mercoledì 23 aprile 2008

Clamoroso: la Lega apre agli immigrati

Dal nostro infiltrato direttamente da Gemonio, che per evidenti ragioni di sicurezza non possiamo nominare, ci ha trasmesso un documento esplosivo.
Lo aveva detto due giorni fa il Bossi “Cambiamo il Paese come ci ha chiesto la nostra gen- te... abbiamo la forza e gli uomini per cambiare le cose”. Così la svolta, il Governo padano renderà tutto più facile per gli immigrati. Basta compilare il modulo, venuto in nostro possesso e che pubblichiamo, una firmetta ed è fatta. Il famoso modulo, che farà molto discutere, è stato direttamente dettato dal Bossi dal suo roccolo color zafferano di Gemonio, il fido segretario Barcella lo ha scritto e il Calderoli si è occupato della grammatica. GPS

------------------------------------------------------------------------


UFFISI TERRITùRIAL DùL GùVERNO
Setùr immigrasiùn
Milan - Padania


Dumanda de citadinansa


Él/La sutuscritt/a* ____________________________________________________

Nasùu a**___________________________________________________________

Ùl dì______________________

Fùrtùnatament dùmicilià a_______________________________________________

Vist i risùltàa di ùltim elesiùn, el fa gentil dùmanda de pudèe avegh, sel fùs pusibil, la citadinansa padana. A tal pruposit, el dichiara:

- De ves pentì de ves un terùn o un estracumunitari.
- De rinegà tùt stì brùt urigin.
- De mangià dùrinansi almen dù volt ala setimana caseula, codigh, fuiò de bùseca ebruscitt cunt la pulenta.
- De pù fas racumandà
- De vùrèe frequentà el curs de lingua e cumpurtament padani.
- De laurà cum un asen e de pagà i tass.
- De piantala lì de fa casin a la sira
- De fa pù vegnì su di alter balabiott da la me tera.
- De diventà tifus de Milan, Inter, Atalanta o ProPatria. Ula Juventus no perché l’è na squadra de terùn.
- De vutà par i prosim cinc an semper e dimà Lega Nord Bossi.
- De desmetela de dì MINCHIA e imparà a dì VA A DA VIA EL CU’.

Ùl richiedent l’asilo pulitic________________________________________


* Se ùl cugnomm l’è trop da terùn, cambial giamò in un cugnom lùmbard (es. Brambilla-Fumagalli-Bossi-Ceruti ecc)
** Se intend furest tucc chi che ghè nasù sott al fiùm Po.

------------------------------------------------------------------------------------

1 commento:

basta ha detto...

la città italiana con la maggiore e migliore integrazione degli extracomunitari (lavoranti e regolari)nel tessuto sociale è Treviso, che guardacaso è anche la città con un sindaco leghista da più lungo tempo.
la sinistra non ha mai capito che le sue idee balzane si scontrano regolarmente con la realtà vera e non ha mai cercato di adeguare le idee alla realtà.
quando il comunismo era imperante cercava di adeguare la realtà alle sue idee, abbiamo visto come è andata a finire.
continuate così, per favore, berlusconi e la lega governeranno 20 anni (così poco perchè prima o poi berlusconi morirà)