martedì 21 giugno 2011

Incredibile! Svelati i piani segreti di Bossi contro Papi

Speriamo di fare finalmente contenti i legaioli incazzati dal dopo di Pontida e non venite più a dire che non vi vogliamo bene. Oggi grazie alla rubrica Bonsai di Sebastiano Messina siamo in grado di svelarvi il “piano dettagliatissimo” del Bossi per mettere definitivamente KO il Papi.
“Più che un ultimatum, quello di Pontida sembra una lista della spesa (e infatti c'è pure il latte). Entro due settimane vogliamo questo, entro un mese reclamiamo quest'altro, entro l'anno pretendiamo quest'altro ancora. A questo punto, la vera domanda è: cosa farà Bossi, se Berlusconi non obbedirà? Nulla, secondo qualcuno. Non è così.
D'accordo, il leader della Lega non ha nessuna intenzione di far cadere il governo: non gli conviene. (perchè vince la sinistra).
Però ha già un piano dettagliatissimo per costringere il premier a fare quello che dice lui.
Prima gli righerà la macchina blindata con un chiodo, poi lo sveglierà alle tre di notte imitandola voce della Minetti, quindi gli incollerà a tradimento dietro le spalle il cartello "Asino", gli infilerà in tasca una fialetta puzzolente, gli metterà 50 gocce di lassativo nello champagne...”

Prodigioso, “il piano” funziona e si segnalano già i primi segni di smottamento. Nel corso della notte è stato raggiunto l’accordo fra Pdl e Lega sui trasferimenti dei ministeri: “Li conserverà Alemanno nel freezer perchè non imputridiscano ulteriormente”. Contenti!!! E adesso continuate pure con i cori ma una certa ora a letto. (La vignetta di Maramotti Unità di oggi)GPS

2 commenti:

Riverinflood ha detto...

E ci mette anche l'E.coli?

Il Senio mormora ha detto...

L’ E.coli forse no, con lo stomaco che si ritrova, certi batteri gli fanno un baffo.
At salut Riverinflood GPS