecchio. E' totalmente piegno di ignoranza e vuoto di contenuti collegare la politica con una religiosita' singola o di piu' persone. In merito a cio' voglio ricordare che i signori politici che per 60anni di democrazia ( e anche prima in monarchia e fascismo)milioni di italiano religiosissimi legati alla chiesa hanno in anni precedenti alla democrazia fatto guerre ed invaso popoli per ottenere un impero ( la domenica pero' a messa) in democrazia con la DC hanno portato in alto il nome di Cristo ed intanto si facevano gli affari molto lucrosi LORO portandoci allo stato attuale. Qundi concludo dicendo che la politica e' una cosa in comune e la religiosita' e'qualcosa di personale e singola.

Anonimo ha detto...

sono Annamaria, cognome un poco più sopra! Mi spiace di sentire questa enorme sfiducia in qualcosa di veramente nuovo e di tanto vecchio come dovrebbero essere i Valori Umani applicati alla Politica: quella con la p maiuscola. Non vedo dove sta il problema.. Swami non può certo inqiuetare. Se l' amico che lo definisce un giocoliere o poco più non ha incontrato lo sguardo severo ed amoroso di Swami, ha perso un' occasione per vedere di persona. E per " sentire " di persona. Cosa c' è di strano? Non siamo certo tutti dei fanatici ma possiamo dire che di fronte a tanta Forza e tanto Sapere anche il più borioso di tutti noi inchina la testa. Swami parla di medicina con i medici, ingegneria con gli ingegnieri, ti parla nel tuo dialetto, gioca con te e ti permette di crescere come individuo. E se poi ci richiama costantemente ai Valori Umani ed alla loro concreta applicazione nella società in cui viviamo non vedo perchè un grande popolo non ce la possa fare. Io voglio un mondo migliore di quello che che abbiamo ora. Un abbraccio

Anonimo ha detto...

Ciao. Volevo puntualizzare che i valori umani non sono una "esclusiva" di Sai Baba, ma da sempre sono ritenuti l'espressione "spirituale" della vita umana. Il Dalai Lama stesso nel suo recente intervento al palazzo delle Nazione Unite ha parlato dei valori umani così come lo ha fatto a suo tempo Papa Giovanni Paolo Secondo. Sono valori universali e la disarmonia di un popolo indica che sono disattesi: ognuno di essi esprime un elemento indispensabile e coerente proprio di un'armonica individualità, armonica famiglia, armonica società. Chi crede che la spiritualità sia antitetica con il normale vivere è in torto.
Luigi Ferrante ha trovato dentro di sé la forza per proporre l'unico cambiamento possibile rispondendo alla propria coscienza e all'invito del suo Maestro a compiere un servizio per il proprio Paese.
E' una scommessa che a me piace molto: proviamoci. In fondo, se ci pensate bene, quale alternative sono offerte dal "vecchio" che si maschera da "nuovo" ogni volta che c'è un'elezione?
Sandra

Anonimo ha detto...

Le elezioni si avvicinano, quando saremo dentro l'urna per votare, credo che ognuno di noi si metterà una mano sul cuore ed una sulla coscenza. Vogliamo davvero che a governare questo paese siano le stesse persone che in tutti questi anni lo hanno portato alla deriva? Non è questione di destra o di sinistra, è questione di onestà e di morale. Chi spalleggia o è spalleggiato da pluri indagati e pretende di controllare la giustizia di questo Stato, non può esserne degno, chi mangia, beve, viaggia a spese nostre e ci chiede di pagare più tasse per saldare il debito pubblico che loro hanno fatto si dovrebbe vergognare ed essere messo a vita fuori dal parlamento. IL LOTO avrà da combattere con delle Iene là dentro, perciò hanno bisogno dell'appoggio della gente onesta. Non vi piacerebbe vedere i capisaldi della politica Italiana sfaldarsi di fronte ad un piccolo partito di volontari armati di sani principi e buone intenzioni? che dopo anni di mala politica credono fermamente nel popolo e alle sue opinioni, che chiede direttamente ad ognuno di noi di parlagli dei nostri problemi e di trovare insieme una soluzione per affrontarli. Sarò una sognatrice, come alcuni mi hanno detto, ma sono i sognatori a cambiare le cose, non di certo chi rinuncia a sognare.

Anonimo ha detto...

UN NUOVO CANDIDATO PREMIER PER L’ITALIA
LUIGI FERRANTE

LA POLITICA DEI VALORI UMANI
“Il Cambiamento è iniziato”

Un’onda impetuosa di entusiasmo, con migliaia di volontari in tutta Italia, sta formalizzando la raccolta firme per le liste di un nuovo coraggioso movimento politico “Il Loto”, un movimento che si impegna a perseguire i valori umani di verità, rettitudine, pace, amore e non violenza attraverso concrete riforme e progetti che valorizzano la centralità dell’essere umano nella società.
L’educazione ai valori umani, la famiglia, il ruolo della donna madre e lavoratrice, i giovani, gli anziani, l’ambiente, la sicurezza, la giustizia, l’economia, il lavoro costituiscono i temi centrali del programma del Loto.
Luigi Ferrante è il leader di questo movimento, un leader che conquista per la sua semplicità e per il suo coraggio, un uomo che insegna a recuperare il vero significato della politica intesa come “servizio alla società”.
Il Loto non nasce da precedenti organizzazioni politiche, non nasce dal potere ma dal cuore di persone semplici che affrontano la complessa sfida di parlare e vivere un linguaggio politico veramente nuovo, comprensibile e diretto. Il Loto presenta all’Italia questo grande progetto...

aiutiamoli a raccogliere le firme!

Anonimo ha detto...

Noi in Trentino siamo impegnati in questa raccolta, la gente ascolta, si stupisce e, meraviglioso a dirsi, si commuove. io sono felice di aiutare la speranza e un giorno di poter dire che quando le cose hanno cominciato a cambiare veramente c' ero anchio! Con affetto a tutti Annamaria

Anonimo ha detto...

carissimi, trovato su ilcannocchiale...e grazie ad annamaria per i suoi post pieni di entusiasmo...

11 PASSI con Il Loto
estratto dal Programma Politico 2008

1. Vivere la politica dei valori umani, con spirito di servizio verso la collettività, riducendo le indennità degli eletti e con la nostra disponibilità da subito ad autoridurci le indennità destinandone parte ad opere umanitarie e sociali;
2. Introdurre l’educazione ai valori umani nei programmi scolastici ufficiali e inserimento dell’ora di studio di tutte le religioni e delle filosofie spirituali nel mondo;
3. Sostegno, fiducia e credito ai giovani favorendone l’inserimento nel mondo lavorativo e politico; agevolazioni sui contratti di locazione per studenti, creare una larga intesa tra Stato e sistema bancario per la creazione di opportunità di microcredito sulla fiducia e senza garanzie.
4. Favorire la possibilità di creare una famiglia, concessione di mutui agevolati per la costituzione di imprese familiari, contribuzioni periodiche con incidenza decrescente all’aumentare dell’età del figlio, agevolazioni fiscali per l’acquisto della prima casa, locazioni agevolate per famiglie meno abbienti. Regolamentare e riconoscere la dignità sociale e giuridica delle stabili coppie di fatto.
5. Favorire la maternità e il mantenimento del ruolo lavorativo della donna madre e lavoratrice, incrementare i nidi aziendali.
6. Rispettare l’ambiente utilizzando fonti di energia rinnovabile, favorire la ricerca e portare l’Italia verso l’autosufficienza energetica, educare alla raccolta differenziata Creare un Ministero dell’Energia, favorire l’agricoltura e l’alimentazione naturale e biologica non manipolata.
7. Una riforma della Giustizia per un processo breve, semplice, meno costoso anche al fine di una immediata efficacia dei provvedimenti. Garantire maggiore sicurezza al cittadino e agevolare il lavoro delle forze dell’Ordine. Creare il Tribunale per i diritti della Famiglia.
8. Una sanità al servizio del malato, rispetto e dignità della sofferenza e comprensione della persona e del suo vissuto nel dolore. Rendere adeguate le strutture ospedaliere e la qualità del servizio. Valorizzazione della medicina naturale ed integrata. Investire nella ricerca.
9. Economia: favorire l’iniziativa imprenditoriale sul territorio italiano garantendo contributi e agevolazioni anche fiscali. Abbattere la spesa pubblica e i privilegi. Garantire adeguamenti salariali e riduzione delle tasse. Deducibilità delle spese sostenute per: educazione dei figli, manutenzione della casa, auto famigliare, carburante, polizze assicurative, spese legali. Abolire ogni forma di tassazione sulle successioni e la tassazione sulla prima casa. Possibilità di carriera secondo il criterio di meritocrazia anche per i dipendenti pubblici.
10. Vivere una “terza età” attiva, integrata con le nuove tecnologie e i nuovi linguaggi della società, favorire lo scambio di conoscenze intergenerazionali, creare i Senior Village strutture atte a favorire la vita di comunità dell’anziano, dotate di servizi e opportunità di lavoro e svago. Favorire e sostenere pensionati di fascia bassa con buoni spesa e assistenza domiciliare e permettere agli anziani di vivere con dignità.
11. Operare per una società integrante e non emarginante, favorendo opportunità di lavoro e di relazione ai diversamente abili. Sviluppare opportunità di lavoro e riqualificazione per i carcerati. Il Loto crede nell’unità nella diversità, ciò non può prescindere dal rispetto per ogni credo religioso che porti gli esseri umani verso l’unione e il rispetto reciproco, fermo restando il rispetto della legge dello Stato e dei valori e diritti umani. Maggiore controllo e regolamentazione dei flussi di immigrazione.

Il nostro programma è pensato da persone semplici che si impegnano ad affrontare tematiche complesse con un linguaggio comprensibile, leggetelo su www.il-loto.it vi aspettiamo e siamo pronti ad ascoltarvi!
Luigi Ferrante
Presidente de Il Loto

questa è una lieta novella...facciamola circolare, un abbraccio

Anonimo ha detto...

un saluto a tutti voi del forum.
Entro per la prima volta sotto consiglio di una persona amica che gia' conosce l'esistenza di questo nuovo movimento.Leggo voci diverse ,ma a mio intuito di poco contenuto pratico.
Come ormai previsto sono/siamo bombardati dalle informazioni ,se cosi' le possiamo definire,dalle nuove versioni delle vecchie facce politiche che si propongono per il buon futuro (visto a modo loro)di noi comuni mortali. Questo LOTO e' preticamente sconosciuto all'italia letta e vista quotidianamente sui mezzi di comunicazione.
Ho una semplice domanda. Con tutta questa frammentazione ,non la si puo' negare che ESISTE ,senza una reale visiva e pubblica partecipazione popolare tramite divulgazione di massa quale le tv come puo' sperare di avere consensi chi non si mostra??? Certo sembrera' una domanda che scaturisce da una logica Berlusconiana....dell'apparire....
ma l 'ITALIA e' stretta ma lunga , come farsi conoscere in cosi' breve tempo. La fiducia per un nostro futuro da mettere in mano a personaggi che non si vedono diventa difficile. Penso sia importante per me e per tanti come me che devono decidere se morire nel vecchio o sperare in un nuovo....un nuovo che pero' ,un minimo si deve conoscere vi pare???

Anonimo ha detto...

intervengo per una sola domanda --il lavoro :
Coloro che si candidano per questa nuova forza politica , in quale maniera saranno capaci ad OBBLIGARE ( il verbo non e' eccessivo-forse l'unico) i capitalisti , coloro che fino ad ora hanno incassato e si sono arricchiti , a mettere mano alle loro finanze ed dare prosperita' al paese con il lavoro (unica fonte di sostentamento per TUTTI , poveri e ricchi)senza pero' aumentare i loro guadagni ( gli intrioiti si) e quindi andare in competitivita' con la concorrenza estera ?. Mi spiego meglio : Aumentare i salari o creare nuovo lavoro per chi non ne ha necessita che qualcuno guadagni e si arricchisca (non dico : non si arricchisca) un po' meno per ridare piu' incremento al commercio e all'esportazione (non all'esportazione dei guadagni in paradisi fiscali).
La tanto declamata nuova 500-Fiat- viene fatta in Polonia alla faccia dei disoccupati italiani. Le scarpe che produce DELLA VALLE la maggior parte della produzione e' nei paesi balcani....etc etc etc
IL LOTO sara' capace di far ritornare il lavoro a casa nostra ?
Le parole sono belle da dire e d'ascoltare ma provate a toccare i soldi a chi ne ha......puo' essere una battaglia con sordo-muti .

Anonimo ha detto...

