venerdì 19 dicembre 2008

Butta la sega

Segavano i rami sui quali erano seduti e si scambiavano a gran voce le loro esperienza di come segare più in fretta, e precipitarono con uno schianto, e quelli che li videro scossero la testa segando e continuarono a segare. (Bertold Brecht) (foto prima pagina Unità oggi) GPS

3 commenti:

BC. Bruno Carioli ha detto...

Possibilmente in fretta e dal basso.

Tisbe ha detto...

C'è un premio per te passa a ritirarlo

Riverinflood ha detto...

E comunque, se fosse stato ancora in vita, il Bertolt avrebbe scritto qualcosa sulle teste quadre e a punta del Pd.