lunedì 9 giugno 2008

Il pesce puzza sempre dalla testa

La luna di miele continua. A meno di due mesi dalle elezioni la fiducia nel governo Berlusconi cresce. Un sondaggio realizzato da Ipr Marketing per Repubblica.it, pubblicato oggi, viene fotografata una situazione in cui il governo può contare su una fiducia che si attesta al 55%.
Tra i ministri invece, la vera novità è l’exploit del titolare della Funzione pubblica Renato Brunetta. Insomma il Brunetta piace.
Come attenuante generica vi ricordo che dalle nostre parti c’è un vecchio detto: “Sant Antòni al s inamuré int un ninén!” (Sant’Antonio si innamorò di un maiale).
Nel paese dei cucù, i fatti concreti non contano più, basta emettere fragorosi latrati, lanciare altisonanti patacate è il gioco è fatto. Il Brunetta per la verità in questi due mesi di insediamento non ha ancora fatto un ca..volo. Ma in compenso ne sparate:
Licenzieremo i Fannulloni della Pubblica amministrazione”, "Colpirne qualcuno per educarne cento", "Entro due anni basta con la carta", “Scompare la pagella i voti saranno online” ecc.
Il pesce puzza sempre dalla testa e dopo pochi giorni è tanfo. Per gli smemorati, pensate dove ha copiato il Brunetta (ministro se copia prende zero e che ne sarà della sua pagella on line?):
«Impegno prioritario della nostra azione sarà la lotta ai fannulloni che si annidano fra le pieghe dello Stato, minandone le fondamenta con il loro pessimo esempio. Punire i fannulloni e premiare i meritevoli: ecco un comportamento davvero virtuoso.” (Giardina Camillo ministro della riforma della pubblica amministrazione del Governo Fanfani , era il 1958)
Se il ministro Brunetta considera, come sembra, i dipendenti pubblici degli emeriti "fannulloni", è inutile che cominci i processi alle intenzioni suoi giornali e nei salotti televisivi, proceda subito, senza clamore, senza proclami e ci faccia sapere i risultati concreti, on line naturalmente. GPS

3 commenti:

Riverinflood ha detto...

Ma com'è 'sto fatto: più bassi sono e più stangone hanno?

bruno ha detto...

Caro Riverinflood, dalle mie parti un adagio popolare recita che il sesso è inversamente proporzionale all'altezza. Chiaro no ?
Senio scusa se ho approfittato dei tuoi "commenti" per rispondere ad una curiosità di un tuo lettore.

silvio ha detto...

MALGOVERNO NELLA P:A:in quel di Castelraimondo serve maggiore vigilanza e controllo sul territorio.Dal febbraio 2002 l’amministrazione comunale tiene,illegittimamente demansionato,estromesso,eliminato dall’ufficio il comandante dei vv.uu;(uno dei quattro dipendenti comunali laureati,di ottima condotta morale e civile,incensurato,senza alcun procedimento penale o giudiziario a carico),sostanzialmente senza fare quasi niente,a spese del contribuente.(Vedere sentenza immediatamente esecutiva,in internet,alla voce DEMANSIONAMENTO CAMERINO)