Ciao, sono Annamaria e sono tornata da una giornata dedicata all' imparare giocando per aiutarci a riconoscere il disagio psichico ed a cercare giovani volontari nelle scuole superiori. Vi dico questo perchè so da tanto che mi devo continuamente mettere e rimettere in gioco per non morire nei vecchi stereotipi tipo: sono piccola, gli altri sono dei colossi, NON CE LA FARO'MAI!!!!! VEDETE, UNA VOLTA IL DIFENSORE CIVICO TRENTINO HA DETTO CHE NOI ABBIAMO LA MENTALITA' DEI SUDDITI. Io voglio essere suddito nella misura in cui il mio re lo merita. Buon condottiero, buon gregario. Mi va bene. Ma, se i miei condottieri non mi meritano LI CAMBIO !!!!!! Almeno avrò la soddisfazione di averci provato. Fermarsi, cedere è implodere. E con i Valori Umani non si scherza credetemi. So per certo che ce la faremo. Da sostenitrice non voglio ne posso firmare contratti con gli Italiani, ma so chi sono io e so quanto valgo in stima in me stessa. E non metto la mia faccia, che è quella di una brava persona, al servizio di una bugia o di una illusione. Dobbiamo assolutamente rinforzarci nella speranza confortata dalle competenze. Non dò la mia energia a chi ride della paura degli altri. La dò a chi ama gli altri e fa suo il credo cristiano di aiutare i fratelli e di " non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te". Mano sulla coscienza cari signori. Io sulla mia non ho paura di metterla e neanche di tifare concretamente per questo Movimento: Un abbraccio a tutti Annamaria

Anonimo ha detto...

Ciao sono Sandri,
volevo rispondere ad anonimo de 17 febbraio, ciao ,riguardo al fatto che non si e' in video..tu.. hai ragione,vedi pero' il fatto e' che i partiti piccoli nascenti hanno a disposizione solo pochi spazi e solo all'ultimo minuto,purtroppo i midia danno spazio solo a loro.so che il Loto ha chiesto spazi sia per suoli pubblici per raccolte firme e per andare in qualche rete,ma sono occupate tutte dai GRANDI PARTITI,che non possono permettere che i puliti vadano a prendersi i voti della gente pulita, e poi c'e' un'altra realta' bene o male,la paura che qualcuno solo perche' e' piccolo possa anche piacere e' grande....
se qualcuno ha la possibilita di aiutarli sarebbe bene

Anonimo ha detto...

Rispondo a Sandri .
Visto e sperando di essere ancora in una (finta) democrazia perche' non denunciare televisivamente (STRISCIA--LE IENE per ess.)il fatto che se realmente vogliamo cambiare facce ed idee per un nuovo paese bisogna dare piu' spazio proprio ai nuovi? I vecchi gia' li conosciamo e anche troppo bene. Perche' non farsi sentire tramite quelle trasmissioni dove qualche cosa si puo'ancora denunciare?
Ho notato che anche se sono di reti Mediaset quando serve non la mandano a dire a nessuno.
Potremmo aiutare il loto mandando una montagna di richieste email a queste trasmissioni facendo sentiere la voce del popolo. ERRATO? E' la massa che a volte smuove le cose. Intasare le loro redazioni con email di richiesta per far conoscere il loto .

Anonimo ha detto...

Ciao sono l' ormai affezionata Annamaria. A me l' idea di mandare email in verità piace molto. Si può fare? E, se si, come si fa? Datemi una leva e vi solleverò il mondo!!!! 1000 abbracci a tutti

Anonimo ha detto...

OK ANNAMARIA , MI FA PIACERE CHE LA COSA PIACCIA E CHE QUALCUNO LA VOGLIA METTERE IN ATTO (MOLTO MEGLIO IN MOLTI) , MI STUPISCO CHE INIZIATIVE DI QUESTO TIPO NON VENGANO PRESE E DIFFUSE DA CHI NE HA UN VERO INTERESSE A FAR CRESCERE IL MOVIMENTO ( GLI IDEATORI) MA CHE ARRIVI DA UNO CHE NON VI CONOSCE.COMUNQUE TROVA IN INTERNET IL SITO DELLE TRASMISSIONI CITATE SCRIVENDO IL NOME DELLA TRASMISSIONE E DENTRO IL LORO SITO TROVERAI DI SICURO LA CORRISPONDENZA PER EMAIL DA FAR RECAPITARE ALLA REDAZIONE.
OK BUON LAVORO DI INVIO EMAIL E BUON PASSAPAROLA A MACCHIA D'OLIO.

Marcoooo ha detto...

annamaria, per me basta che clicchi sul mio nome in azzurro e ti trovi la mia email1
spero di ricevere una tua email!

Anonimo ha detto...

bbbbbbbbbbbb

Anonimo ha detto...

Cari amici, lo so che in questi giorni ci mancano i commenti reciproci....per esempio, riflettendo, non ho scritto la mia email alle Televisioni per non fare errori. Condivido pienamente che bisognerebbe poter usare i molti mezzi della tv e dei giornali....Ma sembra che vi sia un " cordone sanitario " intorno a quella che è una idea innovativa di come ci si potrebbe comportare nel governare.. Strumenti ve ne sono, in tutti i sensi, stà alla coscienza di tutti noi capire o non capire, aver coraggio o rimanere nella paura, avere fede o non averne affatto. Invito dunque ad una riflessione e ad uno scambio di idee che ci portino ad una sinergia per il bene del nostro Amato , bistrattato Paese. Un abbraccio Annamaria

Anonimo ha detto...

Conosco L.FERRANTE e sua moglie Annamaria persone di inecepibile moralità e penso che tutti gli italiani vogliano un presidente di un partito che non sia indagato come quasi tutti i nostri politici e se non sono loro lo sono le loro moglie allora cosa aspettate per andare a firmare ?In tutte le piazze d'ITALIA ci sono i banchetti per raccogliere le firme

Anonimo ha detto...

IN TUTTE LE PIAZZE D'Italia vi sono i banchetti per la raccolta delle firme del partito "IL LOTO " COSA ASPETTATE ? Io conosco personalmente il presidente L. FERRANTE (NON INDAGATO )E RISPETTOSO DEI VALORI UMANI(i valori dimenticati) QUASI TUTTI I NOSTRI POLITICI SONO INDAGATI .MI RACCOMANDO ANDATE A FIRMARE avete tempo fino a domenica 09-03 2008

Anonimo ha detto...

Sono Annamaria la trentina doc. Noto con piacere che Luigi Ferrante ha la moglie con il mio stesso nome! Non lo sapevo. Però devo dire una cosa: la raccolta firme è molto importante e credo questo gesto un atto di alta democrazia...paragonabile ai referendum. Noi italiani possiamo dire la nostra, senza essere presi in giro, in molto poche occasioni...credo che questa sia una delle poche. Per cui invito quante + persone a fare un atto democratico. Un abbraccio fraterno Annamaria Vanzo

Anonimo ha detto...

Ciao sono adele e faccio parte di un piccolo partito come il Loto.
Volevo dirvi come stanno le cose veramente.
Allora ci hanno dato solo circa 20 giorni per raccogliere firme
male firme sono state raccolte nella sua totalita' e non dimenzzate perche' ci davano 20 giorni invece di 60
e questo e' uno
poi altra stranezza Berlusconi dice ;venite con me ,ma ioil vostro simbolo deve sparire e offriamo un posto alvostro capo,ma i piccoli ancora un pochinino onesti dicono no grazie
allora Berlusconi dice non date nulla ai piccoli partiti che devono restare soli e abbandonati pirche' officialmente sono la classe debole e la classe debole deve essere eliminata
poinon dategli spazi ne il tv ne in giornali,altrimenti quando io BERLUSCONO VADO AL GOVERNO ve la faccio pagare
poi hanno fatto un decreto dove se due deputati o senatori appoggiavano un partitino non era necessario raccogliere le firme pero' quando siamo andati a bussare tutte le porte ci hanno chiaramente detto che hanno dato il divieto assoluto di non aiutare i partiti che non hanno accettato di entrare sotto di loro.
Sono state violate almeno 19 articoli della costituzione per questa campagna elettorale.
volevo dire anche a chiunque giudichi il lavoro dei piccoli partiti come noi o come il loto
sapete voi quante giornate al freddo a pregare le persone di venire a mettere una firma?
non un voto,una firma per permetterci di andare a confrontarsi con loro con i giganti,no
avevamo davanti a noi i banchi di altri partiti che raccoglievano petizioni andavano in tantissimi a firmare,io vi dico vi lamentate per questo o quello ma lasciate che noi facciamo la parte dei poveri,confronto a loro belli eleganti con un sacco di soldi da spendere per prenderci in giro con quel sorriso da ebete sulla bocca e nel pensiero un'altra cosa che non posso ripetere
sono io che mi chiedo ..ma per favore perche' ci fate questo?
se gia' sin d'ora violano i nostri diritti umani trattandoci come gewnte di serie b.solo perche' non abbiamo ville e piscine.ma solo volontari che stanno con grande forza grinta e coraggio anche sotto il freddo e l'acqua,con noi una ragazza coraggiosissima sulla sedia a rotelle,tanto per dirne una.
se accettate questo e non lo denunciate a tutti allora non lamentatevi se poi tratteranno voi esattamente come ora trattano noi come serie b

comunque ora i giochi sono finiti noi torniamo nel ghetto che Berluscono ha deciso per noi,sperando che Voi siate contenti di come andranno lecose ,senza che anche un piccolo come noi potesse almeno tentare di contrastarli un po'
Auguri a tutti ora sara' il vostro turno,noi da questi grandi abbiamo dovuto subire tutti gli insulti che Berluscono ha voluto darci tipo straccioni della politica ecc..ecc..
ora come ho detto tocca a voi,e a proposito delle iene e di striscia
credete davvero che non abbiamo tentato prove alla mano di farli intervenire?
illusi

Anonimo ha detto...

Ciao Adele sono molto triste nel sentire le tua parole,anche io,vedendo la grande sceneggiata del Cavalliere che ho sempre votato mi sono rattristito non per quello che puo' o non puo' fare,ma per quello che fa straccia i documenti degli altri..se fa questo grave mancanza di rispetto per chi dietro quel foglio ha lavorato,che rispetto puo' avere dei lavoratori dopo ,se ora non rispetta il volontario che muore di freddo tentando di raccogliere firme per un ideale?
Lui ostacolando i piccoli come te ha dimostrato disprezzo per la classe debole,gli operai,per tuti quelli che non viaggiavano al caldo in elicottero o con autisti come lui e la sua combricola,loro alla fine hannomgia' fatto i loro danni e ora li vogliono rifare?
Berluscono se e' veramente dalla parte degli italiani doveva far si che i piccoli potessero fare il loro lavoro senza incitare qualcun altro contro di loro a non aiutarlo.
e questo quello che vogliamo?
e voi perdete tempo a parlare del loto?
di sai baba?
o cosa altro?
e non vedete che ci stanno costruendo una prigione addosso?
poveri noi
Giulio

Anonimo ha detto...

Ma siamo proprio sicuri che la Soka Gakkai non c'entra nulla con questo partito, o che quanto meno non sia stato fondato da degli affiliati...? Mica per altro, ma in Giappone la Soka Gakkai ha il suo partito politico, New Komeito, che tra l'altro sta governando il paese insieme al Partito Liberal Democratico nella coalizione bipartitica di destra... Spero non si tratti delle solite "porcate" del suddetto "movimento religioso"...

saluti.

Anonimo ha detto...

SICCOME NON E' GENTE COME TE MA CONCRETA E SERIA CHE LAVORA INVECE DI DIRE COSE COME FAI TU CHE NON CAPISCE NESSUNO MA SOLO TU........
TI DICO CHE E' GENTE SEMPLICE ....MA UNO COME TE PUO' CAPIRE SOLO LE COSE DI CUI PARLA E RICORDATI CHE LA VITA IL PIU' DELLE VOLTE E' UNO SPECCHIO

Anonimo ha detto...

CARISSIMO INTELIGGENTISSIMO ANONIMO QUESTO PARTITO TI SEMBRA LA TUA Soka Gakkai ?
ANNA

“Lo Spirito di Dio è come il vento: soffia dove vuole e fa sorgere ovunque profeti e testimoni della Verità. Lo Spirito ha scelto Gandhi per fare più che predicare la parola, ma ascoltare la La parola quasi sempre è vita religiosa”.
"Per riuscire a vedere faccia a faccia lo Spirito della verità, universale e onnipresente, bisogna riuscire ad amare la più modesta creatura quanto noi stessi. E un uomo che nutre questa aspirazione non può esimersi dal partecipare a nessun aspetto della vita, ecco perché la mia adorazione per la Verità mi ha portato ad interessarmi anche di politica; posso affermare senza la minima esitazione, sebbene con molta umiltà, che coloro che sostengono che la religione non c'entra con la politica, ignorano cosa sia la politica."
M. K. Gandhi

Anonimo ha detto...

http://www.komei.or.jp/en/news/2008/0118_02.html

http://www.politicaonline.net/forum/showthread.php?t=389346

http://www.janula.com/gente/forummostra.php?cod=33

http://sokagakkai.splinder.com/

http://lnx.contro-mano.net/?p=98


Al Presidente Della Repubblica Italiana
Palazzo Quirinale, 00187 Roma

e pc:

Pres. del Consiglio
Pres. Camera
Pres. Senato
Pres. Corte Costituzionale
Ministero dell’Interno
Sisde
Comando Generale G.d.F. Roma

RICHIESTA DI INDAGINE STRAORDINARIA SULL’ASSOCIAZIONE BUDDISTA LAICA
SOKA GAKKAI ITALIANA CON SEDE IN FIRENZE VIA DI BELLAGIO

Con la presente e in qualità di ex membri della IBISG ci sentiamo in dovere di informare il Governo Italiano nella persona del Presidente della Repubblica, nonché gli organi di sicurezza preposti alla difesa interna del paese di quanto segue:

IN BREVE

La IBISG o Istituto Buddista Soka Gakkai è un ente religioso attivo In Italia da circa 20 anni.
Si propone di trasmettere gli insegnamenti Buddisti di Nichiren Daishonin attraverso la propagazione dei suoi scritti e la pratica di un mantra. La IBSG funziona come un’Azienda, ed ha una struttura piramidale formata da detti “Responsabili”, nazionali, regionali, territoriali e locali. Il loro compito dovrebbe essere quello di incoraggiare la pratica dei fedeli e ciò in molti casi avviene. Bisogna anche però considerare che in altra gran parte i RESPONSABILI specie ad alto livello utilizzano la loro posizione per scopi personali e al limite della legalità.

