venerdì 11 aprile 2008

Il principale esponente dello schieramento a noi avverso

Questo post, con tanto di vignetta di Sergio Stanio su L’Unità di oggi, lo dedico a Il Libertario che è preoccupato, secondo lui, per l’odio verso il Bellachioma. Ho già detto io non odio nessuno. Ma prendo atto. Allora, speriamo che il principale esponente dello schieramento a noi avverso, se casca non si faccia troppo male. Va bene così? GPS

1 commento:

Riccardo ha detto...

Ai limiti del nichilismo ontologico...

quindi

Non sono buonista

ma prendiamo atto del fatto che in Italia c'è anche questa cultura basata su paradigmi politici aziendalistici e se vogliamo di facile demagogia paternalistica con cui dobbiamo fare i conti

La gente, il 40 % buono, la pensa così

Il bombarolo è finito a fare il caffè assieme cicciriniella...

Saluti libertari