sabato 24 gennaio 2009

Veronica opponente

Dopo le esternazioni in “La donna è l'angelo morale” in versione Madre Teresa di Calcutta e l’Anguilla pensiero da Arcore, Veronica Lario, moglie di Sua Immunità, ieri è scesa di nuovo in campo ad esternare, sempre sulla Stampa.

La Veronica è molto rammaricata che oggi in Italia non c’è un’opposizione, è preoccupa moltissimo dalla recessione e che "mio marito governerà per altri 10 anni”.
Dopo che ci siamo toccati per i dovuti scongiuri, verso la Veronica che aspira ad essere l'unica e vera e sola autentica opposizione di Sua Immunità esprimiamo tutta la nostra comprensione.

Detto questo, concordiamo ancora una volta con Di tutto di più che ci suggerisce: “La preferivo quando aveva la bocca impegnata e non si faceva sostituire dalla Mara. Era più profonda”. Amen! GPS

3 commenti:

Riverinflood ha detto...

Ma anche una Veronica a ponente.

Giulio ha detto...

La signora è preoccupatissima per la crisi? Sarà mica in cassa integrazione ?

Anonimo ha detto...

Con l'assunzione di Mara,le hanno fatto un contratto part time
Bruno