IMPOSIZIONI PSICOLOGICHE

• Abbiamo lasciato la IBISG a causa di controversie legate a limitazioni della libertà personale sia di parola che di pensiero. Ci appelliamo alla Costituzione per confermare la ns. posizione di Liberi Cittadini dello Stato Italiano.

• La suddetta IBISG compie azioni che portano lentamente i membri più deboli a un cambiamento delle opinioni e ad una consistente variazione della personalità. Ne è prova che alcuni membri, nonostante l’evidenza dei fatti continuano a seguire i cosiddetti “Responsabili” in modo assolutamente incomprensibile e senza logica alcuna se non quella della sottomissione guidata.

• In Giappone è presente un’ associazione che si chiama DIFESA DELLE VITTIME DELLA SGI con circa 10.000 iscritti.

• Negli scorsi anni sono più volte usciti sui giornali interni della associazione dei “Regolamenti” atti ad “istruire” i Membri ad un comportamento “corretto secondo il modus operandi dell’associazione”. In gran parte questi articoli nascondono sotto forma di consigli delle imposizioni sulla limitazione di parola e pensiero, addirittura circolano scritti del Presidente Mondiale Mr. Daisaku Ikeda che spiegano PER QUANTE ORE AL GIORNO PREGARE, ma da quando la fede funziona a tempo?

EVASIONE FISCALE

• La IBISG non ha mai pubblicato il BILANCIO pur mettendolo a disposizione dei membri per una visione, la scrittura di detto bilancio è incomprensibile per le persone comuni al contrario della nuova forma detta “A Torte e Diagrammi” obbligatoria per le associazioni no profit che però la IBISG non adotta.

• Detto bilancio andrebbe verificato con attenzione.

• L’IBISG ha all’interno dei luoghi di culto dei negozi di un’azienda di proprietà della stessa chiamata CREACOMMERCIO. Tutti gli oggetti ivi venduti NON POSSIEDONO NESSUNA CERTIFICAZIONE ISO STAMPATA SULLA CONFEZIONE NE’ TANTOMENO VIENE INDICATA LA DITTA PRODUTTRICE DEGLI OGGETTI IN QUESTIONE. Tutto viene venduto in semplici e anonimi sacchetti di plastica.

Il sospetto è che le aziende produttrici siano controllate dall’IBSG stessa che quindi si approfitta della buona fede dei membri per vendere oggetti di varia natura.

• Al contrario di quanto prescrive la legge la IBSG non utilizza nessun fondo né tantomeno le offerte dei fedeli per scopi umanitari o benefici superando cosi il 30% dell’ uso interno dei fondi prescritto per le società no profit.

• In questo momento la IBISG sta acquistando immobili per eliminare il patrimonio liquido.

• Il collegio di revisione dei conti è INTERNO ed è composto dagli stessi membri del Consiglio Nazionale, solo dopo questa revisione il bilancio viene fatto vedere a una società esterna che però così non può accedere ai conti in prima battuta.

ESPATRIO DI VALUTA

• Quando non era ancora presente l’Euro era norma il seguente fatto:

La Soka gakkai possiede un centro di “meditazione” a Trets in Francia.
I membri di tutta Europa pagavano solo il Viaggio nel loro paese d’origine
tramite un CC postale intestato a INTESER (altra società del gruppo o comunque controllata da un membro) per una somma pari a circa 80 mila vecchie lire.

Si chiedeva agli ospiti adducendo le scuse più disparate di cambiare nel paese d’origine il corrispondente di circa 3/400 mila lire in FF. Poi si pagava all’arrivo vitto e alloggio ma senza avere nessuna ricevuta così i soldi arrivavano in Francia da tutta Europa IN NERO e soprattutto SENZA PERICOLI visto che si organizzavano questi “Pellegrinaggi” dove ognuno portava il proprio denaro.
I corsi erano circa 130 all’anno con circa 900 persone a corso cioè 117 MILA Partecipanti. Togliamo vitto e alloggio diciamo 200 mila lire restano 150 mila lire che moltiplicato 117.000 fanno 17.550.000.000 di vecchie lire IN NERO ALL’ANNO.

PROVE E VERIFICHE

Senza nulla togliere a ciò che la IBSG può aver fatto in Italia incluso la MOSTRA SUI DIRITTI UMANI o la Raccolta di firme contro la Pena di Morte piuttosto che il tentativo in atto di far passare la Legge sui Diritti Umani come materia scolastica si ritiene che non siano comunque giustificabili comportamenti scorretti a livello umano o che ledano in qualche modo la Costituzione, parte di essa o le Leggi attualmente in vigore nel nostro paese:

• Negli ultimi anni una profonda crisi legata ai fatti di cui sopra ha creato malcontento nei membri. Coloro i quali hanno provato ad esternare sono stati minacciati e a volte addirittura percossi. Verificate se ci sono denunce in atto.

• Basta andare su internet e digitare “Soka Gakkai Italiana” per verificare quanti siano i siti ove appaiono critiche e malcontento sia dei membri in essere che di quelli che hanno abbandonato l’associazione. In relazione a detti siti già nel 1999 veniva pubblicato sul giornale interno Nuovo Rinascimento (anch’esso con un bilancio da controllare) un articolo dove veniva “Consigliato” di non andare su siti dubbi riguardanti la SGI…come se i membri non fossero in grado di intendere e di volere.

• Sono già apparsi anche su importanti quotidiani articoli di denuncia subito smentiti dall’ufficio relazioni esterne della IBISG. Lo staff di Pubbliche Relazioni è dotato di persone capaci anche politicamente di gestire le varie critiche e solitamente invitano i giornalisti o i dubbiosi ad un giro nei centri di culto dove ad arte vengono preparati discorsi e giri turistici, in cui tutto appare perfetto. Ma ovviamente la realtà dei fatti non è tale.

• Le visite di esterni vengono tenute segrete ai più in modo che non siano possibili manifestazioni spontanee. L’unico modo è infiltrarsi per qualche mese e valutare le cose dalll’interno o fare indagini approfondite ascoltando il maggior numero di persone anche ex membri. Fanno forza sull’immagine di personaggi famosi ma che sono una bandiera e quindi non subiscono lo stesso trattamento di chi sta in basso e quindi hanno un parere solo positivo.

• La Prof.ssa MARIA IMMACOLATA MACIOTI docente di sociologia all’Università LA SAPIENZA di Roma ha potuto sperimentare di persona gran parte di ciò che viene qui descritto. Ha ella stessa redatto un articolo su “LA CRITICA SOCIOLOGICA” sulla crisi della SOKA e le sue conseguenze.

FONDAMENTALISMO

• Il Buddismo è formato da molte diverse scuole ma la SGI riconosce “Solo ed Esclusivamente” la propria continuando a ripetere che SOLO il buddismo di Nichiren è la corretta strada per l’illuminazione. Non che sia sbagliato, ma non vi è il minimo segno di tolleranza verso le altre scuole. Anzi, vengono demonizzati perfino alcuni preti all’interno della stessa corrente.

• Prova ne è che la Soka non ha voluto entrare a far parte dell’UBI (Unione Buddista Italiana).
Un altro degli intendimenti crediamo sia il fatto di non dover dividere con altre associazioni L’ 8 per Mille. Desumiamo che la IBISG stia puntando ad ottenere l’Intesa con il Governo proprio per ottenere questo tipo di sovvenzione.

• Nessuna alta carica nella CONSULTA (cioè l’organo direttivo nazionale) viene occupata da membri che vengono ritenuti “non idonei” (per es. gli omosessuali), dando così origine a discriminazioni inaccettabili all’interno di un movimento religioso.

SCOPO DEL DOCUMENTO

• INDAGINE FISCALE APPROFONDITA SU TUTTO IL TERRITORIO DA PARTE DELLA GDF SIA DELL’ IBISG CHE DI TUTTE LE SOCIETA’ AD ESSA COLLEGATE.

• INDIVIDUARE I RESPONSABILI DELLE FACCENDE ECONOMICHE E CONSEGUENTEMENTE APPLICARE LE LEGGI IN VIGORE.

• INTERROMPERE LO STATO DI INTESA CON IL GOVERNO PER L’OTTENIMENTO DELL’ 8 PER MILLE.

• PUBBLICAZIONE DEL BILANCIO IN FORMA CORRETTA E COMPRENSIBILE.

• INVIO DEI RISULTATI DELLE INDAGINI AI VARI ORGANI PREPOSTI IN ALTRI PAESI DOVE LA SGI E’ PRESENTE PER VERIFICARE EVENTUALI IRREGOLARITA’ VISTO CHE SI SUPPONE CHE LA SOKA GAKKAI INTERNAZIONALE STIA ATTUANDO UNA TRUFFA A LIVELLO MONDIALE PARAGONABILE A QUELLA DELLA CHIESA SCIENTOLOGY.

• NON VENGONO MESSE IN DISCUSSIONE LE DOTTRINE CHE POSSONO ESSERE VALUTABILI SOLO DAI FEDELI, SINGOLARMENTE E IN ASSOLUTA LIBERTA’, MA VENGONO INVECE DISCUSSI I METODI CON CUI IL CULTO VIENE TRASMESSO.

• IL BILANCIO E IL PATRIMONIO DELLA IBISG E’ IN GRAN PARTE ACCUMULATO CON LE DONAZIONI DEI FEDELI E QUINDI UN DIRITTO VEDERE COME VIENE IMPIEGATO E ALLO STESSO MODO IL FEDELE NON DEVE IN ALCUN MODO PERCEPIRE UN’IMPOSIZIONE ALLA DONAZIONE.

• VERIFICARE GLI INCASSI CHE LA IBISG EFFETTUA A FRONTE DELLA CONSEGNA DEL COSIDDETTO GOHONZON , L’OGGETTO DI CULTO CHE VIENE FATTO ARRIVARE DAL GIAPPONE E CHE VIENE ACQUISITO CON UN “INVITO” ALL’ OFFERTA CHE FINO A QUALCHE ANNO FA ERA OBBLIGATORIO E INTORNO ALLE 100 MILA LIRE CIRCA.

• NON FATEVI INGANNARE DALLE APPARENZE, ANCHE SE DICONO CHE LE OFFERTE NON SONO OBBLIGATORIE CI SONO MODI MOLTO DIVERSI DI CHIEDERLE, ADDIRITTURA VENGONO FATTI APPOSITI MEETING CHIAMATI “ZAIMU” DOVE LA RICHIESTA SI CHIAMA “SPIRITO DELL’ OFFERTA” USANDO COSI’ A SCOPO PERSONALE LE FRASI DELLE SCRITTURE BUDDISTE.

Con la speranza che il Lettore prenda solleciti provvedimenti, tanto dovevamo alla Repubblica Italiana.

Gli scrittori non ritengono di firmarsi per non compromettere la propria incolumità
personale.


SI INDAGHI ANCHE SUL PARTITO "IL LOTO".

Anonimo ha detto...

Articolo di Brunella Sacconi scritto su "Diario", Novembre 2003:

http://www.diario.it/home_diario.php?page=cn03120073

Anonimo ha detto...

Sito di contestazione creato da alcuni membri della Soka Gakkai:

http://www.sokarinnovamento.it/home.html

Anonimo ha detto...

... E se non siete degli affiliati, non starete mica cercando di fare i "furbi" cercando di attirarvi le grazie e le attenzioni degli adepti della Soka Gakkai, visto che sarebbero in Italia all'incirca trentamila e il loto è un simbolo che notoriamente a loro fa gola...? Bravi, bravi, continuiamo così...

Anonimo ha detto...

Ciao, mi trovo a competere con persone molto competenti. Maanche io ho dalla mia parte una buona carta. Sono intelligente! Sono iscritta al Il- loto, conosco Luigi Ferrante e so per certo che non è della Soka Gakkai. Invece vedo molto fermento e molta voglia di inquadrare tutte queste persone, me compresa che si sono messe continuamente in discussione con modesti tavoli e pochi manifesti e dei fogli piegati in tre...Lì, a parlare con la gente, a dire che vogliamo la verità e la retta azione nelle stanze del potere...non mi sembra nulla di così così pericoloso....0 sì? Li sotto un vento che non vi dico a chiedere alla gente di ricordare che la speranza deve essere assolutamente salvata...Lì ad incontrare sguardi talvolta gentili e molti invece sfiduciati...Come mai? I guai chi li ha fatti? Forse Luigi? Forse io, casalinga di belle speranze? Non credo cari amici... Io terrò sempre ancorata ame la speranza. Desidero un mondo sicuro per i figli, tutti i figli e i bambini del mondo. E terrò duro, andrò avanti dopo che mi sarò riposata sarò pronta per nuove battaglie, se Luigi chiederà. Ma forse non è Luigi che deve chiedere ma dobbiamo ascoltare la nostra coscienza e quelle persone che ci hanno detto di andare avanti e che sono contenti che c'è QUALCOSA DI NUOVO. NO, NON ME LA SENTO DI TRADIRLI. Annamaria Vanzo

Anonimo ha detto...

