mercoledì 22 ottobre 2008

D’Alema sbaglia, conta male

Diciamolo quel “energumeno tascabile” a noi è piaciuto un sacco. Una definizione superba che calza a pennello col Ministro “Sono la Cuccarini del governo”. Baffino ha spesso colpi di eccellenza notevoli.
Da mesi, la Cuccarini di governo, in cerca di visibilità e facili consensi nei vari salotti delle Levinsky Press di Sua Immunità, spara sul mucchio, fa annunci da Bagaglino, fa il prepotente coi deboli e vuol cancellare diritti. Non ci si deve poi stupire che chi semina vento raccoglie tempesta.
Così oggi le agenzie stampa:
«Brunetta è un energumeno tascabile». È l'opinione che Massimo D'Alema ha del ministro della Funzione pubblica Renato Brunetta. «L'altro giorno in Parlamento ci siamo dovuti battere per difendere i diritti dei disabili gravi ad avere un'assistenza degna di questo nome», ha detto l'ex ministro degli Esteri durante un’iniziativa del Pd a Roma in vista della manifestazione del 25 ottobre. «Ci siamo sentiti rispondere da parte di quell'energumeno tascabile che è il ministro Brunetta che ci sono degli abusi. Ma se ci sono degli abusi bisogna colpirli senza cancellare i diritti. Con la sua virulenta campagna contro tutto ciò che è pubblico, Brunetta rischia di colpire beni pubblici essenziali e di fare di tutta l’erba un fascio».
Le Levinsky Press urlano allo scandalo, ma si dimenticano l’oggetto del contendere. Per fortuna ce lo ricorda Silvana Mura dal suo Blog: “La cosa più scandalosa sta nel fatto che il governo ha completamente cancellato il milione e mezzo dato al telefono azzurro, 4 milioni destinati ai disabili e 9 milioni per la lotta alla talassemia, oltre ad una lunga serie di altri tagli tra cui i 20 milioni per il contrasto alla violenza sessuale”.
D'Alema certo ha fatto uno sbaglio, ha contato male sono due gli energumeni tascabili, l'altro ha il doppia zeppa e il parrucchino. Infine guardatevi questo video, c’è tutta l’essenza della nostra Cuccarini di governo. GPS

2 commenti:

BC. Bruno Carioli ha detto...

Grande post.

Pietro ha detto...

Crozza qui è il miglior Noschese.
energumeno tascabile è cattiva come frase , ma brunetta è sborone e se le cerca..