venerdì 5 settembre 2008

Le tette di Afrodite


Museo che vai imbecilli che trovi. Dopo le tette della Verità del Tiepolo, altre tette turbano il nostro mondo.

Al Museo archeologico di Gaza la meravigliosa statua di Afrodite, risalente all'epoca romana, non è stata esposta perché troppo sexy.

Infatti la dea dell'amore è a seno nudo, quindi contraria alla morale islamica secondo il crescente conservatorismo religioso imposto dagli integralisti di Hamas.

Nella Striscia di Gaza “La visione ultrareligiosa si è impadronita della vita privata come di quella sociale. E anche culturale”.

Opss, non sembra anche voi di essere a Roma. (fonte repubblica.it).GPS

3 commenti:

Riverinflood ha detto...

Come si dice, paese che vai, usanze che trovi, ma anche "dove ci sono campane, ci stanno puttane".

Leftorium, il blog Riformista ha detto...

Scusami se sono terribilmente OT, ma volevo segnalarti che ti ho appena aggiunto ai miei "Link consigliati".

Saluuti, Leftorium

il Senio mormora ha detto...

Ti ringrazio, io avevo già provveduto.
Buon lavoro