...ad anonimo tanto arrabbiato con la soka gakkai e con il mondo, che senza conoscere Il Loto già lo attacca con violenza...indaghiamo su noi stessi, finchè non avremo estirpato le erbacce della rabbia, dell'invidia, della presunzione e della sfiducia dai nostri cuori non potremo credere in nulla nemmeno in noi stessi. Le esperienze negative capitano a tutti e dobbiamo saperle trasformare in esperienza di crescita senza perdere le nostre speranze. Il Loto è un grande progetto, positivo, pulito e concreto...io voto il loto

Anonimo ha detto...

salve sono m, ma che è sta roba?

Anonimo ha detto...

ciao a tutti,sono un ex membro della soka gakkai. vedo che avete adottato un simbolo piuttosto equivoco che può richiamare i membri della soka gakkai durante il voto.chiedo alla sig.ra annamaria vanzo di dichiarare almeno in questo blog che i membri del partito non hanno nessuno connessione con la soka gakkai e mai l'avranno.almeno per onestà intellettuale e politica.grazie. MATTEO

Anonimo ha detto...

Caro anonimo che parli della Soka Gakkai ,mi permetto di scrivere --caro-- perche' sicuramente sei in buona fede e il tuo intervento ,pieno di timori e paure e' anche giustificato dall'andamento delle situazione il piu' delle volte scorrette dell'essere umano. Convinto personalmente di chi sia il fondatore del nuovo movimento, il loto e dei suoi odierni partecipanti volevo precisarti quanto segue : Fuori da ogni dubbio che di gente disonesta in circolazione ve ne e' troppa e sempre ce ne' stata pero' non si puo' prendere come esempio la mela marcia e dire le le mele come frutto fanno schifo e sono tutte marcie. Io sono italiano nato al nord e vivo nella valle padana....non per questo devo essere considerato da chi non mi conosce un Leghista razzista padano ! Sono italiano e non voglio essere considerato da uno straniero Mafioso perche' italiano ! Se sono un imprenditore ( ma non lo sono)non devo essere considerato uno come TANZI o furbetto del quartiere ! Se ci sono persone che per ragionevolezza , per scelta maturata da varie nuove conoscenze ed esperienze spirituali ( e ricordati caro anonimo che non c'e' cosa peggiore del non sapere=ignoranza o del non voler sapere)si prendono tutta la volonta' di modificare il loro vivere per portare qualcosa di piu' sano e pulito ( con i tempi che corrono ci vuole poco)li dobbiamo a priori senza volerli conoscere condannare o additare come mele marce ,allora caro amico anonimo guardati le spalle e tutto intorno perche' sicuramente anche tu sei additato e calugnato da tutti perche' se e' questo il mondo che vedi non hai scampo. Aggiungo una cosa , non sapendo la tua fede se ne hai e quanto tu ne abbia , ma se tu rimproveri una cosa che ancora deve nascere e non sei capace di guardare quello che da 2000 anni abbiamo in casa nostra........mi parli di lucro e raggiri di denaro , di ingannare le persone sotto forma di religione.....ti faccio solo 2 nomi : IOR E vaticano . Questi 2 nomi TU li accetti tutti e 2 ( volente o dolente) e cosa fai per annullare questo? E ti scagli contro il loto che nemmeno conosci? Fossi in te per primo cercherei di approfondire la conoscenza ( anche spiritualmente ) perche' solo la conoscenza ti toglierebbe dall'ignoranza e poi.... giudica o critica. Mi chiamo Nicola anche se mi vedi intervenire come anonimo e di sicuro i signori PADRONI (i soliti riciclati) della politica hanno bisogno oggi di una sola cosa.....quella di non essere votati ( finche' a noi comuni mortali ci rimane il voto)per dimostrare loro quanto siamo stanchi dei loro inganni e dei loro furti ,della loro incapacita' di governare. Di sicuro sappiamo quanto LORO non siano capaci, dimostrato dai fatti e dalla situazione in cui siamo, abbiamo la possibilita' di toglierci da questa certezza.......adoperiamola...! ! !
Non senti i discorsi dello psicoNANO di Arcore e del finto moralista di Roma di quanto timore hanno del voto dato ai nuovi ? E' da li che bisogna percepire che solo il nuovo potrebbe farci cambiare lo stato attuale. Di sicuro ed e' giusto cosi' non saranno queste parole che hai appena letto che ti porteranno ad una scelta ma ti consiglio di adottare un sistema diverso prima di condannare o giudicare ed e' quello del conoscere informandoti. La paura crea nell'essere umano una vita squallida e tenebrosa , senza luce ne speranza e se guardi bene la religione cattolica romana si basa sulla paura ....paura di un Dio che punisce....paura di una punizione se si sbaglia (anche se ci e' concesso il libero arbitreo) con l'inferno....paura del cosiddetto diverso che viene a casa nostra solo per distruggerci e non per chiedere aiuto.....paura delle altre culture religiose elevando la propria a suprema e unica verita' .Questa religione fa parte tutti i giorni della politica italiana e di coloro che ti dicono che voglio cambiare il paese......secondo te lo vorresti cambiare con le paure? Buona fortuna anonimo soprattutto dopo il 13 aprile .

Anonimo ha detto...

Ok: siete i FURBI della SOKA GAKKAI.

Anonimo ha detto...

Ok: siete i FURBI della SOKA GAKKAI.

Anonimo ha detto...

Ringrazio il ragazzo che si chiama Nicola per la ben articolata risposta data all' amico ossessionato dalla Soka Gakkai. Io posso dire a questa persona che Luigi Ferrante è veramente una brava persona. Metterò un poco di benzina sul fuoco dicendo che conosco una ragazza che rispetto molto perchè è una ragazza madre, ha avuto un tumore, un divorzio e si è sempre ripresa, ha un sorriso dolcissimo e la sventura la ha accompagnata per buona parte della sua vita e ( credo che) è affezionata a questo credo? Se ci ho mangiato insieme una volta nella vita è tanto... Ma la incontro spesso col suo bambino e la stimo perchè è intelligente e non mi sembra affatto una fanatica: gli eccessi li vedo piuttosto in altri. O con me o contro di me....ci vorrebbe un poca di moderazione, che diamine! Un saluto e, un abbraccio a tutti gli amici di tutte le religioni.

Anonimo ha detto...

buogiorno a tutti,volevo dire che sono un membro del loto.
e' vi assicuro che nemmeno conosciamo questa SOKA GAKKAI E MAI abbiamo trattenuto rapporti con loro mai a nessuna riunione abbiamo sentito parlare di loro e mai abbiamo sentito nemmeno questo nome girare tra noi.
Io non dico che siano buoni o cattivi.
Primo perche' a me personalmente non piace giudicare gli altri e non sono abbituata a puntare il dito verso nessuno e poi questo odio che si sente nello scritto di questa persona e poi...queste denuncie nascoste dietro anonimato ...che vergogna ma...mi dispiace ..come vivi male..non so di chi parli ,ma da come ne parli...tu sei cosi' ..vergognati di quello che dici e quello che fai...io penso che indagare sul loto forse farebbe bene a te e poi si indaghi e' un piacere,e sarebbe bene indagare su di te .
comunque chi vivra' vedra'.tanto onore a Luigi Ferrante visto come parli tu ci fosse gente come lui.
comunque Nicola trovo molto giusto quello che dici ,e' con gente come questo signore che si scende in piazza a spaccare le vetrine e a impugnare i fucili contro chi non si conosce,e si ammazza chiunque ...Proponiamoci per un nondo migliore,perche'voler spargere odio e contro chi?
se sei un uomo,se hai coraggio firmati.e prendiditi un calmante e non aizzare odio e ancora odio.
Spero che tu metta il tuo nome in modo che si indaghi su di te se sei cosi' pulito non aver paura
il loto non ne ha,
Adelina Gregori

Anonimo ha detto...

Solo per educazone ( anche se andrebbe ripagato diversamente)sono Nicola e rispondo ad una non risposta dell'amico ossessionato dalla SOKA GAKKAI. Di certo mi sono spiegato male io e non essendo un insegnante di certo non mi son fatto capire.. ..vista la risposta. Volevo chiedere all'anonimo se effettivamente conosce le religioni orientali e quale differenza passi tra una religione ed un pensiero filosofico o spirituale. Appurato ( ma non ne sono sicuro) che lo si sappia come secondo passo bisognerebbe conoscere di che cosa si parla quando si deve criticare qualcosa o qualcuno. Sarei dispiaciuto per Lui se questa SOKA GAKKAI avesse recato a Lui o chi per esso dei danni morali o economici ma questo non metterebbe sul piano della criminalizzazzione a priori tutti quanti......e' come se un cane mi avesse morso .....e me la prenderei con tutte le razze dei cani....non ti pare? Ora accettando la tua risposta per RISPOSTA , ma e' solo una tua affermazione, quali dati te la fanno rendere veritiera usando la parola FURBI in riferimento al nuovo movimento ? Premetto che sono un semplice partecipante a questo dibattito ( che tu ci voglia credere o no....non cambia)quindi non ho nessun interesse personale ma quello che e' inaccettabile e' l'ignoranza perpetua associata ad illazzioni che non hanno nessun fondamento.......mi sa tanto di santa inquisizione.......parliamo di politica che e' l'argomento che il movimento il loto vuole affrontare. Approvo alcune cose che scrivi nel tuo lungo intervento ma e' infantile con poca capacita' di ragionare il catalogare a furbi persone che ancora non hanno cominciato sempre che ne avranno la possibilita'.
Ti faresti rigovernare da uno come il paranoico Berlusca che vive solamente per EGO ??? Sai che cosa e' l'ego vero? E' mai possibile che l'italiano non vede che in questo essere esiste solo l'esplosione dell'ego personale ? Vorresti essere comandato da servi del vaticano - opus dei - ior e chi piu' ne ha ne metta del W. Veltroni?? Ti piacerebbero ancora i democristiani reciclati centinaia di volte e mescolati a dx e sx pur di esserci? Facciamo manifestazioni contro le guerre il razzismo ,date del ricordo dei campi di sterminio e poi ....cosa facciamo.....recicliamo di nuovo i fascisti che hanno solo cambiato il colore della camicia? Ti ripeto caro anonimo IO non ti devo nulla tanto meno convincerti ma se l'italiano medio sei tu che non vuoi cercare di conoscere e sapere per poter cambiare allora ......bhe......povera italietta

Anonimo ha detto...

Buonasera a tutti quelli che mi leggono.
ciao Nicola sono Serenella
ho letto tutto quello che molte persone hanno scritto sul loto,non conosco molto questo partito e nemmeno sapevo chi era il in capo a questo nuovo movimento,quardando i giornali in questi giorni ho visto che a capo di questo partito c'e' un SIGNORE di nome Ferrante Luigi,io conoscevo questa persona,tempo fa mi trovai in una brutta situazione,una situazione di violenza in famiglia picchiata e maltrattata,con assistenti sociali che mi stavano portando via i miei due bambini piccoli,mi ha preso con sua moglie a servizio da lui,e mi hanno aiutato a uscire con dignita' e amore da quella situazione,non avevano bisogno di me a servizio ma il lavoro che mi hanno dato mi ha permesso di tenermi i miei bambini,ora sono lontana e non vivo piu' da loro,e solo per caso ho saputo che fa politica,in quel periodo nonfaceva politca e non aveva certo bisogno del mio appoggio,per il tempo che sono stata con loro ho visto cose che mai ho visto nella mia vita,venivano sempre bisognosi a casa loro,e andavano via on quello che lui poteva dare ,mi diceva sempre :ti raccomando,se vedi che c'e' qualcuno in difficolta' mandalo qua' da noi.
IO SPERO CHE CE LA FACCIA,PER TANTA POVERA GENTE COME ME,se ha fatto questo con tanta gente che se legge puo' testimoniare...cosa fara' se potra' avere i mezzi...una volta una ragazza di colore mi disse:la gente comeloro ci salvano la vita...non dimentichero' mai lui e sua moglie,e qualsiasi cosa si dica contro di lui ,io porto nel cuore una persona non un politico che ama la gente.
Serenella Di Capua

Anonimo ha detto...

