mercoledì 28 novembre 2007

Il Grillo sparlante

Il Grillo in astinenza di visibilità, ormai ha stancato e non fa più neanche ridere, tanto che pochi se lo filano, per ottenere uno straccio di articoletto su qualche giornale, il distributore di vaffa ormai sessantenne anche lui, alza il tono delle sue urlate.
Lo fa contro il presidente Napoletano: "Come il nonno quando arriva a tavola il dolce", "dentiera presidenziale", "presidente da ospizio di garanzia". L’accusa essere un “vecchio”.
Considerare un’ infamia il solo fatto di essere vecchi, è una porcata che credevamo capace solo il camerata Storace, dopo gli insulti dopo gli insulti a Rita Levi Montalcini
.
Che Grillo amasse un Presidente della Repubblica che urla, fa ginnastica e sale sulla trebbiatrice e fa esercizi ginnici coi covoni di grano sull'esempio di Mussolini, non l’avevamo mai pensato. Ne prendiamo atto.
In una democrazia si può sostenere tutto e il contrario di tutto ( si può criticare anche il Presidente della Repubblica) ma non perdendo il requisito indispensabile per ogni confronto: il rispetto e in maniera particolare verso le persone anziane.
Ecco perché diventa insopportabile questa demagogia, questo populismo, fatto di maleducazione, ignoranza e arroganza.
C’è modo e modo di spiegare il proprio pensiero, lui ha scelto la maniera becera, rozza, ingiuriosa e inammissibile.
Il grillino di turno, per favore, ci risparmi i “contenuti” questa volta se c’erano, si sono sciolti nella merda. GPS
-----------------------------------------------------------------------
(se ritieni questa notizia interessante puoi votarla su Alice OKNOtizie. Basta andare QUI e cliccare OK)

5 commenti:

Riccardo ha detto...

Beh, mio caro GPS

mi stupisco di lei

Niente

Nenanche un accenno

Nessun commento sulle ultime dichiarazioni del suo amico Fusignani di oggi???

Non ha letto che il PARCO SI FARA'....

Ed io a pensare di aver trovato lo scoop....

Cordiali saluti Libertari

GPS ha detto...

Grazie della dritta.
Oggi non ho potuto leggerti
ma ho appena scaricato il tuo articolo da Faenza.net

Ciao
GPS

Pierpaolo ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Pierpaolo ha detto...

Il commento precedente è la risposta che non ti fila a te nessuno... ma scusa, Napolitano che ci fa li?!?!? U n nostalgico che guarda al passato senza conoscere il presente, dovrebbe garantire il nostro futuro? POLITICI più giovani, i vecchietti vadano al parco con i nipoti...

Daniele ha detto...

Penso che criticare Grillo che di fatto è l'unico che dice cose sensate penso sia ingiusto, Napolitano è un politico che in questa Repubblica c'e da sempre e non centra la sua figura da nonno, il Presidente di fatto non lo è...e non lo sta facendo e la politica va rigenerata da questi signori che sono li da 30 anni senza aver fatto nulla...