mercoledì 17 novembre 2010

Anche Berlusconi legge i suoi valori

In attesa del 14 dicembregiorno del giudizio”, il Papi rallenta nella sua annunciata controffensiva mediatica “per spiegare come stanno le cose” e rinuncia pure a Matrix.

Ma dopo gli ascolti record di “Vieni via con me” e soprattutto la lettura dell’elenco dei valori di Bersani e Fini (bastardi perchè loro e io no), incontenibile ora vuole andare da Fazio a leggere i suoi valori, Maroni può aspettare.
La Santanchè che glieli sta mettendo a posto ha anticipato:

Dio, Patria e le famiglie (tutte le mie)

I valori cristiani fondamentali sono i soldi

La legalità è la mia stella polare però è meglio scappare dai processi

I lodi Alfano ti garantiscono l’ano dalla magistratura "comunista"

Tingersi i capelli

Portare i tacchi

Non pagare mai una donna

Angela, Nadia, Barbara, Mara, Antonella...

Essere l’utilizzatore finale è importante

Mai avere rapporti con minorenni

Noemi, Ruby ....

La capacità di mentire e poi credere fermamente alle proprie bugie

Le leggi ad personam ti allungano la vita

Chi paga le tasse è un pirla poi io ve le calo sempre

Lo scudo fiscale e il falso in bilancio fanno aumentare l’utile della famiglia

In casa fate entrare solo persone perbene e uomini d’onore compreso gli stallieri

Il presidente del Consiglio non può essere giudicato e condannato

La P2, la P3 e le cricche sono invenzioni degli invidiosi

Ho fatto sparire il pattume a Napoli e Palermo e ricostruito L’aquila e nessuno ci crede, non leggete più i giornali

Allergia per la verità senza effetti collaterali

Sono leader morale dei cattolici e vado al Bunga Bunda Day

Quello che ci tiene uniti è l’effetto “Bocchino”

I valori di Bossi sono i miei e presto gli consegnerò il Nobel per la letteratura

Come vedete i miei valori sono a posto a parte il colesterolo che mi fa andare fuori di testa. GPS

3 commenti:

Antonio ha detto...

Troppo lungo per una mente bacata
Penso che bastino 3 parole
- fica
- soldi
- ronaldinho

Gipo ha detto...

Il satrapo non "SE NE ANDRA' MAI" perchè appena molla il potere verrà canalizzato verso i processi a suo carico. Questo non può accadere perchè vanifica tutto ciò che ha fatto finora.
Quindi prima di mollare farà il diavolo a quattro: l'ha anche detto che scatenerà la guerra civile.

Anonimo ha detto...

EMOZIONI
Risvegliate dalle note di una vecchia canzone partigiana
note che scuotono l’anima, riportandoti alla fanciullezza
quando dignità onore e fratellanza erano le uniche ricchezze
valori reali come le parole della canzone BELLA CIAO
canzone PARTIGIANA inno contro gli oppressori
del passato e del (PRESENTE) una eco lontana
riporta in vita il ricordo dei PARTIGIANI caduti per la libertà
che il suo ricordo sia un monito per tutti a che la storia non si ripeta
NESSUNO1°