OK OK OK VA BENE SONO MESI CHE PARLIAMO DI QUESTO FERRANTE MA ALLA FINE A NOI CHE CI IMPORTA?CHI E' O NON E'?PERCHE' DOBBIAMO PARLARE TANTO DI LUI?
SE I MIDIA LO IGNORANO...VUOL DIRE CHE NON E' UNA PERSONA IMPORTANTE..I GIORNALI CHE PARLANO DI LUI SONO POCHI....E' IGNORATO DA GRAN PARTE DEI MIDIA..E POI BERLUSCONO DICE DI NON DARE RETTA A QUESTE PERSONE ,PICCOLI PARTITI CHE NON ,VANNOPOI ALLA FINE DA NESSUNA PARTE...E COSA AVRA' MAI IL sIGNOR fERRANTE PER PENSARE DI FARCELA?SOLO UN PAZZO PUO' CREDERE CHE GLI FARANNO APRIRE LA BOCCA IN QUALCHE RETE,C'E' FORSE MAI QUALCUNO CHE PENSA CHE UN VESPA O UN MENTANA O CHIUNQUE ALTRO GLI DAREBBE SPAZIO?PER PARLARE CON DIO BERLUSCONO O SUOI AFFINI AIUTANTI?
NON GLIELO DARANNO LO SPAZIO,E ANCHE SE VENISSERO MILLE PERSONE CHE LUI HA AIUTATO A SOPRAVVIVERE,NON GLIENE FREGHEREBBE NIENTE A NESSUNO,LUI' PUO' ESSERE UNA BRAVA PERSONA ,PUO' AVERE ANCHE TUTTE LE PIU' BELLE QUALITA' DEL MONDO..MA E' UNA PERSONA SOLA,PERCHE' LO OSCURERANNO IN TUTTI I MODI E ALLORA SE NON C'E' VISIONE,NON SARA' MAI CONSCIUTO DALLA MASSA CHE POTREBBE VOTARLO...E FINIRTA' IN UN ANGOLO CON I SUOI SOGNI DI AMORE E UGUALGLIANZA E NON SO COSA ALTRO,MENTRE AL TRONO CI SALIRANNO ANCORA I FORTI I RICCHI I POTENTI E I CORROTTI ECOSI' SARETE TUTTI FELICI E CONTENTI
GUIDO

Anonimo ha detto...

Ciao caro Guido,perche' dici cosi'?in te denoto uno sconforto,veramente disarmante,e' vero non e' una novita' che i vari Berlusconi del momento lo temono,ma non e' cosi' credimi,io lo so lo vedoe gli parlo spesso..gli hanno offerto gia' di far parte di molti partiti,lui ha gia' un grande seguito,ma Luigi Ha risposto no a tutti,ha detto l'ho sentito con le mie orecchie;il loto e' stato costruito con il sudore dei volontari,che hanno lavorato con me fianco a fianco,non mi interessa avere una poltrona per me,se non c'e' posto per chi ha lavorato duramente,non lo voglio nemmeno per me quel posto,questo e' Luigi una persona che ama chi lavora con lui,indipendemente che sia un operaio o un laureato,per lui sono tutti uguali e tratta tutti allo stesso modo,dice sempre:la gente la scelgo con me per quello che ha nel cuore,non per quello che ha in tasca.
BE' CREDETEMI COMUNQUE VADA UN UOMO COSI' NON LO OSCURA NESSUNO!

Anonimo ha detto...

Salve a tutti, ho letto un pò i commenti generali e sono rimasta un pò allibita... Quanto fervore e rabbia!!! capisco, anch'io sono piuttosto diffidente e schifata dai politici. Io non conosco Ferrante di persona, però, dopo essermi informata, posso dire di conoscere i fondamenti del Loto. E mi sento di condividerli. Non so cosa succederà, se saranno applicabili o meno, ma mi sembra eccessivo calunniare tanto un gruppo di persone che credono in un futuro diverso. Che Ferrante sia devoto o no di Sai Baba a me non interessa. Quando vado a votare non faccio l'inquisizione se uno è testimone di Geova, cattolico, buddista o altro. Sono fatti PERSONALI. Ognuno nel privato, non nuocendo a nessuno, POTRA' FARE COME GLI PARE? Mi sembra una caccia alle streghe assurda. Chi se ne frega. L'importante è che ci siano dei fondamenti politici validi. Il futuro? Si infangherà? Non so, non credo, ma per ora NO. Saranno le azioni a dimostrare la verità. Scusate ma non mi piace tutta questa aggressione, in generale. Io voterò Il Loto perchè mi piace la filosofia e il programma. Mi deluderà? Lo vedremo, se così fosse cambierò idea. Di Ferrante so che sono tanti anni che è impegnato nel volontariato, senza farsi tanta pubblicità. Di certo esporsi implica tante calunnie e attacchi e questo mi fa dire da una parte "chi te l'ha fatto fare povero Ferrante", dall'altra "meno male che qualcuno oggi ha ancora voglia di metterci la faccia".
Calmate gli animi e scegliete chi votare in base ai programmi e alle filosofie senza fare tanta polemica.
Ciao

Anonimo ha detto...

personalmente ancora sto asettando che la sig.ra annamaria vanzo si faccia portavoce del sig. ferrante dichiarando in questo blog che i membri del partito non hanno nessuno connessione con la soka gakkai e mai l'avranno,quanto meno per onestà intellettuale e politica, visto che la soka gakkai da anni in giappone ha le mani in pasta nella politica e in italia ci sta provando dal 2000.
andate ad informarvi sul partito new komeito, su enzo cursio, su tutti gli articoli pubblicati, consultate il sito del rinnovamento soka ecc. ricordando che la soka gakkai è un ente religioso riconosciuto dallo stato italiano dal 2000 e che da come dichiarato dal suo statuto è apolitico,aspetto celere risposta o prenderemo seri provvedimenti.
MATTEO

Anonimo ha detto...

Matteo, io (sono quella che ho postato prima di te)ti dico che non so, forse x ignoranza mia, nemmeno cos'è la soka gakkai. Sono iscritta al Loto e da alcuni amici iscritti posso garantire x loro. Ti rassicuro anche sul fatto, e qui ti do la mia parola (anche se non mi conosci ma ti prego di credermi) che se avessi visto o percepito o solo sospettato che dietro ci fosse una questa cosa (che ripeto non conosco e dai toni mi sembra una brutta cosa) MAI avrei aderito, mai avrei coinvolto nessuno, mai ne avrei anche solo fatto lontanamente PARTE. Io ho solo visto dei cittadini che vorrebbero far qualcosa di idealistico.Che poi sia fattibile o no questo è un altro paio di maniche. Ciao Mara

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti

Anonimo ha detto...

IL SIMBOLO DEL LOTO E' STATO SCELTO PER IL SUO SIGNIFICATO, NON PERCHE' ASSOCIABILE A QUALCHE MOVIMENTO RELIGIOSO. E' IL FIORE PURO CHE SI INNALZA SULL'ACQUA DAL FANGO. E' METAFORICO, RICHIAMA LA NECESSITA' DI PUREZZA, VERITA' IN MEZZO A TANTO FANGO. TUTTO QUI

Anonimo ha detto...

Ripeto, serve esplicita dichiarazione del presidente o di suo portavoce o procederemo in merito.
MATTEO

Anonimo ha detto...

Matteo ma si puo' sapere perche' minacci ?ma prendi tuto quello che vuoi
lo conosci il detto?
male non fare e paura non avere,qui' il fissato sei solo tu e solo tu conoisci queste cose,a noi non cene puo' fregare di menooooooooooooooooooo haiicapitooooo!!!!!!!
e poi un'altra perla di saggezza!chi vede il demone fuori di se e perche' ha il demone dentro se parole di Mario Mazzolene
vai a leggerti il libbro.
mi sa che tu a questa soka come si chiama vuoi solo fare della propaganda...sei una associazzione contraria?
allora ma perche' non ti fai una cammomilla
Salvatore

Anonimo ha detto...

A rieccomi sono Nicola......
Matteo ....ascolta...anzi leggi....
ti ripeto che a te non devo nulla e non sono qui per fare l'avvocato di nessuno ma se insiti un consiglio devo dartelo : Perseverando cosi' dovrai cambiare all'anagrafe il tuo nome. Con questa tua ostinazione o meglio fissazione ti dovrai chiamare Tommaso ,come l'apostolo che aveva bisogno di toccare con mano cio' che il suoi occhi e il suo cuore non vedevano. Se hai tutta questa necessita' di percepire quella che tu ritieni la tua verita' .....prendi appuntamento con il presidente....ti fai un viaggetto per incontrarlo ( sempre che la cosa sia fattibile per questioni di impegni piu' seri) spendi dei tuoi soldi e del tuo tempo ( come fanno le migliaia di volontari che sono con il Ferrante)e ti informi.
Sei abbastanza adulto per prenderti delle responsabilita'?
Altra cosa.....mi spieghi perche' in alcune frasi parli al plurale?
Chi ti ha consigliato di leggere i libri del caro Mario Mazzoleni ( sicuramente ora lui sta meglio di noi)fossi in te accetterei il consiglio ......avresti qualcosa da apprendere....sai non si finisce mai di imparare. Perche' non ti scagli contro il vaticano ......li' dentro si' che troveresti tante motivazioni per lanciare anatemi e avvertimenti ,hanno una storia di 2000 anni , sai quante cose troveresti da contestare....visto che si loro sono una religione immischiata nella nostra politica.
Ti auguro anche oggi stesso di incrociare sul tuo cammino una persona come il Ferrante e anche qui avresti molto da apprendere.

Anonimo ha detto...

insomma anche voi siete tanto buoni e bravi e pacifisti e poi vi scagliate tutti contro il vaticano e berlusconi???
uffa, ci risiamo con il buonismo e l'ipocrisia indianeggiante-sessantottina-radical-ipocrita...
MABBASTA IL SESSANTOTTO E' FINITO PER FORTUNA! LARGO AI GIOVANI!

Anonimo ha detto...

State tranquilli tanto il loto e il Signor Ferrante non ce la faranno...come pensate che con una sola regione il Lazio possa superare lo sbarramento del 4 per cento?e' impossibile,lui ci prova..ma con l'onesta' non si va da nessuna parte.Lui ci prova si ma senza possibilita',ci vorrebbe un miracolo,ma come dice un anonimo sopra senza televisione perche' e' solo per i potenti e i ricchi senza pubblicita' solo con quattro volontari...ma dai siamo seri dove vuole andare,arrivare sino a Roma e' gia' STTATO il Miracolo piu' grande che gli e' stato fatto....
il Sogno Americano dell'operaio che va alla camera bianca...i presidenti...ma dai su...non siamo nella favole di cenerentola che sposa il principe...non ha tanta gente con se...e poi...proprio perche' e' tanto vicino a Sai Baba e va sempre con lui i sai Babbiani lo odiano e friggono dalla gelosia e invidia e quindi nemmeno loro sono dalla sua parte,io credo che lui nemmeno lo conosca Sai Baba,penso solo che sia un sognatore e basta la gente ama gli idoli....e lui e' uno qualsiasi come me e voi.

Anonimo ha detto...

CIAO A TUTTI SONO SALVATORE VOLEVO DIRTI CARO AMICO CHE IL FATTO CHE UNO SEGUE GANDHI BUDDHA O SAI BABA NON CI RIGUARDA,OGNI PERSONA HA IL DIRITTO DI AVERE E CREDERE IN CIO' CHE GLI PARE.VI CONSIGLIO UN SITOWWW.LA PRIMA STELLA ONLUS VISITATELO E POI MI DIRETE,BEN POCHE PERSONE SANNO CHE C'E' QUESTA ASSOCIAZIONE PERCHE' UMILE E SILENZIOSA,
E PER QUANTO RIGUARDA IL SIGNOR FERRANTE LUIGI CHE HO CONOSCIUTO PER MIA FORTUNA,E' UNA PERSONA UMILE E GENTILE ,SI E' VERO MA E' ANCHE FORTE E CORAGGIOSA,E SE NOI CI LASCIAMO RUBARE ANCHE LA VOGLIA DI SOGNARE.....PERCHE' LUI NON PUO' LOTTARE PER UN SOGNO ?CHE MALE VI STA FACENDO?AVETE MAI SENTITO CHE VA IN GIRO A RACCOGLIERE SOLDI O SI FA MANTENERE DA QUALCUNO?PERO' E' SEMPRE PRONTO A TENDERE UNA MANO A CHIUNQUE .
MA PERCHE' C'E' TUTTO QUESTO ASTIO?QUALE E' IL VERO MOTIVO?E SE GLI ANDASSE BENE?E SE MOLTA GENTE DECIDESSE DI VOTARE IL LOTO NEL lAZIO?MA DAVVERO SOLO PERCHE' SIAMO DI UMILI ORIGINI NON POSSIAMO COMPETERE?PERCHE' FORSE IL CORAGGIO E L'AMORE PER IL PRORIO PAESE E LA PRORIA GENTE HA BISOGNO DI DENARO PER COMPRARLO?
PERCHE' INVECE DI OSTACOLARLO NON LO AIUTIAMO,VUOI VEDERE CHE SE SIAMO TANTI MAGARI....IL SOGNO SI REALIZZA COME DICE SEMPRE FERRANTE?
BUONANOTTE A TUTTI SALVATORE A PS SONO UN AGRICOLTORE
E NON UN INDUSTRIALE

Anonimo ha detto...

...povera Italia, finchè non cambieremo il nostro livello di coscienza individuale, finchè non saremo rieducati ai valori umani, finchè non la smetteremo di seminare veleno cosa potrà cambiare? Io ammiro Luigi Ferrante, lui sta sacrificando tutto per portare alla guida dell'Italia i valori umani di verità, rettitudine, pace, amore e non violenza. Lui non aspira al potere ed è pronto a lavorare oggi per un grande cambiamento che potrà avvenire domani...noi siamo pronti?

Anonimo ha detto...

