lunedì 26 gennaio 2009

Ugo…. fai la pipi

Sardegna, Sua Immunità presenta Ugo Cappellacci, il “suo” candidato alla regione:
"Vieni Ugo, ma parla poco perché dobbiamo andare a pranzo"…. e la pipi falla dietro a quel cespuglio. GPS

16 commenti:

Anonimo ha detto...

ugo=unione geologico orribile,amo la sardegna ma ha un grosso handicap;i sardi che si vendono per una bricciola!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

ugo fai la pipi nel cespuglio che per adesso c'e',ugo rispetta il cemento eh!!

Anonimo ha detto...

ma cosa ne sapete voi della sardegna se non ci vivete? Vi posso garantire che con Soru le cose non andavano per niente bene.
Perche' va benissimo tutelare la regione dalla invasione del cemento, pero' cosi' facendo ha messo la popolazione in ginocchio. La Sardegna è una regione che vive soprattutto di turismo se lo fa scappare con le sue leggi antidemocratiche ci resta solo di metterci un cappio al collo...

Anonimo ha detto...

fosse solo pipì sarebbe poco.. ma c'è molta merda in giro.. per carità ma i sardi sono tosti e non è detto che la spuntino i venditori di apparente correttezza e del buon governo di facciata. forza paris

Sara ha detto...

Berlusconi è quasi geniale... è ogni fine settimana in Sardegna e persino in questi casi riesce a ignorare totalmente l'isola! Non la nomina neanche nei suoi comizi, giusto ogni tanto, solo per dire quella baggianata del suo "essere sardo"... 'sti cazzi, durante l'alluvione la tua sardità si è vista... neanche mezza parola, neanche un fottutissimo commento. E ora è di nuovo a rompere le palle, elemosinando voti. Lui, che voleva buttarmi le scorie nucleari sotto casa. Io in Sardegna ci vivo e preferisco Soru, che almeno evita che qualcuno ci seppellisca vivi con una sola colata di cemento... non si vive di sola edilizia e se nessuno vuole investire in altri campi non è colpa sua. Ci sono tante cose che mi sono piaciute di lui... Persino il funzionamento della raccolta differenziata è opera sua e se non altro è un sardo che ama la Sardegna. E non la usa come quel miliardario dei miei stivali!!! E Cappellacci?? Che idee ha? Nessuno le ha mai sentite... perchè non lo hanno neanche fatto parlare! Che pena...E no Berlusca, ti sei già mangiato troppo, lascia stare la mia isola. Se vinci le elezioni giuro che quella villa Certosa te la distruggo a costo di finire in galera. Stronzo. Scusate, sono incazzata.

Anonimo ha detto...

ma cosa ne sai tu,tontooooo io sono sardo e mi vergogno dell'anonimo che precede questo sommento,ti ricordi pili i soldi dell'imposta che non sono rientrati? o i parlamentari sciaccallati alla sardegna cioe' scelti con una telefonata da arcore e non dal popolo sardo, o che scelgono il governatore nostro sempre da arcore e non lo fa scegliere a noi?? eh che democrazia e'?? e poi mi dilungherei troppo per altre cose gravissima,sicuramente tu appartieni alla gerarchi di lecche' che sostiene berlusconi ed il cane? cabbu du forru,tontu linghi curu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

per anonimo contro soru,fai bene metiti il cappio al collo se lo fanno anche quelli che la pensano come te la sardegna e' salva!!!!!

Anonimo ha detto...

Allora in nome del turismo diamo la sardegna a milanesi con la barchèta che provvederanno a infilarci un paio di belle centrali nucleari per rendersi autonomi a livello energetico per le festicciole, ma a beneficio di tutti, tumori compresi per gli stanziali, e qualche migliaio di tonnellate in cemento armato per fare alberghi su coste meravigliose e diventare così, per te finalmente, la Rimini del mediterraneo con i suoi bei liquami nel fu splendido mare di Sardegna... l'importante è che sia solcato dagli yacht dei ricconi che daranno ai soliti noti un bel sacco di soldi, e i sardi a fare i camerieri di hotel. La corda tienitela per allora, pirlùn !

Enrico ha detto...

In Sardegna ci sono andato varie volte in vacanza e ti posso assicurare che "a farmi scappare" non sarà la tutela ambientale di Soru, ma il cementificio che si prospetta con Berlusconi e il suo prestanome!

Anonimo ha detto...

..sono di Nuoro.E' vero,nuovi posti di lavoro non si sono visti con Soru,ma non siamo così cretini da credere che con lo zerbino di Berlusconi,arrivino 100.000 nuovi posti.
Intanto è vero che Soru ha rimesso a posto i conti della Regione?(buco creato dalla destra).
Senza sembrare populista,vorrei che alla Regione venisse dimezzato lo stipendio dei parlamentari(di tutti i parlamentari).Siamo in crisi o no?
Poi,per chi ha scritto che ci vendiamo per una briciola...non ancora,...e poi sono anni che altre regioni si vendono per molto meno.

Anonimo ha detto...

Io non avrò vantaggi che vinca la destra o la sinistra, comunque nessuno dei due avrà la bacchetta magica.
Quello che non riesco a capire è questo plebiscito antiberlusca. Ma allora è vero che la sinistra è un contenitore vuoto che ha come comune denominatore l'acredine per Berlusconi. Se Berlusconi si ritira dalla politica avremo 10 anni di lutto dei compagni che non sapranno più dove focalizzare il loro spregio. Un po' triste forse ma anche questa è politica.

dangp ha detto...

Ugo! A cuccia!

Enzo-ElGiramundoBlog ha detto...

Spendida....
questa mi sa che la inserisco pure io nel blog...
sono terrorizzato dal solo pensiero che questo individuo possa attirare la credibilità di qualcuno e diventi il presidente della regione....

Anonimo ha detto...

sardi svegliatevi....avrete imparato dalla storia come funziona.meglio eleonora d'arborea che'i piemontesi.
la lega dice ognuno padrone nella sua terra.questi sono interessati solo a portare a casa i soldi. il turismo va bene ma i soldi devono restare in sardegna.per ora funziona cosi.vengono prendono le sovvenzioni e tutto cio che'incassano parte... non con la tirrenia,ma con i jet.
a voi cosa rimane.lo sporco da smaltire. sveglia.......

BC. Bruno Carioli ha detto...

Ed io che ho sempre immaginato che Ugo Cappellacci fosse il nome d'arte col quale il B. si esibiva in Sardegna.
Mo tho !

Anonimo ha detto...

Volevo solo dire che in certe regioni d'ltaliaè il cemento che fa scappare i turisti dalle spiaggie....anche perchè spiagge non ce ne sono piu...ricordo a tutti che soru ha lanciato i corsi gratuiti di sardegna speak english, il master and return per i neolaureati,la rccolta differeziata,l'eliminazione delle servitù militari a La maddalena,la diffussione dell'adsl sull 100% del territorio,la gestione delle risorse idriche con abbanoa....ricordo anche che prima molte più aziende stavano in piedi...soprattutto la chimica sarda...ma se cè questa crisi non è colpa di cero del governatore di una piccola regione...ne del primo ne dell ultimo...ricordo che soru ha permesso ai sardi di viaggiare con prezzi agevolati in tutta europa tramite i finanziamenti alle compagnie low cost....e basta va....se cè crisi è solo colpa ddei petrolieri e dei filorepubblicani come silvio berlusconi....guerrafondai del cazzo...