venerdì 7 dicembre 2007

Slacciategli il cilicio

Che il governo Prodi sia in balia di qualsiasi evento è cosa nota. Il punto di massima criticità l’ha raggiunto ieri sera al Senato nella votazione sul “pacchetto sicurezza”.
La senatrice Binetti ha votato no alla fiducia. Perché? Perché nel testo era contenuto un riferimento dell’accordo di Amsterdam (firmato anche dall’Italia) che contrasta ogni forma di discriminazione. E allora? E allora tra le varie discriminazioni c’è anche quella sessuale e religiosa , principi universalmente condivisi. Per la nostra Binetti invece questo sarebbe “un attacco vero e proprio alla Chiesa”. La nostra Binetti evidentemente tiene il cilicio troppo stretto che gli impedisce la normale circolazione del sangue nella zucca, con le conseguenze drammatiche che ieri sera abbiamo visto.
Ve lo immaginate: Il governo Prodi cade perché la Binetti ha sbagliato la misura della stretta al suo cilicio.
Alla nostra vorremmo rammentare che l’Italia ha una Costituzione e recita:
“articolo 3 - Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale e sono eguali davanti alla legge, senza distinzione di sesso, di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche, di condizioni personali e sociali”.
Ora la mia proposta è quella di cacciare a calci in culo la nostra Binetti nei banchi dell’opposizione, così la rendiamo libera di gestirsi le sue mortificazione come cavolo vuole.
A guadagnarci in dignità, serietà e coerenza sarebbero, sia la maggioranza, il governo e il PD. GPS

7 commenti:

ratatouille ha detto...

ma chi cazzo ce l'ha portata in parlamento?

Riccardo ha detto...

La Chiesa per carità umana bisognerebbe che si mettesse il cilicio sulla lingua...

Sti' retrogradi

Nicola Andrucci ha detto...

il cilicio deve averlo sulla testa, cosicché non gli arriva sangue al cervello...

Blikkhouse ha detto...

Questo è puro integralismo religioso...
La Binetti e tutti i teodem (Bobba, la Bianchi ecc.) dovrebbero mettersi il cilicio dove non batte il sole....

walter ha detto...

Chiedo scusa: ma la binetti è per caso nel partito democratico?

GPS ha detto...

“Gesù disse ai discepoli, che fino alla sommità della montagna lo avevano seguito: “Andate e discriminate gli omosessuali, chiamateli froci, perseguitateli e bruciateli sui roghi. Solo così entrerete nel Regno dei Celi”. Non conosco bene la materia, ma sto Cristo disse proprio così? GPS

walter ha detto...

Non posso certo dirmi un esperto, ma questo non l'ho mai sentito. Però, cose del genere le puoi leggere nel libro del Levitico della Bibbia; è una lettura un pò impressionante, con frasi degne del peggior fondamentalista islamico. Buona lettura