A TUTTI QUELLI CHE METTONO VELENI ASTIO E ILLAZIONI: tipo il Sig. Matteo:
Ma perchè se siete così decisi a sputare veleno, non vi tirate su le maniche e vi "sbattete" voi per far cambiare qualcosa nel ns Paese?? Perchè state lì solo a giudicare e non fate nulla? Che vi importa a voi se Ferrante conosce o no Sai Baba, il Papa, o altro?? Fate qualcosa voi visto che siete così candidi e dotti. L'Italia va male non solo per i politici ma anche perchè il Popolo non è poi così responsabile. Invece di fare i raggi X a chi si mette in gioco, (Ferrante, Grillo, Ferrara o chiunque) fate qualcosa voi, no?? Metteteci voi il vs tempo, la vostra faccia, la vs credibilità. Matteo fallo tu un partito. Poi vediamo.
Vorrei precisare che India+ 68* radicali ecc non c'entra nulla col Loto. Il Loto è un movimento con dei valori, se poi ormai la gente non crede più a nulla, questo è il problema di base, nato da ben altro. Mi sono stancata di sentire solo pettegolezzi da bar,(se dici che prendi i soldi non va bene, se li devolvi non va bene, se credi in un Dio non va bene, se sei ateo non va bene, se fai volontariato non va bene ecc ecce)TUTTE polemiche sterili. Leggete il programma ed eventualmente discutiamo su cose concrete.
Poi ripeto, sicuramente non riusciremo oggi a farci conoscere (sono un'iscritta), ma comunque il Loto continuerà ad operare e poi sarà la gente che giudicherà. Un movimento può nascere anche nel tempo. E farsi giudicare per quello che fa nel territorio pur non essendo eletti. Ma qual'è il problema??

Anonimo ha detto...

Il Problema cara amica,e' che da quello che ho capito e';
Il loto e piccolo ma molto forte se tanta gente mi hanno detto circa 1200 volontari in tutta le regioni hanno lavorato al freddo e con grandi sacrifici per raccogliere le firme hanno avuto fiducia nel loro leader
Il signor Ferrante mi dicono CHE VARIE VOLTE HANNO TENTATO DI CORROMPERLO IN VARIE MANIERE ORA I SUOI PIU' VICINI I ROMANI DA SEMPRE TRADITORI LO STANNO PUGNALANDO ALLE SPALLE E LUI NEMMENO LO SA,IL POTERE DA' ALLA TESTA DELLA GENTE E QUANDO TROVANO QUALCUNO INTEGERRIMO COME FERRANTE ALLORA VISTO CHE NON POSSONO COMPERARLO O RICATTARLO PERCHE' LUI NON HA PAURA ,L'INCOSCIENZA DI CHI NULLA HA DA PERDERE,DAL MOMENTO CHE NON IL POTERE A CUI ASPIRA,ALLORA LI' NASCONO I GIUDA.
ALLORA IL LOTO FA DAVVERO MOLTA PAURA PENSATECI PENSATECI....

Anonimo ha detto...

Facevo parte del gruppo capitanato da una certa Margherita che so piu' volte mandata via da altri partiti per scorretezze,e quando ho sentito che si erano infiltrati un paio di elementi sin dall'inizio mandati da un altro partito politico per mettere in difficolta' questo partito il loto nel caso ce la facesse a passare a Roma.
sono uscita dal gruppo disgustata,ma alla conoscenza del complotto ideato sin dall'inizio.
pensavo fosse solo una cosa che poi non si metteva in atto,ma ora so che stanno facendo cio' che era preventivato in accordo con un famoso partito di cui uno di loro ha sempre fatto parte e sua moglie e suo cognato candidati con altri suoi due amici hanno messo in atto il piano che a giorni scoprirete,volevo dire a Luigi Ferrante visto che parlate di lui di scusarmi ,dovevo dirglielo ma ho avuto paura di essere isolata dagli amici comuni sai quando fai parte della cerchia.....pero' sono dispiaciuta e vorrei dirti ...Luigi mi dispiace ma ti stanno pugnalando alle spalle per non farti andare alle urne lo sanno che sei uno pulito e che avresti avuto successo.
ancora scusa a mia codardia se leggi questo blog

Anonimo ha detto...

Ciao sono Teresa di Como ho letto la tua lettera,e mi chiedo come hai potuto pur,sapendo a cosa andava incontro Luigi Ferrante con il Gruppo di Roma tenerti tutto per te,hai messo con il tuo silenzio in pericolo il lavoro del Presidente del Loto che so che sta dando anima e corpo a questo progetto,so che energie sporhe e sottili negativi si alzano quando nasce un unione come il loto ,che,a parte la politica e' riuscito a comunicare a tanta gente tanto amore,i volontari (e io ne conosco tanti)hanno lavorato giorno e notte per questo sogno credendo ciecamente nel loro Leader Ferrante,e tu pur sapendo che uomo buono e gentile e' hai taciuto ,spero che queste persone vengano fuori con nome quando c'e' un tradimento cosi' brutto e cattivo si deve sapere in modo che altri un giorno non caschino nella rete di questa gente,se puoi parla,non coprirli

Anonimo ha detto...

Ciao Teresa di Como mi dispiace ma per ora no posso,posso solo dirti che Luigi e' un uomo fiero e sono sicura che andra' avanti lo stesso,si e' solo fidato di gente in malafede,come si fida sempre comunque di tutti perche' e' un uomo buono
purtroppo questa gente insegna,ma se sono questi i loro insegnamenti,qualcuno prima o poi scoprira' cosa sono i loro comportamenti e alla fine non credo abbiano piu' nulla da insegnare a nessuno anche perche' le cose prima o poi si sanno,quindi anche se non parlero' io le cose si sapranno perche' vogliono fare le cose in modo eclatante da far si che Luigi e IL loto spariscano dalle elezioni,quindi piu' chiasso faranno piu' eco ci sara' e non a tutti piacciono le cattiverie,
qualcuno prima o poi si chiedera' quale sono le cose che queste persone potranno piu' insegnare.
lascia fare alla legge causa effetto vedrai che anche loro avranno quello delle loro azioni

Anonimo ha detto...

"legge causa effetto" mi ricorda qualcosa di molto sporco... anzi mi ricorda solo la SOKA GAKKAI.

ok, pronti ad indagare e ad affossare.

Anonimo ha detto...

...ecco ritorna il nostro fissato della soka gakkai...arrivano lunghi coltelli e traditori...certo che i blogger ne hanno di fantasia...ma non avete niente da fare? Il loto e il signor Ferrante sono molto più seri di queste chiacchiere da bar...andiam andiam andiamo a lavorar...Viva chi crede e ama senza risparmiarsi, viva i buoni pensieri e le buone intenzioni, viva IL Loto!

Anonimo ha detto...

Anonimo che insinua su questa SOKKA: ma non è che sei tu un membro, visto che la conosci così bene??
Poi FA PAURA IL LOTO???? MA A CHI?? A chi ha paura che semmai qualcuno di onesto vada a governare tutti gli interessi sporchi e personali finirebbero. Solo a Questi.
Poi volevo commentare quello che ha scritto "si fa volontariato x lavarsi la coscienza" : dico ma SEI NORMALE???? Certo tu il tuo tempo non lo dedichi al volontariato sennò non avresti nemmeno questo pensiero. Chiedi a chi riceve questo servizio se gli è utile o no. Il volontariato dovrebbe essere un OBBLIGO MORALE

Anonimo ha detto...

Il volontariato è pessima cosa.se non esistesse i governi si darebbero più da fare.il volontariato non fa che incrementare il lassismo delle istituzioni. si prega di meditare meglio grazie.

Anonimo ha detto...

e sopra tutto di non farsi abbagliare e corrompre dall'immediata auto-gratificazione del volontariato

Anonimo ha detto...

Immediata autogratificazione??? Con questa affermazione ho la certezza che tu non l'abbia mai fatto! Far del bene fa stare bene, ma non per questo non va fatto!! I Governo non li calcolano proprio i volontari, che ci siano o no, fanno poco. Se non ci fossero non farebbero di più. Semmai il volontariato tappa piccoli buchi che, per quanto un Gverno possa fare, non tapperebbe mai. Medita tu sulla tua visione delle cose. Ti assicuro che se ne avessi usufruito, non oseresti dire stupidaggini simili

Anonimo ha detto...

Perche'non lo chiedete a tutti queli che Ferrante del Loto e' andato ad aiutare per tanti anni e ancora lo fa se il volontariato e' inutile,se avessi visto tu caro invece di stare sul tuo divano al caldo cio' che abbiamo visto noi che siamo stati in prima linea con Ferrante...a curare ferite infette e a dover tagliare i capelli a dei bambini da tanto che erano le croste da non poterli curare se altrimenti,se avresti visto come noi Ferrante che prendeva in braccio un vecchio che camminava solo con il sedere perche' le gambe erano incancrenite non parleresti cosi',c'e' tanta gente che come me ha lavorato sempre con lui in prima linea,in silenzio senza tanta pompamagna...e tu non lo sai ma a qualcuno abbiamo portato la sopravvivenza .
E TU DOVE ERI?CARO SOKA COME SI CHIAMA|!!AAE INDAGHI CI FAI SOLO UN PIACERE,
ROBERTA

Anonimo ha detto...

BUONASERA A TUTTI QUELLI CHE SONO COLLEGATI
E' LA PRIMA VOLTA CHE VISITO QUESTO BLOG, LO FACCIO SOLO PERCHE', MI HANNO DETTO CHE SI PARLA DEL lOTO E DI FERRANTE LUIGI MIO AMICO CHE NON VEDO PERO' DA MOLTO TEMPO,HO SAPUTO CHE ORA SI E' MESSO IN POLITICA...NON NE DUBITAVO...E' SEMPRE STATO IN PRIMA LINEA ,OVUNQUE C'E' STATO QUALCHE PERSONA DA AIUTARE,ED ORA...MA!TEMO PER LUI NON E' MAI STATO IN POLITICA,NON GLI E' MAI PIACIUTO PARLARE IN PUBBLICO,AMAVA DI PIU' AGIRE,GLI HO VISTO FARE COSE CHE SOLO UN GUERRIERO POTEVA FARE,INDIA ISRAELE PALESTINA EC..EC...OVUNQUE QUALCUNO AVEVA BISOGNO DI LUI,LUI,C'ERA E IL BELLO E' CHE TRASCINAVA ANCHE NOI CON LUI...RICORDO IL TERREMOTO DEL GUJARAT,ANDAMMO PER PIU' DI UN MESE DA VILLAGGIO IN VILLAGGIO A DARE AIUTI E SOCCORSO A TUTTI ,DORMIVAMO SUI CAMION E LAVORAVAMO SINO A NOTTE TARDA CON I FARI DEI CAMION CHE CI FACEVANO LUCE PERCHE' LI' MANCAVA,LA LUCE NON MANGIAVAMO TUTTO IL GIORNO,E NONOSTANTE NEI CAMION AVESSIMO DI TUTTO LUI NON PRENDEVA NEMMENO UNA BOTTIGLIA DI ACQUA..DICEVA COMPERIAMOLA QUESTA E' PER LORO LO ABBIAMO PROMESSO,E COSI' ANDAVAMO A COMPERARCI LA NOSTRA ACQUA. ABBIAMO LAVORATO TANTISSIMO SINO ALLO SFINIMENTO ,ANCHE PERCHE' LUI ERA UN TRAINO PER NOI,ERAVAMO IN 11 E C'ERA ANCHE UN ASSOCIAZIONE SPIRITUALE DI TORINO CHE DIEDE 4 UOMINI PER AIUTARE FERRANTE IN QUELLA MISSIONE DI PAZZI,SO CHE TU LUIGI NON AMI I COMPUTER NE CHE LEGGI I BLOG,MA VOGLIO DIRTI LO STESSO UNA COSA
AMICO NON TI DIMENTICHERO' MAI,E VAI AVANTI NON ASCOLTARE GENTE CHE DI BUONO NON HA MAI FATTO NULLA NELLA VITA,CHI VEDE E SOCCORRE LA SOFFERENZA UMANA IN SILENZIO COME TE E CI SVEGLIA LA COSCIENZA AL PUNTO TALE DA TRASCINARCI IN POSTI LONTANI DOVE GENTE CHE NON TI CONOSCE E MAI TI POTRA' RINGRAZIARE E GRATIFICARE SE NON NEL RICORDO DEL LORO CUORE
QUELLA GENTE STUPIDA CHE SPARLA NON TI CONOSCE E NON NON CONTA TIRA AVANTI PER LA TUA STRADA COME HAI SEMPRE FATTO .
ANDREA

Anonimo ha detto...

SAREBBE BELLO CHE UN UOMO COSI' ANDASSE AL GOVERNO PERCHE' NON TROVIAMO IL MODO DI AIUTARLO?
CARLO

Anonimo ha detto...

E VABE' MA NOI CHE POSSIAMO FARE? MICA ABBIAMO UNA TELEVISIONE E POI I PARTITI GRANDI HANNO DETTO DI NON AIUTARE QUESTI PARTITI PICCOLI IO SE AVEVO UNA TV LO INVITAVO A PARLARE FACCIA A FACCIA CON PSICONANO E I QUATTRO LADRONI,MA LORO NON LO ACCETTERANNO MAI MICA SI ABBASSANO A TANTO.
COMUNQUE AUGURI FERRANTE COMINCI A PIACERMI
PAOLO

Anonimo ha detto...

Si va bene ma non cambiamo discorso,i traditori Romani quella Margherita e gli altri quelli che fanno corsi dove insegnano alla gente come ci si comporta bene con amore lealta' e armonia universale dove sono finiti?qualcuno ne ha notizia?
loredana

Anonimo ha detto...

Mentre qualcuno regalava giorni - mesi - anni della propria vita passando da un campo di volontariato all'altro lo Psiconano cosa faceva? Si arricchiva con l'aiuto di Craxi per poi salvare i suoi introiti poco limpidi e puliti dichiarandosi salvatore del paese ( si il suo). E doppio V cresceva nella bambagia all'ombra dei politici corrotti da cui ha appreso come fare politica.....si quella che ci ha portato fino a qui. Ma e' inutile denigrare l'altro.....e' piu' utile e costruttivo conoscere il nuovo . Non e' vero che non possiamo fare nulla contro i cosiddetti grandi....possiamo tutto con un semplice voto. Perche' dare retta a quell'arroganza sfacciata di coloro che dicono che gli altri non contano.....loro ormai li conosciamo anche fin troppo bene a nostre spese . Chi e' cresciuto aiutando il prossimo senza chiedere nulla sa di che cosa il prossimo ha bisogno e con esso la nazione. Pensate ....lo dico come esempio....che a capo del ministero della sanita' uno come Gino Strada sarebbe un incapace dopo tutta l'esperienza accumulata in giro per guerre in tutto il mondo? E' solo un esempio. Abbiamo bisogno ,se vogliamo cambiare, di gente che ha guardato in faccia e portato sulle proprie mai la sofferenza degli altri per capire di che cosa hanno bisogno e di che cosa e' o non e' utile fare. BASTA CON GLI INTERESSI PERSONALI E DI FAMIGLIA......siete o non siete stanchi? Ed allora basta una semplice crocetta su chi veramente e' nuovo e di sicuro e'ONESTO .
Qui si parla di politica e di problemi del paese da risolvere , tutti quei discorsi fuori da questi argomenti sono scelte personali che nel contesto politico non centrano e non fanno parte , non vorrete mica ritornare al PapaRe del 1700 ?
Ok ho esternato. ...Nicola

Anonimo ha detto...

QUESTO FERRANTE E UN TRUFFATORE E MEGALOMANE DELLA PESSIMA SORTE !

L´HO VISTO PERSONALMENTE IN INDIA VARIE VOLTE!
SI FACEVA GRANDE DICENDO DI PORTARE CENTINAIA DI MIGLIAIA DI EURO DI DONAZIONI DA COSIDETTI SEGUACI DI SAI BABA.

MA IN VERITA ANDAVA LI A FARSI GRANDE VIP PER AVERE UNA POSIZIONE PIU IMPORTANTE. FACCEVA VEDERE QUANTI OROLOGI DI ORO QUEL BABA AVEVA "MATERIALIZZATO" per lui.

voi italiani non avete nessuna chance! la politica vi prendera sempre in giro e se votate per questo megalomane ferrante, cascate nello stesso trannello solito di sempre !

Anonimo ha detto...

caro anonimo dell'una di notte...l'invidia è un sentimento sterile e dal tuo messaggio vedo che davvero la gelosia impedisce all'amore e al rispetto di parlare con parole più dolci. Il signor Ferrante che ho avuto il piacere di conoscere, è un uomo onesto, umile e generoso sempre disponibile verso il prossimo e d'altro canto il Maestro spirituale che tu citi merita davvero molto più rispetto prima di essere menzionato a sproposito. Fatti un giretto nella tua mente e rifletti su quale messaggio vuoi portare in chi ti incontra...mi dispiace che tu non colga la grandezza del progetto del Loto e la straordinaria umanità di Ferrante...ti auguro infine di incontrare la dolcezza dell'Amore di colui che citi e che certo prima o poi troverai...

Anonimo ha detto...

Non per essere avvocato difensore di nessuno ma rispondo all'anonimo del 18 marzo ore 1.11
Hai adoperato un'accusa pesante
" Truffatore " riportando questa accusa parlando di una certezza " di conoscere ed aver incontrato il Ferrante India piu' volte" e suppongo che Lui conosca te :
Sei in grado di precisare dove ( nome del luogo -- occasioni -- e date )di preciso hai avuto l'occasione (penso per te spiacevole)degli incontri ?? Secondo : Parli di donazioni di parecchio denaro come una cosa negativa e come se questo denaro fosse stato portato via a te dal Ferrante da farti gridare alla truffa. Specifica bene il significato di cosa vorresti dare ad intendere. Terzo : parli dicendo -- voi italiani -- tu non lo sei? Se cosi' e' quale interesse avresti a non far votare il Ferrante?
Sono poche domande ma prenditi quel coraggio che percedentemente non hai avuto ( sempre che tu ne abbia) e PRESENTANDOTI delucida con risposte chiare ed esplicite affinche' la tua "rabbia" possa essere creduta altrimenti VERGOGNATI di ritenerti una persona sensata e da rispettare anche se come principio io cerco di rispettare tutti fino a quando ricevo rispetto e lo vedo ricevere ai miei simili. Non dovendo nulla a nessuno e non accusando nessuno se non delle semplici domande posso , a differenza di te , definirmi con un semplice nome - Nicola - mentre sarebbe interessante conoscerti per sapere chi dovrei o dovremmo ringraziare per avermi/ci avvertito di si tale raggiro infamante.

Anonimo ha detto...

Amici, lasciamo perdere le polemiche e diamo attenzione a questo messaggio del Loto che ho appena trovato in internet...uniamo tutte le nostre voci in un grande movimento di pensiero e preghiera a favore del Tibet!
Eccovi il testo:

Il movimento politico Il Loto e il suo leader Luigi Ferrante, esprimono solidarietà e appoggio (espresso anche ufficialmente nel programma politico 2008), al popolo tibetano, vittima non solo della violenza e privato non solo dei diritti umani ma a cui il governo cinese sta negando il diritto all’esistenza.
Nessuno di noi può fingere che il grido di dolore del Tibet sia un problema lontano dalla nostra quotidianità, il dolore della privazione della libertà è un sentimento che ci colpisce come fratelli di coloro che sono colpiti oggi, come organi di uno stesso corpo…l’umanità!
Se lasciamo proliferare la violenza, dentro noi stessi crescerà il seme dell’indifferenza, la vita è un’esperienza, un dono…il popolo tibetano per secoli ha donato un esempio di preghiera e pace, oggi siamo tutti chiamati ad essere espressione di determinazione e coraggio contro la repressione e a favore della vita senza lasciare prevalenza alle ragioni del mercato globale.
La comunità internazionale è chiamata ad esprimere una scelta a favore dell’evoluzione e non solo dello sviluppo economico, la Cina è un grande partner d’affari, ne siamo tutti consapevoli ma dobbiamo essere risoluti nell’esprimere una moratoria contro il commercio con i paesi dove siano violati i diritti umani.
E’ conclamata per noi del Loto la pari dignità dell’essere umano nelle sue espressioni personali, sociali e religiose.
Chiediamo al Governo Italiano una presa di posizione ufficiale e solidale al popolo tibetano, chiediamo al Governo Italiano di farsi promotore di una moratoria internazionale contro il commercio con le nazioni ove siano violati i diritti umani.
Il Governo cinese opprime una popolazione non violenta e dedita alla preghiera, il Governo cinese non sta agendo soltanto contro i tibetani ma contro la coscienza individuale e collettiva dell’intera umanità.
Il Governo cinese ha perso il diritto di organizzare le Olimpiadi 2008, chiediamo al Comitato Olimpico Internazionale di disporre immediatamente il rinvio ad altra sede dei giochi olimpici.
Tacere oggi potrebbe significare non poter più avere un’opinione domani, Il Loto unisce la sua voce e la preghiera in favore del popolo tibetano e di Sua Santità il Dalai Lama.
Movimento Politico Il Loto
Il Presidente Luigi Ferrante
www.il-loto.it

Anonimo ha detto...

per l'anonimo del 15 marzo ore0.23

mi sono imbattuta piu' volte in India in Luigi Ferrante e la sua gente,uomini e donne che invece di andare in vacanza andavani in missione umanitarie,l'ho visto lavorare a testa bassa e a volte a stento trattenere lacrime quando si rientrava perche' secondo lui non aveva fatto abbastanza
tu dici che portava centinaia di milioni per farsi bello in India?
non pensi che con centinaia di milioni poteva farsi bello a casa sua e stare tranquillo?
e caro dovresti veramente vergognarti,parli di qualcuno a cui tu non potrai mai somiliare,e comunque ricorda che c'e' un karma e tu stai facendo il tuo le tue cattiverie gratuite sono solo le cose dentro te
il veleno che stai sputando contro chi non merita si rivoltera' come un booumerang contro di te.
se solo tu avresti fatto una piccolissima parte di cio' che ha fatto lui forse non parleresti cosi' e se lo hai incontrato,certo non da solo quindi ci sono altre almeno venti persone che erano sempre con lui.sono anche loro triffatori?
e se anche il Maestro gli ha donato oro e argento...e allora?in tutta la vita terrena del maestro..ha donato centinaia di anelli e bracciali...sono tutti truffatori?
tanto sai...sappiamo chi sei...non credere il male si riconosce dal tono
comunque chi vede il male fuori di se e perche' ha il male dentro di se .
un ultima parola..hai letto cosa si diceva sopra del tibet?
tu sei uno di loro,perche' la morte che si da' alla gente non e' solo fisica,non sei diverso da chi sta facendo tutto il male in cina ai tibetani,sei un guerrafondaio e sei alla loro pari

PATRIZIA

Anonimo ha detto...

Patrizia.......non ti arrabbiare rispondendo a chi si e' e ha dato risposta di cio' che e' da solo NON rispondendo alle domande che gli sono state rivolte.
Giustamente come dice Ferrante parliamo di cio' che e' utile parlare , di quello che politicamente serve parlare.
Stiamo arrivando all'arrivo del nastro di partenza, esprimiamo i ns. pensieri su come vediamo noi cio' che vorremmo fosse fatto da chi ci governera'....rimaniamo dentro la vera democazia e togliamoci dalla finta democrazia fatta di ODIO e discriminazione dell'avversario. Non mettiamoci alla pari dello psiconano Berlusca & soci . Nicola

Anonimo ha detto...

"rimaniamo dentro la vera democazia e togliamoci dalla finta democrazia fatta di ODIO e discriminazione dell'avversario. Non mettiamoci alla pari dello psiconano Berlusca & soci . Nicola"
Ma voi state fuori!dici di doverci togliere dalla finta di democrazia fatta di odio e discriminazione dell'avversario e poi fai esattamente la stessa cosa???bella faccia di culo.

Anonimo ha detto...

Carissimi mi ero trovata su questo blog per caso, poi vedendo distorcere molte cose o manipolare a proprio piacimento valori e obiettivi sociali, ho cercato nel mio piccolo di rispondere varie volte riportando i toni su un dialogo civile. Direi che comunque si sta veramente andando oltre con illazioni, quasi calunnie, allusioni assurde e parole pesanti. Quindi mi dissocio da tutto questo. Ritengo sia utile parlare e confrontarsi in modo corretto su cose concrete e relative alla politica e alle idee per aiutare il nostro paese. Non mi sembra il caso diffamare Ferrante o chi collabora con lui, sopratutto da ANONIMI. Rispettate chi non conoscete e comunque ripeto, se avete idee migliori mettetecela voi la vostra faccia. In questo blog si sta degenerando e quindi non è più interessante il confronto ma è solo una continua diffamazione. Proponete cose concrete, idee per migliorare il Paese, e se non siete d'accordo che ci sia almeno un confronto aperto e corretto. Questo mi sembra l'atteggiamento giusto, al di là delle idee politiche, per far rinascere il nostro amato Paese.
Mara

Anonimo ha detto...

..domani mattina fonderò anch'io un partito... lo chiamerò la pagnotta.. visto che un bene primario che comincia a scarseggiare nelle case degli italiani... e se ci riesco le moltiplicherò... in attesa che qualcuno se la beva... e potrò in tutta tranquillità sedermi..sperò..in qualche poltrona parlamentare :)

Anonimo ha detto...

SIMPATICO COME UNA COLICA DI RENI

Anonimo ha detto...

Caro Pagnotta sicuramente l'Italia è messa così a causa di menti eccelse come la tua. Fondalo, sicuramente avrai tanti pronti a sedersi al tuo tavolo.Non noi del Loto di sicuro però.

Anonimo ha detto...

ciao sono d'accordo con Massimiliano ed in pìù vi dico che ferrante è un IMBROGLIONE UN FALSO UNO CHE FA I SOLDI UTILIZZANDO IL NOME DI DIO....VERGOGNATI...mi dispiace solo che tanti devoti lo seguiranno, vi prego domandatevi: Esiste un mandato di Baba a livello internazionale a creare un partito? NO!! e allora perchè viene a dare un mandato in Italia, ma per piacere!! dopo metteremo ferrante con i no tav o con bossi? mi fate schifo!!

Anonimo ha detto...

Luigi Ferrante è un uomo di onestà straordinaria e non merita nemmeno di essere nominato in un blog del genere, vergognatevi diffamatori!

Anonimo ha detto...

Una riflessione riportata sul sito LiberaMenteServo: si vota il 13 aprile perchè se avessimo votato il 6 aprile i parlamentari non avrebbero avuto il diritto ai riconoscimenti economici......

Anonimo ha detto...

Per ANONIMO DEL & APRILE:
Perchè non scrivi nome e cognome visto che stai diffamando una persona con nome e cognome?? Facile e vergognoso fare dichiarazioni così. Chi sei??? Prenditi le tue responsabilità

Anonimo ha detto...

Ho vissuto per la prima volta questi risultati elettorali con un certo distacco...non mi sono sentita rappresentata da questi partiti e senza il Loto ho ricusato il voto. Non mi pento, sono serena, e spero in un futuro di poter votare per il Loto e per chi lo rappresenta.

Anonimo ha detto...

Cari tutti,ecco!!!il 16 aprile e' passato.
Ora vedo che miracolosamente,nessuno e' piu' portato ad insultare Ferrante Luigi e il Loto...come mai?Devo forse pensare che non e' piu' necessario,influenzare a non votare il loto ?
Bene io invece sto guardando tutto lo scenario di cio' che si sta delineando all'orizzonte...una sola parola...una sola frase.....DITTATURA! Ci aspettano tempi duri,forse la gabbia sara' un po' piu' larga....ma cari miei..ci metteranno in ginocchio...e nessuno li potra' ostacolare...vi batto le mani...vi faccio un applauso....a tutti quelli che hanno fatto di tutto per ostacolare il Loto...bene bravi!!!
tutto quello che vi capitera' ve lo siete meritati...io so... il peggio ancora non lo avete conosciuto
MARA

Anonimo ha detto...

Mara capisco la tua rabbia e il pizzico di paura che non dovresti avere se hai una fede. Sai .....ho imparato ha lottare ma anche a lasciar che il tempo scorra e non osservo piu' il tempo segnato da un orologio( invenzione umana)ma quello divino. Nulla nasce per incanto se non nelle fiabe e siccome il loto non e' una fiaba....lascialo crescere intanto fai e agisci con il cuore , e questo spero valga per tutti coloro che non sono e non hanno voluto partecipare a cio' che ora abbiamo davanti.Tutto cio' che e' costruito dalla materia ,con esso anche il capitalismo comandato dal dio denaro, e' destinato a finire ....noi non abbiamo subito la monarchia e il fascismo (non so tu) i nostri nipoti godranno di cio' che saremo capaci di fare noi.
Sembra retorica o chimera....bisogna saper aspettare!
Siediti sulla riva del fiume Mara......

Anonimo ha detto...

hai ragione anche tu...pero' permettimi di essere amareggiata nel vedere che noi Italiani vogliamo le cose di cui poi ci lamentiamo...Stiamo assistendo ad uno scenario apocalitico..ogni giorno si vede in tv e sui midia che si stanno spartendo la torta...e noi che facciamo fatica a fare oramai anche la benzina per andare a lavorare,ci stiamo dimezzando tutto..per permettere ad un branco di fannulloni di depradarci di tutto ..ecco perche' io speravo nel Loto Speravo nelle parole di Ferrante,era uno spiraglio .
Oramai cosa possiamo togliere dalla spesa di tutti i giorni? non so....so solo che lavoro molto ...e non so per chi visto che a me rimane appena di che sopravvivere...rimangono poche cose per cui vale la pena di continuare..ogni giorno i vari Berlusconi ci sbattono in faccia la loro richezza e noi che li votiamo a fare la fame e a dire ai nostri figli...devi andare a lavorare non possiamo permetterci di farti studiare....
e mi dici di non essere pessimista...io credo che se ci contiamo come me ci sono molte persone...e se mi metto sulla riva del fiume...credo che ci morirei prima io.
Mara

Anonimo ha detto...

Io la penso come Mara,sono un padre di famiglia che deve aiutare i suoi figli a sopravvivere,e' vergognoso.
Ho seguito Ferrante in molte occasioni e mi sono tesserato e ho votato convinto,la settimana scorsa sono andato di proposito in Toscana solo perche' sapevo che c'ere lui come ospite il sentire le sue parole sugli anziani,sui nostri vecchi che dopo una vita di sacrifici,ancora non gli danno pace,be' credetemi le sue parole sono vere,lui e' vero,e io continuero' a seguirlo anche ora che non c'e' piu' speranza,perche' per me lui e' ancora SPERANZA.
GIANNI

Anonimo ha detto...

Voglio allacciarmi alle vostre grida e allo sdegno che si prova tutti i giorni. Ora che i poveri illusi che hanno dato la possibilita' al capitalismo di comandarci do solo il tempo di stare a guardare ed aspettare nel vedersi defraudati della fiducia data. Prima di continuare voglio dire algi ultimi due che sono intervenuti : beati voi che fate fatica ad andare avanti con un lavoro o che potete aiutare chi non ce la fa'......e quelli che il lavoro non ce l'hanno ? E quelli che lo perderanno perche' il capitalismo si spostera' sempre piu' a potere assoluto portando il lavoro in paesi a costo 1 lasciando gli italiani a casa( vedi la 500fiat polacca) ? Poveri italianetti che si sono fatti illudere dall'ici . Poveri italianetti che si sono fatti illudere dalla detassazione degli straordinari( complici i soliti sindacati silenziosi)....= lavora di piu' e forse ti do' di piu'!
Se fate paragone tra l'ici e la tassa di possesso per la vettura ,questa vi costa di piu' a paragone del valore della casa.
L'aumento della busta paga la si deve fare sulla paga oraria che tutti fanno , perche' non tutti posso fare straordinari e non su detassazzione di POSSIBILI ore in piu' di fatica . Mi si tassa l'auto e non mi si tassa il colliere d'oro o la pelliccia , anche queste sono di proprieta'!!!
Sono minimi esembi e ne avrei a montagne ma vi spaventerei.
Volevamo il nuovo e stiamo ritornando al medio evo con le solite famiglie a comandare come nei feudi. Non mi prolungo ma ne avrei da direeeee !!!
A tutti coloro che hanno e criticano il pensiero del loto posso solo aver compassione e come "forse" qualcuno disse : Padre perdonali perche' non sanno quel che fanno.

Anonimo ha detto...

buonasera a tutti
Volevo dire che sono in Vacanza in India da Sai Baba tanto discusso,continuamente su queste paggine,ho sentito parlare del Loto e di Luigi Ferrante e ho letto molte volte mettere in discussione la vicinanza di Ferrante a Sai Baba,non mi sono mai intromessa perche' non ne sapevo gran che,e di solito mi tengo alla larga da pettegolezzi vari,ma ora sono qui' come altre migliaia di pesone provenienti da tutto il mondo,sono qui' da due mesi,ora torno a Firenza mia citta',queste righe solo per ,testimoniare quanto segue
Luigi Ferrante e la di lui consorte,sono arrivati Domenica Sai Baba davanti a migliaia di devoti tra cui molti ITALIANI lo ha chiamato vicino a se a parlare per ben tre volte ,
poi lunedi'ancora e' entrato nella stanza dove Sai Baba riceve
poi martedi 20 e' stato chiamato a parlare con lui davanti a tutti e nel pomeriggio e' stato ancora chiamato nella stanza dove Sai Baba riceve e' uscito un minuto dopo e ha chiamato la di lui consorte che lo ha raggiunto sotto la veranda del Mandired e' entrata nellastanza con Baba dopo un venti minuti circa Ferrante Luigi e' ancora uscito da solo e ha chiamato sia quattro donne e poi t uomini tutti Italiani,poi mi sono informata .
ALLA LUCE DI QUESTA TESTIMONIANZA IO NON CREDERO' MAI PIU' A TUTTI QUEI PETTEGOLEZZI su Ferrante che lo vogliono opportunista e faccendiere alle spalle di Sai Baba,SIGNORI,ho visto con i miei occhi...e non solo io ma migliaia di persone....qui' per vedere Sai Baba solo passare si aspetta e si prega mesi se ci va bene...ma quando arriva Ferrante.... viene ricevuto lui e' tutti quelli che sono con lui....allora...come e' la storia,chi ce la vuole ancora racontare per influenzare la mente delle persone che non sanno la verita' io credo che siano tra quelli che restano fuori ....ma d'altronde la meschinita' non puo' stare vicino alla luce..ed io ho visto quella luce in quest'uomo che tanto disprezzano ma solo perche' lo invidiano..sapete cosa vi dico...mettetevi in pace con Dio e pensate a voi se odiate meno,se criticate meno,forse potreste migliorarvi un po' SAI RAM
Giulia

Anonimo ha detto...

CIAO GIULIA ,GRAZIE PER LE TUE PAROLE ANCHE PERCHE' SONO RIMASTA MOLTO SCIOCCATA DALLE PAROLE DI UN ANONIMO ...E FIGURATI COSA VUOI CHE SIA....CHE DICEVA A FERRANTE DI VERGOGNARSI PERCHE' USAVA DIO PER PUBBLICIZZARSI.
A ME SEMBRA DALLE TUE PAROLE CHE INVECE SIA DIO CHE LO VUOLE ACCANTO A SE,SE PARLIAMO DI SAI BABA COME DIO.
SE PARLIAMO DI MAESTRO E DI AVATAR A QUANTO TESTIMONI TU MI SEMBRA CHE LO METTA DAVANTI A TUTTI OGNI VOLTA CHE NON SIA LUI A CERCARE LA NOTORIETA' MA CHE SIA SAI BABA CHE LO COCCOLI LUI E CHIUNQUE SIA CON LUI,SI DICE CHE E' L'UNICO GRUPPO CHE RICEVE,SOLO IL SUO O CHI E' CON LUI,HO ANCHE SAPUTO CHE POTREBBE USARE QUESTO GRANDE LEGAME CHE HA CON SAI BABA MA CHE IN TUTTE LE SUE CONFERENZE PUBBLICHE MAI HA NOMINATO IL NOME DI SAI BABA ,MA I MALIGNI SI SA,ANNEGHERANNO NEL LORO VELENO E AVRANNO SEMPRE QUALCOSA DA DIRE SU TUTTI,O CHIUNQUE ANCHE SUL PANE SE POSSONO,LA STUPIDITA' NON HA LIMITE EDI SOLLITO SI TIRANO I SASSI SOLO VERSO GLI ALBERI CARICHI DI FRUTTI
MARIALUISA

Nicola ha detto...

Grazie alla testimonianza di Giulia , che sicuramente il maligno di turno discriminera' dicendo che chi e' da Sai Baba e' in un qualche modo di parte, volevo per affrontare cio' che sto per dire tornando un attimo al discorso iniziale. Il loto :un cambiamento politico ! La volonta' da parte di un gruppo di persone ( perche' il loto non e' solo il sig. Luigi Ferrante ma un gruppo di persone) di voler portare nella politica italiana un nuovo modo di fare politica , un nuovo criterio per governare un popolo viene contrastato o denigrato per il fatto che il Ferrante sia a stretto contatto con Baba e che adoperi questa cosa per EGO personale. Se partiamo dal concetto che statisti di altissimo livello mondiale--presidenti di stato -- personaggi dell'alta finanza mondiale anche se non sono devoti stretti di Sathya Sai Baba da Lui ci si recano spesso e di frequente , pubblicamente o non . Chiediamoci , e lo chiedo a coloro che il fenomeno ( non e' una parola offensiva) Sai Baba non lo conoscono o lo sminuiscono , perche' quelle persone si recano dal Maestro ? Solo curiosita'? Solo devozione spirituale? Non e' possibile che la loro presenza li' davanti al Maestro non sia necessitata da un qualcosa che va piu' in la' della normale presenza? Cosa spinge personaggi di portata mondiale a recarsi da Sathya per parlare con Lui?
Adesso stando a cio' che ci riferisce Giulia, a cui credo cecamente ( ragioni mie personali-anche se Giulia non la conosco),e' possibile che Luigi Ferrante si spinge in un avventura cosi' importante come il loto perche' Baba personalmente abbia uno stretto contatto continuo e diretto sul loto? Non dimentichiamo che cosa Sai Baba e' stato ed e' in grado di fare per modificare un paese ( vedi il suo). Ritornando ai personaggi nominati prima che un compito politico gia' lo hanno , vadano da Baba per consigli .....NOI italiani non crediamo ( non dando fiducia al loto) al Ferrante che non e' lui che chiede udienza ma viene chiamato direttamente dal Maestro per dargli udienza....ebbene.....gli italiani hanno dato fiducia ad altri per metterli al comando di un paese che ha bisogno di ben altro che essere comandato da chi e' servo del DIO denaro. Forse nell'esprimere il concetto non mi sono spiegato bene o come avrei voluto farlo ma spero che il succo sia stato capito. NICOLA

maxmax ha detto...

Avanti Loto !!! Chiunque abbia sani principi e voglia di vero cambiamento non può che aderire.Chiunque voglia discuterne con noi:www.massimomancini.blogspot.com

Anonimo ha detto...

Caro Massimo M. ok partecipare al blog ......ma dove e' questo blog ?
O vi e' qualcosa nella dicitura....perche' google mi riporta al senio-mormora :
www.massimomancini.blogspot.com
questo e' quello che tu hai scritto.

Anonimo ha detto...

chissà se qualcuno ancora legge questo blog passate le elezioni...

ebbene oggi Ferrante è candidato alle europee affianco a di Pietro e L'Italia dei VALORI (forse non a caso =) e porta avanti il suo progetto di riportare i VALORI UMANI con un Di Pietro che gli ha dato carta bianca.
non dobbiamo sperare in un cambiamento, DOBBIAMO CREDERCI!
Grazia

Anonimo ha detto...

ragazzi io ferrante l'ho conosciuto di persona è veramente una persona fantastica. a lui non gliene frega niente dei soldi o del successo (come il nostro berlusca) ma vuole solo fare del bene alla gente.
alberto

Anonimo ha detto...

Is it possible to contact administration?
Thank for all